La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Con il crollo del muro di Berlino e l’affermarsi della globalizzazione, si è creduto che potesse realizzarsi il sogno di un mondo di pace. Si pensava che.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Con il crollo del muro di Berlino e l’affermarsi della globalizzazione, si è creduto che potesse realizzarsi il sogno di un mondo di pace. Si pensava che."— Transcript della presentazione:

1 Con il crollo del muro di Berlino e l’affermarsi della globalizzazione, si è creduto che potesse realizzarsi il sogno di un mondo di pace. Si pensava che fosse terminata l’era delle guerre e che si sarebbe esteso in tutto il mondo il sistema occidentale. Eppure negli anni successivi si è sviluppata una situazione completamente diversa.

2 I DISORDINI MONDIALI Inquinamento Povertà Nuove Malattie Virus Informatici Terrorismo

3 I nquinamento Non solo aria... purtroppo. Le sostanze inquinanti, l'aumento dell'effetto serra, le piogge acide, il buco dell'ozono e molti altri fattori stanno mettendo a serio rischio non solo la nostra esistenza, ma anche la stessa conservazione del pianeta. L’aria che respiriamo può essere contaminata da sostanze inquinanti provenienti da industrie, veicoli, centrali elettriche e molte altre fonti. Questi inquinanti rappresentano un grosso problema per gli effetti dannosi che possono avere nei confronti della salute o dell’ambiente in cui viviamo. HOME

4 Virus Informatici Causano danni spesso irreparabili a molte società che senza gli strumenti informatici arresterebbero la loro attività. HOME I virus informatici si propagano attraverso la rete e in poche ore sono capaci di infettare computer in tutto il mondo.

5 Nuove Malattie La maggior parte di queste ha origine nell‘ ambiente naturale tuttavia non va sottovalutata l'emergenza di microrganismi, come quelli che hanno dato origine a varie forme di patologie manifestatesi in varie parti del mondo. Negli ultimi tempi si stanno diffondendo rapidamente malattie seguendo il transito internazionale di merci e di persone. HOME

6 Povertà. Va man mano aumentando il divario tra i paesi ricchi e quelli poveri. Si da vita così a un fenomeno che porta al più totale impoverimento da parte di quelle nazioni che già precedentemente erano considerate sottosviluppate. In questo modo è il sistema occidentale che va crescendo, con alle spalle un’altra parte di mondo completamente diversa e che magari chiede il suo aiuto. HOME

7 Terrorismo Caratteristiche del terrorismoCaratteristiche del terrorismo In un mondo globalizzato ogni scontro non può che assumere dimensioni mondiali. Si dà vita in questo modo al terrorismo internazionale che, a partire dall’ 11 settembre 2001, sta espandendo i suoi confini. Precisamente il terrorismo consiste in un gruppo di persone il cui scopo è quello di provocare terrore in determinate personalità, così da imporre le proprie idee.terrorismo11 settembre 2001

8 Terrorismo Terrorismo Interno: le azioni si svolgono entro i confini di uno stato Terrorismo Internazionale: le azioni si svolgono al di fuori dei confini di uno stato Terrorismo rivoluzionario: praticato da gruppi Clandestini che con le loro azioni si oppongono allo Stato (BR-RAF) Terrorismo di Stato: lo Stato determina condizioni di insicurezza e terrore alla Popolazione (desaparecidos) Terrorismo Indipendentista: movimenti di guerriglia mirano a liberarsi di un potere coloniale o a formare uno Stato indipendente. TORNA A TERRORISMOTORNA A TERRORISMO

9 Le caratteristiche del Terrorismo E’ diretto contro lo Stato, quindi contro gli uomini politici, i cittadini e i beni statali. Manca di un obiettivo preciso, in quanto l’unico scopo è quello di creare terrore. Il significato è simbolico e comunicativo Usa la violenza fisica o psicologica TORNA A TERRORISMOTORNA A TERRORISMO

10 TORNA A TERRORISMOTORNA A TERRORISMO 11 Settembre 2001, ore 8.45 :un aereo si schianta contro una delle torri del World Trade Center, simbolo della città di New York. Le immagini della tragedia fanno il giro del mondo in pochi minuti. Si scopre che non è stato affatto un incidente, ma che il responsabile della tragedia è il fondamentalista Osama Bin Laden, uno dei terroristi più ricercati al mondo. fondamentalista

11 Il fondamentalismo religioso Il fondamentalismo è una tendenza tradizionalista che giudica negativamente la società moderna, per cui vuole ricondurla all’aspetto dei principi fondamentali della fede. Il più noto è quello islamico. In alcuni paesi, come l’Iran, sono le stesse autorità religiose a detenere il potere politico. In altri paesi invece, come la Turchia, l’Egitto, la Tunisia e il Marocco è prevista la separazione tra principi religiosi e politici (anche se stanno diventando sempre più forti i movimenti fondamentalisti). TORNA A TERRORISMOTORNA A TERRORISMO


Scaricare ppt "Con il crollo del muro di Berlino e l’affermarsi della globalizzazione, si è creduto che potesse realizzarsi il sogno di un mondo di pace. Si pensava che."

Presentazioni simili


Annunci Google