La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA BORSA……. SALE e SCENDE…….PERCHE? La Borsa valori è un mercato regolamentato dove si negoziano strumenti finanziari. Titoli di Stato Azioni Obbligazioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA BORSA……. SALE e SCENDE…….PERCHE? La Borsa valori è un mercato regolamentato dove si negoziano strumenti finanziari. Titoli di Stato Azioni Obbligazioni."— Transcript della presentazione:

1 LA BORSA……. SALE e SCENDE…….PERCHE? La Borsa valori è un mercato regolamentato dove si negoziano strumenti finanziari. Titoli di Stato Azioni Obbligazioni Lo scambio avviene ad un prezzo DOMANDA/OFFERTA Prezzo sale Prezzo scende Domanda> Offerta Domanda

2 GIOVEDI' 24 GENNAIO 2013 Borsa: Milano chiude in rialzo (+1%) grazie a banche, ancora giu' Mps (Il Sole 24 Ore Radiocor) Milano chiude in rialzo dell'1,01% una seduta partita sottotono, grazie al rally delle banche, in forte crescita in tutta Europa. Ha fatto eccezione Mps (-8%), in vista dell'assemblea straordinaria di domani, da cui potranno emergere nuovi dettagli sui conti della societa', dopo lo scandalo derivati emerso negli ultimi giorni. Sopra la parita' anche le altre Borse europee, che, nonostante la delusione per i conti di Apple (-10,71%, con perdite che raggiungono il 33% del suo valore max storico di 705 $ per azione di settembre 2012) e Nokia (- 5,5% circa in borsa).Borse europeeNokia A Piazza Affari la migliore e' stata Unicredit (+4%), seguita, fuori dal comparto bancario, da Azimut (+3,6%) e Mediolanum (+3%), nel giorno in cui sono stati pubblicati i dati 2012 sul risparmio gestito. Per contro, Fiat (-2%) e Pirelli (-1,9%) hanno chiuso in rosso dopo le indiscrezioni stampa secondo cui il mese di gennaio sara' molto negativo per le vendite di auto in Europa, con un calo del 20% per l'Italia. Giu' anche Tod's (-1%), che ieri ha pubblicato i conti.Piazza AffariUnicreditMediolanumrisparmio gestitoFiatPirelli Prof.ssa Fatima Macera 1 marzo 2013

3 L'Europa affonda con l'Italia ingovernabile Merkel: «Roma troverà la sua strada» Tonfo del 4,89% in Piazza Affari. Monti convoca Banca d'Italia. Volano i tassi dei Bot semestrali, spread a quota 344 L'AVVERTIMENTO DI MOODY'S - L'agenzia Moody's avverte l'Italia e l'Europa dei rischi legati alla possibilità di nuove elezioni e di un perdurare dell'incertezza politica. «Potremmo considerare l'ipotesi si abbassare il rating del debito italiano in caso di ulteriore deterioramento delle prospettive economiche del Paese e di difficoltà nella realizzazione delle riforme», fa sapere l'agenzia. Moody's - il cui annuncio è giunto quando in Italia era notte - ha assegnato al Paese un rating Baa2 nel luglio 2012, insieme a un outlook negativo che esprimeva tutta le perplessità degli osservatori sulla solidità delle riforme strutturali e fiscali. oto-borsa-mercati-crisi_1958aa5a-7fe4-11e2-b0f8- b0cda815bb62.shtml Prof.ssa Fatima Macera 1 marzo 2013

4 COSA INFLUENZA LA DOMANDA e lOFFERTA Domanda : Liquidità, il rischio Offerta: fabbisogno finanziario Ottomismo Prospettive crescita Pessimismo Incertezza La domanda sale, si è disposti ad acquistare le azioni a prezzi via via crescenti La domanda scende, tutti vogliono disfarsi dei titoli e i prezzi scendono Sopra/sottovalutano il valore di un titolo rispetto al suo valore di bilancio Fattori esterni Prof.ssa Fatima Macera 1 marzo 2013

