La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Service PARVA IN INOVIA CIRCUITO COMANDO. PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service PANNELLO COMANDO –DISPLAY LCD.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Service PARVA IN INOVIA CIRCUITO COMANDO. PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service PANNELLO COMANDO –DISPLAY LCD."— Transcript della presentazione:

1 Service PARVA IN INOVIA CIRCUITO COMANDO

2 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service PANNELLO COMANDO –DISPLAY LCD 70 mm X 50 mm DISPAY LCD 45 mm x 30 mm - –TASTI TEMPERATURA SANITARIO TASTI TEMPERATURA SANITARIO - –TASTI TEMPERATURA RISCALDAMENTO TASTI TEMPERATURA RISCALDAMENTO - –SELETTORE STAGIONALE + ON/OFF SELETTORE STAGIONALE + ON/OFF + RESET - –TASTO ATTIVAZIONE PRERISCALDO NON PRESENTE (combinazione di tasti) - –TASTO MENU’ INFO NON PRESENTE (combinazione di tasti) - –TASTO RESET NON PRESENTE (combinazione di tasti) - M290 M PANNELLO COMANDI “MEDIUM” PANNELLO COMANDI “MEDIUM” M290 T PANNELLO COMANDI “TOP”

3 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service INDICAZIONI DISPLAY TOP INDICAZIONI DISPLAY TOP REMOTO COLLEGATO; SE LAMPEGGIANTE RICHIESTA IN ATTO POMPA ALIMENTATA PRESENZA FIAMMA E LIVELLO DI MODULAZIONE TEMP. ESTERNA (SE COLLEGATA S.E.) ANTIGELO PRESSIONE IN CALDAIA SCADENZA MANUTENZIONE PRERISCALDO ATTIVO; SE LAMPEGGIANTE PRERISCALDO IN ATTO RICHIESTA RISCALDAMENTO INGRESSO MENU’ INFO LIVELLO INTEGRAZIONE SOLARE ATTESA RIACCENSIONE BRUCIATORE SPAZZACAMINO ATTIVO

4 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service INDICAZIONI DISPLAY MEDIUM INDICAZIONI DISPLAY MEDIUM REMOTO COLLEGATO; SE LAMPEGGIANTE RICHIESTA IN ATTO PRERISCALDO ATTIVO; SE LAMPEGGIANTE PRERISCALDO IN ATTO CENTRALINA SOLARE COLLEGATA PRESENZA FIAMMA SANITARIO ATTIVO; SE LAMPEGGIANTE RICHIESTA IN ATTO RISCALDAMENTO ATTIVO; SE LAMPEGGIANTE RICHIESTA IN ATTO SCARSA PRESSIONE CIRCUITO PRIMARIO (RICHIESTA CARICO) RICHIESTA SBLOCCO

5 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service SCHEMA ELETTRICO INOVIA STAGNA SCHEDA BERTELLI NO DISPLAY INTEGRATO

6 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service SCHEMA ELETTRICO RINNOVA/RINNOVA IN SCHEDA BERTELLI CON DISPLAY INTEGRATO

7 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service COLLEGAMENTI ELETTRICI COLLEGAMENTO ALIMENTAZIONE ELETTRICACOLLEGAMENTO ALIMENTAZIONE ELETTRICA –RISPETTARE FASE E NEUTRO –NON SENSIBILE AD INVERSIONE DI FASE

8 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service COLLEGAMENTI ELETTRICI COLLEGAMENTO TERMOSTATO AMBIENTECOLLEGAMENTO TERMOSTATO AMBIENTE –PER IL COLLEGAMENTO DEL TERMOSTATO AMBIENTE SERVISRSI DEI MORSETTI A e B. –ATTENZIONE L’INSTALLAZIONE DEL TERMOSTATO AMBIENTE ESCLUDE QUELLA DEL COMANDO REMOTO

9 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service SCHEDA COMANDO FUNZIONI NORMALIFUNZIONI NORMALI –MODULAZIONE RISCALDAMENTO –MODULAZIONE SANITARIA –FUNZIONE ANTIGELO –FUNZIONE 24 ORE –SICUREZZA ASSENZA PRESSIONE –GESTIONE VERIFICA CIRCOLAZIONE ACQUA –POST CIRCOLAZIONE SANITARIA –SISTEMA GESTIONE SONDE DI TEMPERATURA –FUNZIONE POSTVENTILAZIONE –(SISTEMA PRERISCALDO 3 STELLE IN SANITARIO) FUNZIONI PARTICOLARIFUNZIONI PARTICOLARI –GESTIONE PROGRAMMAZIONE PARAMETRI –COLLEGAMENTO ELETTRONICO CON CENTRALINA SOLARE –MENU’ HISTORY RINNOVA: SCHEDA BERTELLI CON DISPLAY INTEGRATO INOVIA: SCHEDA BERTELLI NO DISPLAY INTEGRATO

