La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I NUOVI ISTITUTI PROFESSIONALI. ISTITUTI PROFESSIONALI - OBIETTIVI Raggiungere una solida base di istruzione generale e tecnico-professionale. Fornire.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I NUOVI ISTITUTI PROFESSIONALI. ISTITUTI PROFESSIONALI - OBIETTIVI Raggiungere una solida base di istruzione generale e tecnico-professionale. Fornire."— Transcript della presentazione:

1 I NUOVI ISTITUTI PROFESSIONALI

2 ISTITUTI PROFESSIONALI - OBIETTIVI Raggiungere una solida base di istruzione generale e tecnico-professionale. Fornire conoscenze e competenze operative. Permettere l’accesso a percorsi di studio superiori o l’ingresso nel mondo del lavoro. I percorsi di studio hanno durata quinquennale: al termine del quinto anno si deve sostenere l’esame di Stato che permette di conseguire un diploma di istruzione secondaria superiore. Le istituzioni scolastiche possono organizzare tirocini, stage, periodi di alternanza scuola-lavoro, apprendistato.

3 SONO PREVISTI 2 SETTORI, ORGANIZZATI IN VARI INDIRIZZI ED ARTICOLAZIONI. SETTORE DEI SERVIZI (con 4 indirizzi): Servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale, - Servizi socio-sanitari (indirizzo generale): Articolazioni: Odontotecnico; Ottico. - Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera: Articolazioni: Enogastronomia; Servizi di sala e di vendita; Accoglienza turistica. - Servizi commerciali. SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO (con 2 indirizzi): Produzioni industriali ed artigianali: Articolazioni: Industria; Artigianato. - Manutenzione e assistenza tecnica.

4 ORARIO ANNUALE: 1056 ORE COMPLESSIVE, PER 32 ORE SETTIMANALI. Nel biennio sono previsti insegnamenti di istruzione generale e insegnamenti di indirizzo. Nel triennio aumentano le ore dedicate alle discipline di indirizzo. Inoltre è riconosciuta ad ogni istituzione scolastica una quota di autonomia del 20% dei curricoli. Anche per i professionali è valida la distinzione tra insegnamenti obbligatori e insegnamenti opzionali. Gli istituti professionali possono continuare ad organizzare corsi triennali per il conseguimento dei diplomi di qualifica previsti dall’ordinamento previgente, nel rispetto di 1.056 ore di lezione all’anno. Gli istituti professionali, se previsto dalla programmazione regionale, possono organizzare percorsi di istruzione e formazione professionale, (vedi dopo).

5 ATTIVITÀ E INSEGNAMENTI DELL’AREA GENERALE COMUNI AGLI INDIRIZZI DEI SETTORI: “SERVIZI” e “INDUSTRIA E ARTIGIANATO” DISCIPLINE ORE ANNUE 1° biennio2° biennio quinto anno 12345 Lingua e letteratura italiana132 Lingua inglese99 Storia66 Matematica 132 99 Diritto ed economia66 Scienze motorie e sportive66 RC o attività alternative33 Totale ore 660 495 Totale insegnamenti di indirizzo 396 561 Totale complessivo ore1056 Scienze della Terra e biologia

6 INDIRIZZO SERVIZI PER L’AGRICOLTURA E LO SVILUPPO RURALE - ATTIVITÀ E INSEGNAMENTI OBBLIGATORI NELL’AREA DI INDIRIZZO IIIIIIIVV SCIENZE INTEGRATE (FISICA)66 SCIENZE INTEGRATE (CHIMICA)66 TECNOLOGIE DELL’INFORMAZIONE66 ECOLOGIA E PEDOLOGIA99 LABORATORI TECNOLOGICI99 BIOLOGIA APPLICATA99 CHIMICA APPLICATA9966 TECNICHE DI ALLEVAMENTO6699 AGRONOMIA ED ECOSISTEMI16566 ECONOMIA AGRARIA132165198 VALORIZZAZIONE DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE E LEGISLAZIONE DI SETTORE 165198 SOCIOLOGIA E STORIA DELL’AGRICOLTURA 99 TOTALE INSEGNAMENTI DI INDIRIZZO396 561