5 Indici di Borsa misurano landamento delle quotazioni dei titoli nel tempo rispetto ad una base di riferimento (1,100,1000). Ogni Borsa ha i suoi indici: Dow Jones (industriali) NASDAQ (tecnologici) New York Dax 30 Francoforte CAC 40 Parigi FT-Se Londra Nikkei e Tokio Stock Exchange Tokio Hang Seng Hong Kong Mibtel/ FTSE Italia All Share 2009 (relativo alle azioni intero mercato MTA con base riferita al ) Oltre allindice generale ci sono indici settoriali, i più noti sono : FTSE MIB (40 azioni più liquide e con maggiore capitalizzazione del listino) +++ FTS Mid Cap (soc. con media capitalizzazione prime 60 azioni successive a FTSE MIB) ++ FTS Star (soc. con capitalizzazione in borsa tra 40mln e 1MLD di ) Altri segmenti: Blue Chip società con capitalizzazione superiore a 1 MLD Gli indicatori dellandamento borsistico rilevabili dal listino di borsa e pubblicati l?page=BorsaItaliana&ID=1&refresh_censhttp://borsa.corriere.it/azioni/xpisapi.dl l?page=BorsaItaliana&ID=1&refresh_cens Prof.ssa Fatima Macera 1 marzo 2013

6 Mercato continuo reso possibile da un. sistema telematico che in rete permette di collegare gli operatori di borsa con le borse del mondo, rendendo possibile un incrocio in tempo reale delle proposte di acquisto e di vendita. Tale innovazione trasforma la borsa da luogo fisico in luogo virtuale, questo perché qualunque soggetto economico ha la possibilità di investire in borsa da casa, dal proprio ufficio o da qualunque altro luogo del globo con il proprio terminale. Lintroduzione della rete telematica possiede molti pregi tra i quali: COMPRO… Le negoziazioni come avvengono Prof.ssa Fatima Macera 1 marzo 2013

7 BORSA Italiana Spa Mercato regolamentato Gestisce il mercato MTA MOT EuroMOT Mercato dei derivati ( titoli collegati ad altre attività finanziarie: futures e options Contratti aventi per oggetto la compravendita di un titolo la cui consegna dovrà aver luogo a una scadenza futura e a un prezzo predefinito Options contratti nei quali una parte dietro il pagamento di un premio ottiene dallaltra la facoltà di eseguire o non un contratto di compravendita di un titolo a una prefissata scadenza ed un dato prezzo strike price Fasi di negoziazione Asta di apertura Neg.zione in continua Asta di chiusura (prezzo medio ufficiale) Controllo Vigilanza CONSOB e Banca dItalia Intermediari abilitati SIM Imprese di investimento comunitarie ed extracomunitarie Gli investitori Istituzionali (banche, imprese ass.tive, fondi comuni dinvestimento, fondi pensione) Brokers promotori finanziari Operatori privati : cassettista, speculatore Prof.ssa Fatima Macera 1 marzo 2013

8 Investitori Cassettista Risparmiatore che investe per un tempo duraturo una somma di denaro in titoli e/o azioni di più aziende, cercando di frazionare il rischio con un paniere o giardinetto di titoli Speculatore Rialzista prevede un aumento delle quotazioni, acquista titoli con lintento di rivederli a un prezzo superiore. Ribassista prevede una riduzione delle quotazioni, vende i titoli ripromettendosi di acquistarli successivamente a un prezzo inferiore. Le vendite e gli acquisti dello speculatore possono avvenire anche allo «scoperto» poiché giocano sullintervallo di tempo che va dal momento della stipulazione alla esecuzione del contratto «trasferimento dei titoli» (allo scoperto: non avere denaro per acquistarli o titoli da vendere) Vendo un titolo a 10, prima dellesecuzione del contratto la quotazione scende a 9 ; acquisto i titoli da un terzo e alla scadenza li trasferisco al compratore in cambio di 10, guadagnando poco meno di 1 euro (infatti devo calcolare la commissione dintermediazione). Nel caso, invece, di acquisto allo scoperto, il compratore che si sia obbligato ad acquistare a 10, se nel frattempo la quotazione sale a 11 vende i titoli a quel prezzo e alla scadenza pagherà 10 al venditore, guadagnando poco meno di un euro tenendo conto della commissione. Prof.ssa Fatima Macera 1 marzo 2013