10 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service MODULAZIONE RISCALDAMENTO COMPITOCOMPITO –PERMETTE DI MANTENERE COSTANTE LA TEMPERATURA DI MANDATA RISCALDAMENTO TRAMITE LA VARIAZIONE DELLE PRESSIONE GAS AGLI UGELLI (VALVOLA GAS) –SENZA SONDE ESTERNA SET POINT FISSO IMPSTATO DALL’UTENTE –CON SONDA ESTERNA SET POINT VARIABILE IN BASE ALLA TEMPERATURA ESTERNA CARATTERISTICHE DI FUNZIONAMENTOCARATTERISTICHE DI FUNZIONAMENTO –LA RICHIESTA DI RISCALDAMENTO ARRIVA DAL CONTATTO CHIUSO DEL T.A (oppure dal remoto se collegato). –PER IL PRIMO MINUTO BRUCIATORE SEMPRE AL MINIMO, POI INNALZAMENTO LENTO FINO AL RAGGIUNGIMENTO DEL SET POINT –AL RAGGIUNGIMENTO DEL SET POINT (VERIFICATO DA NTC R ) IL BRUCIATORE SI SPEGNE E RIMANE SPENTO IN FUNZIONE DI PARAMETRO P10

11 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service MODULAZIONE SANITARIO (RINNOVA) COMPITOCOMPITO –PERMETTE DI MANTENERE COSTANTE LA TEMPERATURA ACS SELEZIONATA DALL’UTENTE TRAMITE LA VARIAZIONE DELLA PRESSIONE GAS AGLI UGELLI (VALVOLA GAS) FUNZIONAMENTO CON SCAMBIATORE A PIASTRE (P03=00)FUNZIONAMENTO CON SCAMBIATORE A PIASTRE (P03=00) –LA RICHIESTA DI SANITARIO ARRIVA DAL FLUSSIMETRO SANITARIO –SUBITO DOPO L’ACCENSIONE, IL BRUCIATORE VA ALLA MASSIMA POTENZA PER POI MODULARE IN BASE ALLA DIFFERNZA TRA LA LETTURA DI NTC S E DEL SET POINT IMPOSTATO –LIMITE MASSIMO PRIMARIO: SE NTC R>90°C SPEGNIMENTO BRUCIATORE PER SCARSO SCAMBIO TERMICO ( L01 SU DISPLAY) –FORZATURA MINIMO IN SANITARIO: SE NTC S >= SET POINT BRUCIATORE ACCESO ALLA MINIMA POTENZA FINO AL RAGGIUNGIMENTO DELLA TEMPERATURA MASSIMA IN SANITARIO (VEDI PARAMETRO P17) P17 SPEGNIMENTO IN SANITARIO 00=SET FISSO (65°) (default) 01 = SET POINT + 5K 02 = SET POINT + 3K

12 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service MODULAZIONE SANITARIO (INOVIA) COMPITOCOMPITO –PERMETTE DI MANTENERE COSTANTE LA TEMPERATURA ACS SELEZIONATA DALL’UTENTE TRAMITE LA VARIAZIONE DELLA PRESSIONE GAS AGLI UGELLI (VALVOLA GAS) FUNZIONAMENTO CON SCAMBIATORE A PIASTRE (P03=00) E CON SONDA INGRESSO SANITARIOFUNZIONAMENTO CON SCAMBIATORE A PIASTRE (P03=00) E CON SONDA INGRESSO SANITARIO –FUNZIONAMENTO IDENTICO AL PRECEDENTE CON LA DIFFERENZA CHE POTENDO LEGGERE LA TEMPERATURA DI INGRESSO SANITARIO LA MODULAZIONE DI FIAMMA E’ PIU’ PRECISA (IDEALE PER ABBINAMENTO CON SISTEMI SOLARI) NTC S IN NTC S OUT

