La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Relatori: Michele Lopez Massimo Sella Luigi Solinas.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Relatori: Michele Lopez Massimo Sella Luigi Solinas."— Transcript della presentazione:

1 Relatori: Michele Lopez Massimo Sella Luigi Solinas

2 Dopo laccordo internazionale Basilea 2 sui requisiti patrimoniali delle banche, le aziende avranno bisogno di una maggiore capitalizzazione. Le imprese che lo faranno, attraverso un rating migliore otterranno un accesso al credito bancario a condizioni più favorevoli. Fino a oggi le imprese interessate a migliorare la struttura finanziaria e ad aprire il proprio capitale di rischio hanno avuto tre possibilità: - aumento del capitale sociale apportato dai soci - quotarsi su un mercato di Borsa regolamentato, aprendo il proprio capitale anche a piccoli investitori - cedere una quota del capitale ad un fondo di private equity, che assume un ruolo attivo nella gestione Da oggi cè unopportunità in più: il Mercato Alternativo del Capitale.

3 Che cosè il MAC? -E un sistema di scambi organizzati di azioni -E riservato agli investitori professionali - Ha per oggetto azioni di piccole e medie imprese

4 I SSO (sistemi di scambio organizzati) si differenziano dai mercati regolamentati per la loro maggior semplificazione delle regole di funzionamento. La Consob non vigila direttamente sugli SSO. Gli altri SSO consentono la negoziazione di obbligazioni, mentre il MAC consente la negoziazione solamente di titoli partecipativi del capitale sociale. Inoltre il MAC rispetto agli altri SSO richiede alle imprese emittenti maggiori obblighi informativi.

5 Investitori professionali Gli Investitori professionali sono gli unici autorizzati a disporre proposte di negoziazione dirette sul MAC: sono quindi esclusi dal Mercato i piccoli investitori Possono sottoscrivere e negoziare azioni del MAC esclusivamente gli investitori che rientrano in una delle seguenti categorie: - enti creditizi, imprese di investimento, organismi di investimento collettivo, imprese di assicurazioni, fondi pensione; - imprese di grandi dimensioni; - governi nazionali e regionali.

6 Investitori con patrimoni elevati Gli altri investitori possono investire sulle azioni del MAC solo attraverso i servizi prestati da gestori professionisti. Possono investire sul MAC solo tramite la loro gestione patrimoniale o fiduciaria le persone giuridiche o fisiche in possesso di almeno due dei seguenti requisiti: - effettuano operazioni frequenti e significative su strumenti finanziari; - detengono portafogli di strumenti finanziari consistenti (almeno euro); - lavorano o hanno lavorato nel settore finanziario.

7 Piccoli investitori Lunica possibilità d'investimento offerta ai piccoli risparmiatori è quella di sottoscrivere quote di Fondi comuni che investono in titoli del MAC.

8 Principali motivazioni allinvestimento Le PMI italiane hanno tassi di crescita mediamente superiori a quelli delle aziende di grandi dimensioni: linvestimento in una PMI attraverso il MAC, sebbene più rischioso, può presentare opportunità di rendimento molto interessanti. Il MAC è unopportunità per partecipare al capitale delle PMI, consentire la diversificazione, selezionare settori e territori dinteresse: facilita la partecipazione al capitale delle imprese con quote minoritarie, permettendo investimenti relativamente contenuti per un operatore professionale. È comunque previsto un lotto minimo di negoziazione commisurato a euro grazie alla facilità di accesso, consente di diversificare gli investimenti e ridurre il rischio del portafoglio titoli detenuto in PMI

9 Permetterà di aumentare la dotazione di capitale senza imporre vincoli allautonomia dellimprenditore, favorendo lingresso nel capitale di soci di minoranza. Valorizzerà i progetti dinvestimento a medio e lungo termine, essendo aperto esclusivamente alla domanda degli investitori professionali. Il MAC potrà inoltre favorire lo sviluppo di fondi specializzati per linvestimento in piccole e medie imprese, oggi ancora poco presenti nel mercato italiano. In questo modo gli investitori non professionali potranno investire in portafogli diversificati di PMI, beneficiando dellanalisi professionale dei gestori nella selezione delle società sulle quali investire. Quali sono i benefici per le imprese emittenti e gli investitori?