7 INDIRIZZO “SERVIZI SOCIO-SANITARI” - ATTIVITÀ E INSEGNAMENTI OBBLIGATORI NELL’AREA DI INDIRIZZO IIIIIIIVV SCIENZE INTEGRATE (FISICA)66 SCIENZE INTEGRATE (CHIMICA)66 SCIENZE UMANE E SOCIALI132 STORIA DELL’ARTE66 EDUCAZIONE MUSICALE66 METODOLOGIE OPERATIVE66 99 SECONDA LINGUA STRANIERA66 99 IGIENE132 PSICOLOGIA GENERALE132165 DIRITTO E LEGISLAZIONE SOCIO- SANITARIA 99 TECNICHE AMMINISTRATIVE ED ECONOMIA SOCIALE 66 TOTALE INSEGNAMENTI DI INDIRIZZO396 561

8 ARTICOLAZIONE “ARTI AUSILIARIE DELLE PROFESSIONI SANITARIE, OTTICO” ATTIVITÀ E INSEGNAMENTI OBBLIGATORI Scienze integrate (chimica) Discipline ORE ANNUE Primo biennio Secondo biennio 5° anno 12 345 Scienze integrate (Fisica) 66 Discipline sanitarie (Anatomia, Igiene) 66 66 165 Diritto 66 Ottica66 132 Esercitazioni di lenti oftalmiche 132 16566 Esercitazioni di optometria 132 Esercitazioni di contattologia 66 Ore totali396 561 Scienze integrate (Chimica)

9 Discipline ORE ANNUE Primo biennio Secondo biennio 5° anno 12 345 Scienze integrate (Fisica)66 Anatomia Fisiologia Igiene66 Gnatologia 6699 Rappresentazione e Modellazione 66 132 di cui in compresenza 132* Diritto 66 Laboratorio 132** 231** 264** Scienze dei materiali 132 di cui in compresenza 66* Ore totali396 561 di cui in compresenza 198* 66* ARTICOLAZIONE “ARTI AUSILIARIE DELLE PROFESSIONI SANITARIE, ODONTOTECNICO” ATTIVITÀ E INSEGNAMENTI OBBLIGATORI Scienze integrate (Chimica ) 66

10 INDIRIZZO SERVIZI PER L’ENOGASTRONOMIA E L’OSPITALITÀ ALBERGHIERA – INSEGNAMENTI OBBLIGATORI DI INDIRIZZO IIIIIIIVV SCIENZE INTEGRATE (FISICA)66 SCIENZE INTEGRATE (CHIMICA)66 SCIENZA DEGLI ALIMENTI66 LABORATORIO – SETTORE CUCINA66 LABORATORIO – SETTORE SALA E VENDITA66 LABORATORIO – SERVIZI DI ACCOGLIENZA TURISTICA66 SECONDA LINGUA STRANIERA66 99 ARTICOLAZIONE ENOGASTRONOMIA SCIENZA E CULTURA DELL’ALIMENTAZIONE13299 DIRITTO132165 LABORATORIO – SETTORE CUCINA198132 LABORATORIO – SETTORE SALA E VENDITA66 ARTICOLAZIONE SERVIZI DI SALA E DI VENDITA SCIENZA E CULTURA DELL’ALIMENTAZIONE13299 DIRITTO132165 LABORATORIO – SETTORE CUCINA66 LABORATORIO – SETTORE SALA E VENDITA198132 ARTICOLAZIONE ACCOGLIENZA TURISTICA SCIENZA E CULTURA DELL’ALIMENTAZIONE13266 DIRITTO132198 TECNICHE DI COMUNICAZIONE66 LABORATORIO – SERVIZI DI ACCOGLIENZA TURISTICA198132 TOTALE INSEGNAMENTI DI INDIRIZZO396 561

11 INDIRIZZO “SERVIZI COMMERCIALI” ATTIVITÀ E INSEGNAMENTI OBBLIGATORI NELL’AREA DI INDIRIZZO Discipline ORE ANNUE Primo biennioSecondo biennio5° anno 12345 Scienze integrate (fisica) 66 Scienze integrate (chimica) 66 Informatica 66 66 Tecniche professionali 165 264 Seconda lingua straniera 99 99 99 99 Diritto/Economia 132 Tecniche di comunicazione 66 Ore totali396 561