13 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service MODULAZIONE SANITARIO (RINNOVA SV) COMPITOCOMPITO –MANTENERE IN TEMPERATURA L’EVENTUALE BOLLITORE FUNZIONAMENTO CON BOLLITOREFUNZIONAMENTO CON BOLLITORE –LA RICHIESTA DI SANITARIO ARRIVA DA: –TERMOSTATO BOLLITORE (se P03=03 ) IN QUESTO CASO LA TEMPERATURA DI MANDATA AL SERPENTINO BOLLITORE E’ FISSA A 80°C –NTC BOLLITORE (se P03=02 ) IN QUESTO CASO LA TEMPERATURA DI MANDATA AL SERPENTINO BOLLITORE = SET POINT SAN + 25°C –LIMITE MASSIMO PRIMARIO: SE NTC R>90°C SPEGNIMENTO BRUCIATORE PER SCARSO SCAMBIO TERMICO ( L01 SU DISPLAY) –FUNZIONE ANTILEGIONELLA: –TEMPERATURA FISSA A 65°C –FREQUENZA DI ATTIVAZIONE IN BASE A P17 P17 FREQUENZA ATTIVAZIONE ANTILEGIONELLA 00 = NON ATTIVA 01 = OGNI 2 GG 02 = OGNI 3 GG

14 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service FUNZIONE PRERISCALDO 3 STELLE COMPITOCOMPITO –DIMINUIRE IL CONSUMO D’ ACQUA SANITARIA MANTENENDO IN TEMPERATURA ILCIRCUITO PRIMARIO DELLA CALDAIA CARATTERISTICHECARATTERISTICHE –LA FUNZIONE SI ATTIVA PREMENDO IL TASTO APPOSITO (VEDI IMMAGINE) –IL SET SANITARIO DEFINISCE LE TEMPERATURE ON ed OFF DELLA FUNZIONE (APPROSSIMATIVAMENTE COME IN FIGURA) –IL BRUCIATORE SI ACCENDE SE: –SE NTC R < PR ON (vedi grafico) –DOPO 55 MIN DALL’ULTIMA ACCENSIONE PER PRERISCALDO –IL BRUCIATORE SI SPEGNE QUANDO: –NTC R > PR OFF –DOPO 90 sec DALL’ACCENSIONE –DURANTE LA FUNZIONE PRERISCALDO IL BRUCIATORE RIMANE SEMPRE AL MINIMO –FUNZIONE ATTIVABILE ANCHE CON FASCE ORARIE (SOLO CON REMOTO COLLEGATO) SET SAN ON OFF PR ON PR OFF SET TEMP. RISC. SET SAN.

15 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service FUNZIONI ANTIGELO E 24H FUNZIONE ANTIGELOFUNZIONE ANTIGELO –FUNZIONE ATTIVA CON NTC R < + 5°C –ACCENSIONE BRUCIATORE SOLO ALLA MINIMA POTENZA –FUNZIONE DISATTICA CON NTC R > 35° C –FUNZIONE ATTIVA ANCHE CON SELETTORE IN OFF E IN ESTATE –NELL’EVENTUALITA’ DI MANCANZA GAS IL CIRCOLATORE RIMANE ALIMENTATO FUNZIONE ANTIBLOCCAGGIO O 24HFUNZIONE ANTIBLOCCAGGIO O 24H –FUNZIONE CHE SI ATTIVA QUALORA LA CALDAIA NON VENISSE UTILIZZATA PER UN LUNGO PERIODO. OGNI 24 ORE: –IL CIRCOLATORE SI ATTIVA PER 30 SECONDI –LA VALVOLA DEVIATRIECE VIENE FATTA COMMUTARE PER 10 sec. OGNI 24 ORE. –FUNZIONE ATTIVA ANCHE CON CALDAIA IN BLOCCO O SELETTORE IN STAND-BY

16 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service POST CIRCOLAZIONE IN SANITARIOIN SANITARIO –FUNZIONE CHE SI ATTIVA AL TERMINE DI UNA RICHIESTA SANITARIA PER OMOGENIZZARE LA TEMPERATURA DEL CIRCUITO PRIMARIO. –SI ATTIVA PER 10 SECONDI IL CIRCOLATORE, TALE TEMPO NON PUO’ ESSERE MODIFICATO. IN RISCALDAMENTOIN RISCALDAMENTO –FUNZIONE CHE SI ATTIVA AL TERMINE DI UNA RICHIESTA RISCALDAMENTO DAL TERMOSTATO AMBIENTE –SI ATTIVA PER 3,6 MINUTI IL CIRCOLATORE, TALE TEMPO PUO’ ESSERE MODIFICATO TRAMITE IL PARAMETRO “P11”

