La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Imparando l’imperfetto Cosa è cambiato... Cosa è cambiato... Lessico Nuovo Lessico Nuovo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Imparando l’imperfetto Cosa è cambiato... Cosa è cambiato... Lessico Nuovo Lessico Nuovo."— Transcript della presentazione:

1

2 Imparando l’imperfetto Cosa è cambiato... Cosa è cambiato... Lessico Nuovo Lessico Nuovo

3 Che cosa è cambiato in quaranta anni in Italia Popolazione Stranieri residenti Analfabeti Laureati Auto circolanti Imparando l’imperfetto

4 Il vostro lavoro sarà completare delle frasi utilizzando i dati del ricuadro secondo l’esempio: In Italia nel 1951 c’erano abitanti, nel 1991 ce ne erano inizio Imparando l’imperfetto

5 Lessico nuovo “Re proca era buono, ma non contento; il suo spirito stava anzi sempre in pena. Come poteva essere tranquillo, quel poveri re? Dei suoi due figli il maggiore gli somigliava: era buono e giusto come lui, e non gli avrebbe dato un pensiero al mondo. Ma l’altro lo preoccupava molto, perché era cattivo e maligno, sempre pronto alla violenza e all’inganno, ambizioso all’eccesso, e la voce della raggione non la ascoltava mai”. “Al principe Numitor non piaceva la caccia. Era un uomo mite e gentile e cercava di acquistare saggezza quanto più poteva. Amava la compagnia dei sapienti, dei sacerdoti, dei pastori; gli piaceva imparare, per poter poi inseganare”. Imparando l’imperfetto

6 Dopo aver letto i frammenti del libro Romulo e Remo La Nascita di Roma di Laura Orvieto, spiegate le seguenti parole o espressioni presenti nei testi: 1. Non gli avrebbe dato un pensiero al mondo 2. Maligno 3. La voce della raggione 4. Era un uomo mite 5. Saggezza 6. Sapiente inizio Imparando l’imperfetto


Scaricare ppt "Imparando l’imperfetto Cosa è cambiato... Cosa è cambiato... Lessico Nuovo Lessico Nuovo."

Presentazioni simili


Annunci Google