La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

“Mathematical Engineering” Obiettivo Formativo: formare un professionista con una solida formazione di base, in grado di formulare modelli matematici complessi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "“Mathematical Engineering” Obiettivo Formativo: formare un professionista con una solida formazione di base, in grado di formulare modelli matematici complessi."— Transcript della presentazione:

1 “Mathematical Engineering” Obiettivo Formativo: formare un professionista con una solida formazione di base, in grado di formulare modelli matematici complessi e risolverli utilizzando efficacemente metodi numerici esistenti (software commerciale) o sviluppando specifiche tecniche innovative; Sbocchi professionali: centri di ricerca e progettazione pubblici e privati, laboratori di calcolo e società per il trattamento dei dati e lo sviluppo di codici di calcolo numerico nei settori tecnologici avanzati dell'ingegneria istituti finanziari, banche di investimento, compagnie di assicurazioni. Non è comunque prevista l'iscrizione all'albo (non considerata necessaria in questo ambito di competenze); Bacino di utenza: laureati triennali in: Ingegneria (tutti i CCS); Matematica applicata; Fisica; Biologia e Scienze naturali; Geoscienze; Economia; Competenze fornite: conoscenza approfondita di strumenti matematici e numerici avanzati; conoscenza dei processi fisici e/o economici rilevanti e loro modellistica matematica; capacità di formulare modelli specifici consistenti e risolverli con tecniche numeriche avanzate;

2 “Mathematical Engineering” Curricula: i)Mathematical Modeling for Engineering and Science Mathematical Modeling for Science Mathematical Modeling for Engineering ii) Financial Engineering (con ESILV, Parigi) Sede Amministrativa: Dip. ICEA Studenti attesi: 30-35

3 “Mathematical Engineering” “Analisi di mercato” 1.concorrenza: PoliMI (incentrato su finanza e numerica), PoliTO (incentrato su meccanica). UniPD incentrato su “modellistica” 2.Statistiche su domanda/offerta di lavoro per i laureati 2013 al PoliMI:

4 “Mathematical Engineering” 2. Statistiche su domanda/offerta di lavoro per i laureati 2013 al PoliMI:

5 Distribuzione Generale dei CFU MM ES: Mathematical Models for Engineering and the Sciences MM FE: Mathematical Models for Financial Engineering

6 Corsi I anno

7 Corsi II anno

8


Scaricare ppt "“Mathematical Engineering” Obiettivo Formativo: formare un professionista con una solida formazione di base, in grado di formulare modelli matematici complessi."

Presentazioni simili


Annunci Google