17 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service GESTIONE TRASDUTTORE DI PRESSIONE COMPITOCOMPITO –VERIFICARE LA CORRETTA PRESSIONE DEL CIRCUITO PRIMARIO CARATTERISTICHECARATTERISTICHE –ALIMENTATO A 5 Vcc –IL VALORE DELLA PRESSIONE VIENE RICAVATO IN BASE ALLA CADUTA DI TENSIONE (COME NTC) –IN BASE ALLA PRESSIONE LETTA SI POSSONO AVERE 4 SITUAZIONI DIVERSE COME DA TABELLA BAR DISPLAY MEDIUM DISPLAY TOP LIVELLOBRUCIATORE P > 2,8 TROPPO ALTA LIMITATO ALLA POTENZA MINIMA 1,0 < P < 2,8 NORMALE FUNZIONAMENTO NORMALE 0,25 < P < 0,8 RICHIESTA RIEMPIMENTO FUNZIONAMENTO NORMALE 0 < P < 0,25 + E04 + E04 + E04 OBBLIGO RIEMPIMENTO BLOCCO PER MANCANZA ACQUA

18 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service VERIFICA CIRCOLAZIONE ACQUA COMPITOCOMPITO –IMPEDIRE IL FUNZIONAMENTO DELLA CALDAIA IN CASO DI INSUFFICIENTE PORTATA ACQUA NEL CIRCUITO PRIMARIO CARATTERISTICHECARATTERISTICHE –LA VERIFICA DI CIRCOLAZIONE E’ POSSIBILE SOLO DOPO L’ACCESIONE DEL BRUCIATORE –IN FASE DI ACCENSIONE BRUCIATORE E’ AMMESSO UN INCREMENTO MASSIMO DI 6,5°C/sec –SE INCREMENTO > 6,5°C/sec ALLORA: –BRUCIATORE SPENTO E POMPA ALIMENTATA –INDICAZIONE E14 SUL DISLAY TEMPORANEA –RIACCENSIONE POSSIBILE SOLO SE NTC R < 43°C –MASSIMO N°5 TENTATIVI DI RIACCENSIONE (ogni 24 h): SE ANCHE ALL’ULTIMO TENTATIVO INCREMENTO > 6,5°C/sec ALLORA E14 SI DEVE RIARMARE MANUALMENTE –IN FASE DI SPEGNIMENTO BRUCIATORE E’ AMMESSO UN INCREMENTO MASSIMO DI 15°C –SE INCREMENTO > 15°C ALLORA: –BRUCIATORE SPENTO E POMPA ALIMENTATA –INDICAZIONE E14 SUL DISLAY TEMPORANEA (NON BLOCCO) –EVENTUALE RIACCENSIONE POSSIBILE SOLO SE NTC R < 43°C

19 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service FUNZIONE TERMOSTATO DI SICUREZZA COMPITOCOMPITO –IMPEDIRE IL FUNZIONAMENTO DELLA CALDAIA IN CASO IN CUI LA TEMPERATURA DEL CIRCUITO PRIMARIO SUPERI LA TEMPERATURA MASSIMA AMMISSBILE CARATTERISTICHECARATTERISTICHE –LA FUNZIONE DI TERMOSTATO MASSIMA TEMPERATURA E’ SVOLTA DALLA SCHEDA COMANDO –SE NTC R > 103°C LA SCHEDA SI PONE IN BLOCCO TERMICO (RIARMO MANUALE) ED ILDISPLAY INDICA E02 COMPITI NTC RCOMPITI NTC R –RIASSUMENDO, IL VALORE LETTO DA NTC R VIENE UTILIZZATO DALLA SCHEDA PER LE SEGUENTI FUNZIONI: –MODULAZIONE (sia riscaldamento che sanitario) –VERIFICA PORTATA CIRCUITO PRIMARIO –TERMOSTATO DI MASSIMA TEMPERATURA

