La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gli uomini hanno sempre abitato sia il mondo naturale sia il mondo sociale Ambiente: Circostanze e condizioni che circondano un organismo o un gruppo di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gli uomini hanno sempre abitato sia il mondo naturale sia il mondo sociale Ambiente: Circostanze e condizioni che circondano un organismo o un gruppo di."— Transcript della presentazione:

1 Gli uomini hanno sempre abitato sia il mondo naturale sia il mondo sociale Ambiente: Circostanze e condizioni che circondano un organismo o un gruppo di organismi Insieme delle condizioni sociali o culturali che influiscono su un individuo o sulla comunità

2 Introduzione Scienze Ambientali: Studio sistematico del nostro ambiente e dello spazio che noi occupiamo allinterno di esso. Interdisciplinarietà Integrazione di - Scienze Naturali - Scienze Sociali - Scienze Umanistiche Missione Specifica

3 Scienze Ambientali

4 Prospettive storiche Conservazione Pragmatica delle Risorse Conservazione morale e estetica della natura Ambientalismo moderno Globalizzazione

5 Conservazione Pragmatica delle Risorse George Perkins Marsh - Man and Nature - Influenzò Theodore Roosevelt e Gifford Pinchot Conservazionismo Pragmatico Utilitaristico Nel migliore dei modi e quanto più a lungo possibile Politiche di uso multiplo delle foreste (USFS)

6 Conservazione Morale e Estetica della Natura John Muir – Presidente del Sierra Club La natura merita di esistere per se stessa, averne rispetto risulta utile al genere umano (Conservazione Biocentrica)

7 Ambientalismo moderno Lespansione industriale durante la II Guerra Mondiale aggiunse nuovi problemi ambientali Rachel Carson - Silent Spring (1962) Ampliamento del Programma ambientale durante gli anni 60 e 70 con problematiche legate a: Sperimentazione delle armi atomiche Combustibili fossili Inquinamento dellaria e dellacqua Protezione delle aree selvagge Wilderness

8 Globalizzazione Notevole sviluppo delle comunicazioni internazionali grazie allincremento di tecnologia Attualmente linformazione è a livello mondiale piuttosto che locale o regionale - Ambientalismo Globale

9 Condizioni Attuali Popolazione umana > 6 miliardi Problematiche legate alla quantità e alla qualità dellacqua disponibile Mancanza di cibo e fame sono diffuse in molte aree densamente popolate Utilizzo di combustibili fossili Qualità dellaria Perdita di biodiversità

10 Segni di speranza Sono stati fatti progressi su diversi fronti La popolazione si è stabilizzata nei Paesi maggiormente industrializzati Lincidenza delle malattie infettive potenzialmente letali è diminuita in molte regioni In alcune aree è diminuita la deforestazione ed è aumentata la protezione degli habitat Progressi sono stati fatti nellutilizzo di fonti di energia rinnovabile Si è diffusa la democrazia (?)

11 Un Mondo diviso La Banca Mondiale stima che più di 1,1 miliardo di persone viva in povertà estrema guadagnando meno di 1 $ al giorno I poveri spesso sono sia vittime che causa del degrado ambientale Ciclo della povertà

12 Un Mondo diviso Circa 1/5 della popolazione mondiale vive in Paesi con un reddito pro capite > $ Il divario tra ricchi e poveri continua ad aumentare Il divario influisce su molti indicatori della qualità di vita Il benestante stile di vita dei paesi ricchi consuma in maniera non equa le risorse naturali e produce una quantita sproporzionata di inquinanti

13 Progresso economico Da più di 50 anni, lindice GDP mondiale (Gross Domestic Product) è aumentato da 2 a 22 miliardi $ A partire dalla II Guerra Mondiale, il reddito medio reale dei paesi in via di sviluppo è raddoppiato MA il divario a livello mondiale tra ricchi e poveri si è ampliato

14 Soddisfazione delle necessità del presente senza compromettere la capacità delle future generazioni di soddisfare i loro bisogni Il benessere deve essere disponibile per tutti e non soltanto per un gruppo di privilegiati Sviluppo sostenibile

15 La crescita economica così come la stabilità politica, la democrazia e la distribuzione economica equa sono necessarie per uno sviluppo sostenibile Molti ecologi considerano impossibile qualsiasi tipo di crescita a lungo termine a causa dei limiti imposti dalle risorse non rinnovabili e dalla limitata capacità ecologica di assorbire i rifiuti da parte della biosfera

16 Popolazioni indigene Le popolazioni indigene (nativi) spesso sono le meno potenti e le più neglette Metà delle 6000 differenti lingue che esistevano al mondo stanno morendo I territori occupati dagli indigeni contengono la percentuale più elevata di biodiversità mondiale Riconoscere i diritti dei territori nativi e promuovere un pluralismo politico spesso è uno dei modi migliori per la salvaguardia ecologica


Scaricare ppt "Gli uomini hanno sempre abitato sia il mondo naturale sia il mondo sociale Ambiente: Circostanze e condizioni che circondano un organismo o un gruppo di."

Presentazioni simili


Annunci Google