12 1° BIENNIO2° BIENNIO5° ANNO 1° ANNO 2° ANNO 3° ANNO 4° ANNO LINGUA E LETTERATURA ITALIANA132 LINGUA INGLESE99 STORIA66 MATEMATICA132 99 DIRITTO ED ECONOMIA66 SCIENZE DELLA TERRA E BIOLOGIA66 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE66 RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA’ ALTERNATIVE 33 TOTALE ORE 660 495 TOTALE ORE INSEGNAMENTI DI INDIRIZZO 396 561 TOTALE COMPLESSIVO ORE 1056 INSEGNAMENTI DELL’AREA GENERALE COMUNI AGLI INDIRIZZI DEI SETTORI “SERVIZI” E “INDUSTRIA E ARTIGIANATO”

13 Discipline ORE ANNUE Primo biennioSecondo biennio 5° anno 1234 5 Tecnologie e tecniche grafiche 99 Scienze integrate (Fisica) Scienze integrate (Chimica) 66 Tecnologie dell’informazione 66 Laboratori tecnologici 99 DISCIPLINE COMUNI ALLE ARTICOLAZIONI “INDUSTRIA” E “ARTIGIANATO” Laboratori tecnologici 165 132 Tecnologie dei materiali 198 165 132 Tecniche di produzione 198165 132 Tecniche di gestione 198 99 165 ARTICOLAZIONE “ARTIGIANATO” Progettazione del prodotto 198 Tecniche di marketing 66 99 Ore totali396561 INDIRIZZO “PRODUZIONI INDUSTRIALI E ARTIGIANALI” ATTIVITÀ E INSEGNAMENTI OBBLIGATORI NELL’AREA DI INDIRIZZO 396 ARTICOLAZIONE “INDUSTRIA”

14 INDIRIZZO “MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA” ATTIVITÀ E INSEGNAMENTI OBBLIGATORI Discipline Ore annue Primo biennioSecondo biennio 5° anno 12345 Tecnologie e tecniche grafiche 99 Scienze integrate (Fisica) 66 Scienze integrate (Chimica) 66 Tecnologie dell’Informazione 66 Laboratori tecnologici 99 99132 99 99 Tecnologie meccaniche 165 16599 Tecnologie elettrico- elettroniche 16513299 Tecnologie di Installazione 99165264 Ore totali396 561

15 La domanda delle imprese di diplomati tecnico-professionali, 2010 (valori assoluti) Per 92.9860 diplomati non è previsto l’indirizzo, per cui per ottenere la domanda complessiva di diplomati tecnico-professionali occorre aggiungere alla somma dei valori riportati nel grafico tale valore decurtato del peso della domanda dei diplomati agli indirizzi generalisti (licei), linguistici e artistici pari al 2,19% Fonte elaborazione Confindustria Education su dati Excelsior, 2010

16 La DOMANDA di diplomati tecnici e professionali da parte delle imprese è in aumento. Nel 2009: 214.000 Nel 2010: 236.000 Fonte elaborazione Confindustria Education su dati Excelsior, 2010

17 L’OFFERTA di Istituti Tecnici e Professionali nel 2010 è stata di 126.000 diplomati. Fonte elaborazione Confindustria Education su dati Excelsior, 2010

18 110.000 236.000- 126.000= _________________________ Fonte elaborazione Confindustria Education su dati Excelsior, 2010

19 Meccanico (da 14.840 richieste a 22.660) Elettrotecnico (da 7.790 richieste a 10.460) Elettronico (da 2.840 richieste a 3.770) Chimico (da 1.720 richieste a 2.410) Tessile-abbigliamento-moda (da 1.410 richieste a 1.620) Biologico e delle biotecnologie (da 310 richieste a 460) Fonte elaborazione Confindustria Education su dati Excelsior, 2010 I settori in cui la richiesta di diplomati tecnici e professionali è in aumento (2009 -> 2010):


Scaricare ppt "I NUOVI ISTITUTI PROFESSIONALI. ISTITUTI PROFESSIONALI - OBIETTIVI Raggiungere una solida base di istruzione generale e tecnico-professionale. Fornire."

Presentazioni simili


Annunci Google