20 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service GESTIONE SONDE (NTC) FUNZIONE CHE PERMETTE DI VERIFICARE IL CORRETTO FUNZIONAMENTO DELLE SONDE DI TEMPERATURAFUNZIONE CHE PERMETTE DI VERIFICARE IL CORRETTO FUNZIONAMENTO DELLE SONDE DI TEMPERATURA –SE LA SONDA RISCALDAMENTO E’ INTEROTTA(>100K Ω) O IN CORTO CIRCUITO ( 100K Ω) O IN CORTO CIRCUITO (<200 Ω) LA CALDAIA VIENE DISATTIVATA DA TUTTE LE SUE FUNZIONI –SE LA SONDA SANITARIA E’ INTEROTTA (>100K Ω) O IN CORTO CIRCUITO ( 100K Ω) O IN CORTO CIRCUITO (<200 Ω) LA CALDAIA FUNZIONA REGOLARMENTE IN RISCALDAMENTO MENTRE IN SANITARIO: –LA TEMPERATURA VIENE GESTITA DALLA SONDA RISCALDAMENTO

21 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service DIAGNOSTICA TRAMITE LCD CODICESIMBOLODESCRIZIONE E01RESETBLOCCO FIAMMA MANCANZA GAS E02RESET BLOCCO PER INTERVENTO TERMOSTATO DI SICUREZZA E03RESETBLOCCO GENERICO E04 PRESSIONE CIRCUITO PRIMARIO INSUFFICENTE E05 ANOMALIA CONTROLLO VENTILATORE (CAMERA STAGNA) E05 INTERVENTO TERMOSTATO FUMI (CAMERA APERTA) E06 GUASTO SONDA NTC MANDATA RISCALDAMENTO E07GUASTO SONDA NTC SANITARIO E08GUASTO SONDA ESTERNA E09GUASTO SONDA FUMI (SE PRESENTE) E10RESET INTERVENTO SONDA FUMI (SE PRESENTE) E11 RESETFIAMMA PARASSITA CODICESIMBOLODESCRIZIONE E12 GUASTO SONDA NTC RITORNO RISCALDAMENTO (SE PRESENTE) E13 DT MANDATA-RITORNO>40°K (SE PRESENTE NTC RITORNO) E14RESETASSENZA CIRCOLAZIONE + T>105°C E14 ASSENZA CIRCOLAZIONE INCREMENTO > 6,5°K/s E19 GUASTO SONDA NTC INGRESSO SANITARIO (SE PRESENTE) E20-E23RESETBLOCCO EVG (VALVOLA GAS) E24RESET BLOCCOPER ANOMALIA COMBUSTIONE ALL’ACCENSIONE E25RESET BLOCCOPER ANOMALIA COMBUSTIONE IN FUNZIONAMENTO E69 ERRORE DI CABLAGGIO (es. Trasduttore di pressione scollegato) E99 SCHEDA NON CONFIGURATA L01 LIMITAZIONE PRIMARIO IN SANITARIO (SCARSO SCAMBIO TERMICO)

22 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service INOVIA : MENU’ INFO VISUALIZZAZIONE MODALITA’ INFO TRAMITE LCD :VISUALIZZAZIONE MODALITA’ INFO TRAMITE LCD : –LA MODALITA’ INFO PERMETTE LA VISUALIZZAZIONE DI ALCUNE INFORMAZIONI SULLO STATO DI FUNZIONAMENTO DELLA CALDAIA. –PER ACCEDERE ALLA MODALITA’ “INFO” PREMERE PER 2 sec. IL TASTO 15 –PER SCORRERE I PARAMETRI PREMERE I TASTI 16 E 17; –PER USCIRE DALLA MODALITA’ INFO PREMERE TASTO 15 O DOPO 15 min. PER INATTIVITA’.

23 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service VISUALIZZAZIONE MODALITA’ INFO TRAMITE LCD (1):VISUALIZZAZIONE MODALITA’ INFO TRAMITE LCD (1): –LA MODALITA’ INFO PERMETTE LA VISUALIZZAZIONE DI ALCUNE INFORMAZIONI SULLO STATO DI FUNZIONAMENTO DELLA CALDAIA. –PER ACCEDERE ALLA MODALITA’ INFO TENERE PREMUTI CONTEMPORANEAMENTE I TASTI 12 E 14 FINO A FAR APPARIRE SUL DISPLAY L’INDICE “ J00 ” SEGUITO DAL VALORE DEL PARAMETRO “b - -” (ES: “b13”=1,3bar) –PER SCORRERE NELLA VISUALIZZAZIONE DELLE INFO PREMERE I TASTI 13 O 14 RINNOVA : MENU’ INFO