10 Chi accompagna limpresa verso il MAC? Limpresa si rivolgerà alla banca di riferimento, la quale conosce bene la storia dellimpresa e chi la gestisce. Questa banca agirà come Sponsor, presentando limpresa al mercato e mettendola in contatto con lIntermediario Specialista per il collocamento delle azioni. I due ruoli (Sponsor e Intermediario Specialista) potranno anche coincidere. Il ruolo dello Sponsor non si esaurirà con lingresso sul mercato, ma continuerà anche in seguito allammissione. In questo periodo il nome della banca Sponsor sarà sempre presente nellinformativa di mercato sullimpresa emittente. Inoltre, lo Sponsor potrà assistere limpresa nella valorizzazione dei suoi progetti dinvestimento sul mercato, per esempio mettendola in contatto con nuovi investitori ed intermediari o supportandola nella valutazione di eventuali aumenti di capitale collocato.

11 Lo Sponsor è la banca che accompagna limpresa sul Mercato. Grazie alla presenza diffusa sul territorio, lo Sponsor è in grado di raggiungere numerose imprese interessate alladesione al MAC. Il ruolo di Sponsor può essere esercitato da tutte le banche e imprese dinvestimento che abbiano una sede operativa in Italia e siano regolarmente iscritte nellElenco degli Sponsor tenuto da PRO MAC. Liscrizione, che avviene su domanda a PRO MAC e dietro pagamento di una quota associativa annua, può essere limitata alle aree geografiche dinteresse. Lo Sponsor potrà presentare al Mercato le imprese con sede nelle aree per le quali ha chiesto liscrizione. Lo Sponsor

12 Accompagna limpresa nellammissione al MAC e pertanto: - presenta limpresa al Mercato - assiste nella predisposizione della domanda di ammissione e della scheda informativa - ricerca lo Specialista che gestisce il collocamento del capitale -assiste nelladempimento degli obblighi informativi post ammissione previsti dal Regolamento Limpegno dello Sponsor con limpresa ha durata triennale.

13 ... e le sue responsabilità Presentando le aziende al Mercato, lo Sponsor impegna il proprio nome e la propria reputazione nei confronti della comunità finanziaria. Dopo lammissione il nome dello Sponsor accompagna la pubblicazione dei dati dellimpresa e le comunicazioni da questa rese a seguito degli obblighi informativi previsti dal Regolamento. In caso di fallimento dellemittente o di esclusione dalle negoziazioni entro 18 mesi dallammissione al Mercato, lo Sponsor è sanzionato con linibizione a operare sul Mercato per un anno.

14 L'Advisor Ove limpresa lo ritenga opportuno può chiedere ad un Advisor di affiancare lo Sponsor nella presentazione al MAC. Possono essere Advisor le boutique finanziarie, gli studi commercialisti e legali e gli operatori di private equity che abbiano una sede operativa in Italia e siano iscritti nellElenco degli Advisor tenuto da PRO MAC. LAdvisor chiede a PRO MAC liscrizione allElenco e paga una quota associativa annua. Limpresa può scegliere di appoggiarsi anche ad un Advisor nellammissione al MAC. In particolare lAdvisor può: - presentare limpresa interessata a uno Sponsor; - collaborare con lo Sponsor.

15 Lintermediario Specialista Lo Specialista è lintermediario finanziario che cura il collocamento dellimpresa e supporta la negoziazione sul MAC. Il ruolo di Specialista può essere esercitato da tutte le banche e imprese dinvestimento autorizzate alla prestazione del servizio di negoziazione per conto proprio e/o per conto terzi e aderente alla Borsa Italiana. Può essere ricoperto anche dallo stesso soggetto che esercita il ruolo di Sponsor.