9 Gli speculatori mantengono sempre in fermento il mercato azionario di tutto il mondo. Quando in borsa il prezzo di un titolo subisce un suggestivo riscaldamento in crescita o in decremento, la CONSOB può decidere di sospendere la quotazione del titolo. Dallumore del soggetto economico dipende landamento del mercato borsistico. Da una fuga di notizia, da un avvenimento, sia esso politico o economico o addirittura sportivo, una guerra o qualunque altra situazione che si verifica nel globo terrestre può creare una situazione di benessere oppure danneggiare la borsa e quindi il sistema economico mondiale Prof.ssa Fatima Macera 1 marzo 2013 A garanzia della trasparenza dei mercati finanziari Insider trading (informaz.ni privilegiate) OPV OPS OPA

10 Come acquistare i titoli Banca: prende lordine e lo trasmette alla sua SIM o lo riceve via Internet dal cliente Anche Brokers o Promotori finanziari raccolgono lordine del risparmiatore Trading on line Prof.ssa Fatima Macera 1 marzo 2013 Dal la Direttiva Europea MIFID che disciplina gli strumenti e i mercati finanziari ha introdotto due nuove piattaforme per lo scambio di titoli quotati Sistema multilaterale di negoziazione Internalizzatori sistematici

11 Alcune domande? Ma cosa spinge una S.p.A a farsi quotare in borsa? Le S.p.A decidono di quotarsi in borsa per un motivo semplice: lautofinanziamento. E cosa spinge un soggetto ad investire in borsa? Mentre un soggetto decide di investire in borsa per trarre un guadagno senza nessuno sforzo, solamente rischiando il proprio capitale. E il rischio che determina una possibile alta remunerazione. I titoli azionari, di per se, non valgono niente, sono solo cartaccia, alla quale viene attribuita un prezzo determinato dalla legge della domanda e della offerta Quando il valore di mercato di un titolo scende cosa perde la società? Il valore nominale del titolo rimane invariato ma la discesa del suo valore di mercato renderà più difficile il ricorso al finanziamento, generalmente il valore di mercato rispecchia il valore reale del patrimonio della società. Prof.ssa Fatima Macera 1 marzo 2013

12 -; La prima vera e propria compravendita di titoli sia avvenuta intorno al 1500 nella città fiamminga di Bruges: i mercanti si davano appuntamento tra i canali (la cittadina belga di Bruges era considerata allepoca la Venezia del nord) per vendere o acquistare titoli rappresentativi di un credito o di merce in viaggio da paesi lontani e che non poteva materialmente essere oggetto di scambio o di acquisto. Questa sorta di mercato organizzato avveniva in una piazza, e più precisamente le contrattazioni si effettuavano in un palazzo sulla cui facciata erano scolpite tre borse, stemma di famiglia dei Van De Bourse, e da cui deriverebbe il nome attuale di "borsa". Allepoca quelli che acquistavano offrivano DANARO, mentre quelli che vendevano offrivano la LETTERA ossia il documento cartaceo, e da qui la diffusione dei due termini DANARO e LETTERA ancora oggi diffusi. Il danaro rappresenta quello che siamo disposti a pagare per acquistare titoli, la lettera è, invece, la richiesta di danaro da parte del venditore. Da allora le Borse nel mondo si moltiplicarono: il 17 maggio 1792 nasce il mercato azionario più importante del mondo il NYSE (New York Stock Exchange), che si trova nella strada di Wall Street. Con decreto napoleonico, Milano ha la sua Borsa il 16 gennaio del 1808 (erano cinque le Borse italiane: oltre a Milano, cerano Genova, Trieste, Livorno e Napoli). Originariamente nelle Borse erano scambiate sia merci Che valute e titoli: la separazione avvenne nei primi del novecento. Attualmente la gestione del mercato azionario spetta a Borsa Italiana S.p.A., società privata con azionariato composto da Banche, SIM; dal 2007 si è fusa con la Borsa di Londra (London Stock Exchange) ed è nato il London Stock Exchange group Storia della BORSA VALORI Prof.ssa Fatima Macera 1 marzo 2013


Scaricare ppt "LA BORSA……. SALE e SCENDE…….PERCHE? La Borsa valori è un mercato regolamentato dove si negoziano strumenti finanziari. Titoli di Stato Azioni Obbligazioni."

Presentazioni simili


Annunci Google