La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lezione 12 Riccardo Sama' Copyright Riccardo Sama' Excel.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lezione 12 Riccardo Sama' Copyright Riccardo Sama' Excel."— Transcript della presentazione:

1 Lezione 12 Riccardo Sama' Copyright Riccardo Sama' Excel

2 Inserire righe e colonne Per inserire una nuova riga selezionare una riga (la nuova riga apparira' al di sopra di questa) e cliccare col tasto destro del mouse, selezionare inserisci e la nuova riga apparira' (e sara' gia' selezionata) Per inserire una nuova colonna selezionare una colonna (la nuova colonna apparira' a sinistra di questa) e cliccare col tasto destro del mouse e selezionare inserisci, la nuova colonna apparira'

3 Inserire righe e colonne Per inserire piu' di una riga o piu' di una colonna adiacenti selezionare il numero di righe (o di colonne) che si intende inserire, cliccare col tasto destro del moouse e selezionare inserisci. Le righe (o colonne) verranno inserite al di sopra (a sinistra) della riga selezionata piu' in alto (o della colonna selezionata piu' a sinistra) Se si seleziona una sola cella cliccando col tasto destro del mouse si puo' scegliere inserisci e decidere che cosa inserire

4 Eliminare righe e colonne Per eliminare una riga selezionare l'intera riga e cliccare col tasto destro del mouse sopra di essa. Dal menu contestuale selezionare elimina. Per eliminare una colonna bisogna selezionarla, cliccarci sopra col tasto destro del mouse e selezionare elimina. Si possono eliminare anche piu' righe (o colonne) contemporaneamente, baste selezionarle tutte insieme trascinando il mouse

5 Eliminare celle Per eliminare le celle e' sufficiente selezionarle e cliccarci sopra col tasto destro del mouse, scegliere elimina e decidere come rimpiazzare le celle eliminate Se si desidera cancellare solo la formattazione della cella (sfondo, bordo, ecc...) selezionare modifica - cancella - formati. In questo modo il contenuto della cella non verra' modificato

6 Eliminare celle Per eliminare esclusivamente il contenuto della cella (tenendo sfondi, bordi, formattazione del testo, ecc...) selezionare modifica - cancella - sommario Ricordarsi che come in word anche in excel esiste il comando annulla che ci permette di annullare l'ultima operazione effettuata

7 Impostare altezza e larghezza di colonne e righe Per regolare la larghezza di una colonna posizionarsi sul bordo destro della casella che contiene la lettera della colonna, cliccare col tasto sinistro del mouse e trascinare il bordo fino alla larghezza desiderata Per ridimensionare piu' colonne contemporaneamente, selezionarle e trascinare il bordo destro di una qualsiasi delle colonne. Tutte verranno ridimensionate allo stesso modo

8 Impostare altezza e larghezza di colonne e righe Per ridimensionare una colonna si puo' anche scegliere formato - colonna - larghezza (ovviamente dopo aver selezionato la/le colonna/e che si desidera modificare) Per modificare l'altezza di una o piu' righe utilizzare il metodo appena visto. Unica differenza e' che per ridimensionare una riga ci si deve posizionare sul bordo inferiore della stessa.

9 Impostare altezza e larghezza di colonne e righe Per ridimensionare una o piu' righe si po' anche usare il menu formato - riga - altezza Facendo doppio click in corrispondenza del bosrdo destro di una o piu' colonne o inferiore di una o piu' righe selezionate si ridimensionano le righe o colonne in base al contenuto (vengono allargate o ristrette quanto basta a contenere il testo inserito)

10 Impostare altezza e larghezza di colonne e righe Se non dovessero essere visibili alcuni numeri all'interno di una cella e' necessario allargarla in modo da poterne visualizzare il contenuto. Tenendo premuto il tasto ctrl e' possibile selezionare righe, colonne o celle non adiacenti

11 Definire un intervallo Excel per definire gli intervalli di celle usa i nomi automatici (es. c2:c6). A volte puo' essere utile definire un nome per un intervallo che sia piu' chiaro ed identifichi il contenuto della/e celle Per assegnare un nome ad un intervallo bisogna innanzitutto selezionare l'intervallo, cliccare sulla casella nome ed inserire il nome dell'intervallo (deve iniziare con una lettera ed e' preferibile che non contenga spazi vuoti)

12 Definire un intervallo Per spostarsi in corrispondenza di un intervallo definito si puo' selezionare il nome dell'intervallo dalla casella nome Per inserire un nome di intervallo si puo' usare anche il menu inserisci - nome - definisci. Da qui e' anche possibile eliminare un nome gia' assegnato Excel per quanto riguarda i nomi degli intervalli non e' case sensitive (totale=TOTALE=toTAle)

13 Definire un intervallo Per utilizzare il nome di un intervallo all'interno di una formula e' sufficiente scriverlo (es. somma(entrate))

14 Cercare e sostiruire dati Per carcare dati ll'interno del foglio di lavoro selezionare modifica - trova. Qui si puo' specificare se cercare all'interno dei dati, delle formule o dei commenti Per sostituire dei dati scegliere modifica - sostituisci. Il comando funziona allo stesso modo La ricerca per righe avanza di una riga alla volta quella per colonne di una colonna per volta

15 Ordinare i dati Per ordinare i dati di un campo (colonna) cliccare in una cella appartenente alla colonna da ordinare e selezionare il tipo di ordinamento dalla barra degli strumenti (l'ordinamento delle righe -record- non cambia) Per ordinare secondo piu' campi cliccare in un punto qualsiasi dell'elenco dati e selezionare dati - ordina

16 Ordinare i dati Dalla finestra ordina si possono scegliere i campi secondo i quali ordinare l'elenco (la funzione di ordinamento secondo piu' di un campo e' utile nel caso in cui ci siano campi con valori duplicati), l'ordinamento da applicare ed e' anche possibile indicare se la prima riga e' l'intestazione del campo oppure no.

17 Filtrare i dati Per filtrare i dati posizionarsi in una cella dell'elenco dati e selezionare dati - filtro - filtro automatico. Appaiono dei menu a tendina sulle intestazioni delle colonne, da qui e' possibile scegliere il tipo di filtro: tutto=tutte le righe; primi 10=i primi 10 valori dell'elenco ordinato, vuote, non vuote e numero indicano le celle vuote, non vuote o che contengono quel dato numero

18 Filtrare i dati Il filtro personalizzato puo' essere scelto in base alle propre esigenze: si puo' scegliere l'operatore di confronto, il valore ed eventualmente un'altra condizione di filtro da considerare insieme o in alternativa alla prima Per eliminare un filtro e' sufficiente selezionare il filtro tutto NOTA BENE: i record filtrati non vengono cancellati ma solo nascosti temporaneamente

19 Lavorare con i fogli di lavoro – Per spostarsi da unfoglio di lavoro all'altro cliccare sulla linguetta in basso desiderata – Per rinominare un folgio di lavoro fare doppio click sulla sua linguetta ed inserire il nuovo nome – Per eliminare un foglio di lavoro cliccare sulla sua linguetta col tasto destro del mouse e selezionare elimina – Per inserire un foglio di lavoro cliccare su una delle linguette presenti col tasto destro e selezionare inserisci

20 Lavorare con i fogli di lavoro – Per spostare o copiare un foglio di lavoro cliccare sulla sua linguetta col tasto destro del mouse e selezionare sposta o copia


Scaricare ppt "Lezione 12 Riccardo Sama' Copyright Riccardo Sama' Excel."

Presentazioni simili


Annunci Google