16 … e il suo ruolo Assiste il potenziale emittente nel collocamento privato e, dopo lammissione, lo supporta nella valorizzazione del progetto dinvestimento presso la comunità degli investitori professionali. Nella fase di ammissione al MAC: - valuta la fattibilità delloperazione e stima il prezzo di collocamento - contatta i potenziali investitori - organizza le presentazioni - effettua il collocamento

17 Nella fase di negoziazione sul Mercato: - facilita lincontro tra domanda e offerta e la formazione dei prezzi esponendo quotazioni in acquisto e in vendita per controvalori minimi determinati - promuove linvestimento raccogliendo e concentrando le proposte di acquisto e vendita degli investitori - produce report periodici sulla società mettendoli a disposizione degli investitori professionali che ne fanno richiesta

18 Time to market… La procedura per ottenere lammissione alla negoziazione è semplice, veloce e poco onerosa: i costi per essere ammessi al mercato sono all'incirca euro (escluse le commissioni di collocamento del capitale). Si articola in cinque tappe per una durata complessiva di circa 6 settimane.

19 La domanda di ammissione e la sua accettazione Per ottenere lammissione alla negoziazione, limpresa presenta online attraverso il sito ufficiale della PRO MAC la domanda di ammissione e la scheda informativa. La domanda di ammissione comprende i seguenti allegati: - ultimo bilancio desercizio certificato - relazione di certificazione rilasciata da una società di revisione iscritta allalbo Consob - documentazione sul management La scheda informativa contenente le informazioni sintetiche sullimpresa, lattività, i risultati e ed il suo management deve essere regolarmente aggiornata da parte dell'impresa e viene pubblicata sul sito internet. Lo Sponsor illustra il Regolamento e assiste limpresa nella preparazione dei documenti da trasmettere a Borsa Italiana, la quale ammetterà limpresa alla negoziazione dopo averne verificato la completezza. Lammissione è deliberata entro dieci giorni lavorativi dalla consegna della domanda di ammissione completa e corretta.

20 L'impresa effettua il collocamento privato Limpresa colloca il capitale avvalendosi dello Specialista che: - individua gli investitori da invitare al collocamento privato, d'intesa con l'imprenditore - organizza la presentazione agli investitori professionali - stima il prezzo di collocamento - assegna il capitale agli investitori previo gradimento dellimprenditore Limpresa entra sul MAC accettando che dora in avanti le proprie azioni possano essere liberamente scambiate tra gli investitori. Limpresa osserva gli obblighi informativi nei confronti degli investitori previsti dal Regolamento.

21 Disposizione degli ordini La sottoscrizione del capitale e la disposizione di ordini in acquisto e in vendita sui titoli (lotto minimo di euro o suoi multipli), devono avvenire attraverso un intermediario aderente. Fasi di negoziazione Sono previste due sessioni di negoziazione distinte e complementari: - la sessione di asta - la sessione fuori asta

22 Nella sessione di asta, prevista per la durata di unora ogni venerdì, gli intermediari aderenti immettono sul mercato in forma anonima gli ordini disposti dagli investitori. Al termine della sessione di negoziazione, per ciascun titolo si determina un unico prezzo dasta in grado di soddisfare il maggior numero di ordini immessi con modalità analoghe a quelle già in uso nelle sessioni d'asta degli altri mercati di Borsa. Nella sessione fuori asta, gli Specialisti facilitano lincontro tra domanda e offerta sui titoli del MAC fornendo proposte indicative in acquisto ed in vendita, informazioni ed eventualmente concludendo contratti al prezzo concordato con le parti. Tutte le negoziazioni concluse tramite gli Specialista fuori asta sono prontamente comunicate al mercato. Sessione dastaSessione fuori asta

23 PRO MAC è la Società di Promozione del MAC: - promuove lo sviluppo e la conoscenza del MAC presso imprese e investitori - gestisce il sito internet del MAC e organizza eventi per la promozione del Mercato - fornisce supporto agli operatori del Mercato PRO MAC è stata costituita il da 17 banche e SIM e 7 istituzioni nazionali che hanno condiviso i principi costitutivi e le finalità del Mercato.

24


Scaricare ppt "Relatori: Michele Lopez Massimo Sella Luigi Solinas."

Presentazioni simili


Annunci Google