24 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service MENU’ HISTORY MENU’ HISTORYMENU’ HISTORY –LA MODALITA’ HISTORY PERMETTE LA VISUALIZZAZIONE GLI ULTIMI 10 ERRORI. –PER ACCEDERE ALLA MODALITA’ “HISTORY” VEDI IMMAGINI SEGUENTI –NEL DISPLAY COMPARIRA’ IL CODICE DELL’ERRORE ALTERNATO DAL NUMERO PROGRESSIVO DELL’ERRORE ( H00 + E - - INDICA L’ULTIMO ERRORE REGISTRATO) –IL PRIMO ERRORE CHE COMPARIRA’ E’ L’ULTIMO ACCADUTO. –TRAMITE I TASTI DEL SANITARIO SI POSSONO SCORRERE GLI ULTIMI 10 ERRORI MEMORIZZATI.

25 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service COMPITOCOMPITO –SETTARE LA SCHEDA DI RICAMBIO –ADATTARE LA CALDAIA AL TIPO DI IMPIANTO SCHEDA DI RICAMBIOSCHEDA DI RICAMBIO –APPENA INSTALLATA LA SCHEDA DI RICAMBIO VIENE SEGNALATO E99. TALE ERRORE SI RESETTA SOLO IMPOSTANDO IL PARAMETRO P01 INGRESSO MENU’ PROGRAMMAZIONE DA PANN. COMANDIINGRESSO MENU’ PROGRAMMAZIONE DA PANN. COMANDI –TENERE PREMUTO I PULSANTI A+B+D IN FIGURA (CIRCA 10 sec): IL DISPLAY INDICHERA’ P01 CON IL RELATIVO VALORE IMPOSTATO –CON I TASTI A e B SI SCORRONO I VARI PARAMETRI –CON I TASTI H e G SI MODIFICANO I VALORI IMPOSTATI –CON IL TASTO D SI CONFERMA LA MODIFICA –TENERE PREMUTO I PULSANTI A+B+D PER USCIRE DALLA PROGRAMMAZIONE INOVIA : MENU’ PROGRAMMAZIONE D A+B+D H o G A o B

26 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service RINNOVA : MENU’ PROGRAMMAZIONE PROGRAMMAZIONE TRAMITE PANNELLO COMANDI CALDAIA (1):PROGRAMMAZIONE TRAMITE PANNELLO COMANDI CALDAIA (1): PROCEDURA PER ENTRARE IN MODALITA’ PROGRAMMAZIONE:PROCEDURA PER ENTRARE IN MODALITA’ PROGRAMMAZIONE: 1.PREMERE PER 10 sec.I TASTI FINO A FAR APPARIRE NEL DISPLAY LCD, IL PRIMO PARAMETRO, “ P01 ” CHE SI ALTERNA CON IL VALORE DEL PARAMETRO. 2.PREMENDO I TASTI 13 E 14 SI SCORRONO I PARAMETRI. 3.PREMENDO I TASTI 10 E 11 E’ POSSIBILE MODIFICARE IL VALORE DEL PARAMETRO. 4.PREMENDO IL TASTO 12 SI CONFERMA IL VALORE DEL PARAMETRO. 5.PER USCIRE PREMERE PER10 sec.I TASTI

27 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service PROGRAMMAZIONE PARAMETRI PROGRAMMAZIONE TRAMITE COMANDO REMOTO :PROGRAMMAZIONE TRAMITE COMANDO REMOTO : –PREMERE IL TASTO IP FINO AD ENTRARE IN INFO –PREMERE INSIEME I TASTI PER ENTRARE IN PROGRAMMAZIONE PER ENTRARE IN PROGRAMMAZIONE –PREMERE I TASTI PER SCORRERE I PARAMETRI –PREMERE I TASTI PER MODIFICARE IL VALORE –LA MEMORIZZAZIONE AVVIENE IN AUTOMATICO DOPO POCHI SECONDI –PREMERE IP PER USCIRE

