La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lezione 28-29 Riccardo Sama' Copyright  Riccardo Sama' Outlook e la posta.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lezione 28-29 Riccardo Sama' Copyright  Riccardo Sama' Outlook e la posta."— Transcript della presentazione:

1 Lezione Riccardo Sama' Copyright  Riccardo Sama' Outlook e la posta elettronica

2 Configurazione di un account ● Per configurare un account di posta elettronica si devono conoscere: – Userid e password – Server SMTP (posta in uscita) – Server POP (posta in entrata) ● Le procedure variano ma avendo questi dati e' possibile configurare qualsiasi programma

3 Comporre ed inviare un messaggio ● Cliccare sulla cartella posta in arrivo dalla bara di outlook ● Cliccare su “nuovo” dalla barra degli strumenti ● Appare una maschera per l'inserimento dei dati della – A: e' il destinatario

4 Comporre ed inviare un messaggio – Cc: chi legge in copia – Oggetto: e' l'oggetto delle mail – Il grosso campo bianco e' quello destinato a contenere il corpo del messaggio ● Se si desidera spedire lo stesso messaggio a piu' persone e' sufficiente inserire gli indirizzi di posta elettronica separati da virgola o punto e virgola

5 Comporre ed inviare un messaggio ● Cliccando sul pulsante a: o cc: potrete accedere alla rubrica di outlook. In questo modo non dovrete inserire manualmente gli indirizzi, li potrete scegliere dall'elenco

6 Aggiungere indirizzi alla rubrica ● Per aggiungere un indirizzo alla rubrica, selezionate “strumenti” - “rubrica” ● Apparira' la rubrica, cliccando su nuovo avete la possibilita' di inserire un nuovo contatto (secondo le modalita' gia' spiegate) ● L'opzione “solo testo” e' molto importante per il rispetto degli altri, non tutti, infatti, hanno la possibilita' di visualizzare mail in altri formati

7 Leggere i messaggi ● Per controllare se avete ricevuto nuovi messaggi dovete cliccare sul pulsante “invia e ricevi” nella barra degli strumenti. In questo modo outlook scarichera' i messaggi che vi sono arrivati ● La finestra della cartella posta in arrivo e' divissa in due parti, quella superiore elenca i messaggi, quella inferiore visualizza un'anteprima del messaggio selezionato

8 Leggere i messaggi ● Solitamente i messaggi non ancora letti sono piu' scuri (in grassetto) ed hanno come icona una busta chiusa, quelli gia' letti piu' chiari e hanno una busta aperta ● Facendo doppio click su un messaggio nell'elenco, si apre una finestra che visualizza il messaggio

9 Leggere i messaggi ● Per eliminare un messaggio cliccare su “elimina” nella barra degli strumenti ● Quando si visualizza un messaggio viene sempre visualizzato anche il mittente. Per inserire in modo automatico l'indirizzo del mittente nella rubrica, cliccare col tasto destro sul nome e selezionare “aggiungi a contatti”

10 Rispondere ad un messaggio ● Una volta selezionato o aperto un messaggio e' possibile rispondere al messaggio (mandare un messaggio all'autore) ● Per rispondere solo all'autore cliccare su “rispondi”, per fare in modo che anche chi legge in copia riceva la risposta, cliccare su “rispondi a tutti”

11 Rispondere ad un messaggio ● Destinatari ed oggetto del messaggio saranno gia' compilati, bisognera' solo inserire il testo del messaggio ● Nel corpo del messagio, a volte, viene anche inserito il testo originale

12 Inoltrare un messaggio ● Una volta selezionato o aperto un messaggio e' possibile inoltrare il messaggio (mandare una copia del messaggio ad un'altra persona) ● Per inoltrare il messaggio cliccare su “inoltra” ● L'oggetto ed il corpo del messaggio saranno gia' compilati, bisognera' aggiungere eventuali altre note nel corpo e, soprattutto, il destinatario del nuovo messaggio

13 Allegare un file ad un messaggio ● Allegare un file significa che assieme al messaggio si spedira' anche una copia del file. Il destinatario potra' aprire il file dal messaggio o decidere di salvarlo sul suo disco fisso. Per leggere il file allegato, ovviamente, il destinatario dovra' avere il programma appropriato.

14 Allegare un file ad un messaggio ● Per allegare un file: – Cliccare su “inserisci file” nella barra degli strumenti del messaggio (icona a forma di graffetta) – Selezionare il file da allegare – Cliccare su “inserisci” ● Il file e' allegato e pronto per essere spedito (il messaggio va compilato normalmente)

15 Allegare un file ad un messaggio ● E' anche possibile inviare un elemento di outlook (per esempio una nota, un contatto, ecc...). Procedere come segue: – Selezionare “inserisci” - “elemento” – Selezionare il tipo di elemento (parte superiore) e l'elemento (parte inferiore) – Selezionare l'opzione “come allegato” e premere “ok”

16 Ricevere file allegati ● Se ricevete un file allegato (lo capite perche' vicino al messaggio, nell'elenco messaggi, appare una graffetta) potete decidere di visualizzarlo o di salvarlo. ● Per visualizzare un file allegato dovete aprire il messaggio e fare doppio click sull'icona dell'allegato ● Per salvare un allegato cliccateci sopra col tasto destro del mouse e scegliete “salva con nome”

17 Archiviare gli elementi di outlook ● Le cartelle della posta crescono ogni volta che un nuovo messaggio vi entra. Per evitare che esse crescano all'infinito, i messaggi vengono archiviati automaticamente (se impostato) ● Per attivare l'archiviazione automatica: – Selezionare “strumenti” - “opzioni”, scheda “altro” – Cliccare sul pulsante “archiviazione automatica” e attivare l'opzione

18 Archiviare gli elemento di outlook ● Tutti gli elementi di outlook possono essere archiviati (per lo stesso motivo) ● Per personalizzare l'archiviazione automatica per ogni cartella: – Cliccate col tasto destro sulla cartella desiderata nella barra di outlook e selezionate “proprieta'” – Impostate i parametri come desiderate e cliccate su “ok”


Scaricare ppt "Lezione 28-29 Riccardo Sama' Copyright  Riccardo Sama' Outlook e la posta."

Presentazioni simili


Annunci Google