28 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service DISPLAY REMOTO DISPLAY CALDAIA FUNZIONESETTAGGIODEFAULT PM01P01 POTENZA CALDAIA 1 = 24 Kw 2 = 28 Kw 3 = 32 Kw Set di fabbrica PM02P02 TIPOLOGIA CALDAIA COMBUSTIONE 0 = STAGNA 1 = APERTA 2 = CONTROLLO COMBUSTIONE GARC Set di fabbrica PM03P03 TIPOLOGIA CALDAIA SANITARIA 0 = RAPIDA SCAMBIATORE A PIASTRE 1 = NON DISPONIBILE PER BIASI 2 = BOLLITORE CON SONDA NTC 3 = BOLLITORE CON TERMOSTATO ON/OFF 4 = BOLLITORE CON SONDA NTC DEL SOLARE Set di fabbrica PM05P05 TIPO GAS 0 = METANO 5 = GPL 0 PM07P07 CAMPO REG.RISC REGOLABILE TRA °C 85 PM08P08 RIPRISTINO VALORI DEFAULT RIPRISTINO = 4 RESET TOTALE = 39 0 LISTA PARAMETRI

29 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service DISPLAY REMOTO DISPLAY CALDAIA FUNZIONESETTAGGIODEFAULT PM09P09 FUNZIONE SPAZZACAMINO 0= DISATTIVA 1 = MIN. SANITARIO 2 = MIN. RISCALDAMENT 3 = MAX. RISCALDAMENTO 4 = MAX SANITARIO 15 = TARATURA VALVOLA 0 PM10P10 RITARDO RIACCENSIONE IN RISCALDAMENTO 0 = 0 sec 100 = 500 sec = 8,3 min. 88 = 7,3 min. PM11P11 POST-CIRCOLAZIONE RISCALDAMENTO 0= 0 sec 100= 500 sec = 8,3 min. 44 = 3,6 PM12P12 POTENZA MAX RISC. 0 = 0% 100 = 100% 100 PM13P13 POSIZIONE VALVOLA 3 VIE 0 = GR. MANDATA OTTONE 0 2 = GR. MANDATA PLASTICA PM14P14 POTENZA ACCENSIONE 0 = 0% 50% 100 = 100% max LISTA PARAMETRI

30 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service DISPLAY REMOTO DISPLAY CALDAIA FUNZIONESETTAGGIODEFAULT PM15P15 ABILITAZIONE SONDA ESTERNA 0 = NON ABILITATA = 00 1= K 0,1 60= K 6 0 PM16P16 MINIMO ELETTRICO RISCALDAMENTO 0 = 100 % 45 PM17P17 SPEGNIMENTO IN SANITARIO (**) 00=SET FISSO (65°) (default) 01 = SET POINT + 5K 02 = SET POINT + 3K 0 Da PM18 a PM24 Da P18 a P24 NON GESTITO PM25P25 VALORE MNIMO TARATURA VALVOLA GAS 0…….100 PM26P26 VALORE MASSIMO TARATURA VALVOLA GAS 0…….100 LISTA PARAMETRI ** NB: Se la scheda viene settata per bollitore con sonda ntc allora P17 determina la frequenza di attivazione della funzione antilegionella P17 = 01 ANTILEGIONELLA OGNI 2 GG P17= 02 ANTILEGIONELLA OGNI 3 GG

31 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service DISPLAY REMOTO DISPLAY CALDAIA FUNZIONESETTAGGIODEFAULT PM27P27 TEMPERATURA MINIMA SETPOINT RISCALDAMENTO 25…….4538 PM28P28 MESI MANUTENZIONE 0…… PM29P29 TEMPERATURA ACQUA INGRESSO 0…….45 °C 10 0 = OFF PM30P30 PRESSIONE ACQUA IMPIANTO NOMINALE 5……20 B 10 PM31P31 ATTIVAZIONE SCHEDA VALAVOLA DI ZONA (optional) 0 = NON ATTIVA 1 = ATTIVA 0 PM32P32 ATTIVAZIONE SCHEDA VALVOLA DI ZONA (optional) 0 = NON ATTIVA 1 = ATTIVA 0 PM32P32 ABILITAZIONE RIEPIMENTO IMPIANTO CALDAIA 04 = RIEMPIMENTO CALDAIA E IMPIANTO DA REMOTO ATTIVO 4 LISTA PARAMETRI

32 Service Logica di funzionamento

33 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service LOGICA DI FUNZIONAMENTO DISPLAYNOTE 1 RICHIESTA: RISC. RICHIESTA: RISC. SAN. ANTIGELO PRERISC. PRERISC. LINEA T.A = 0 Vac LAMPEGGIANTE F.SAN = 0 Vcc LAMPEGGIANTE NTC RISC. < 5° C NTC RISC. 2POMPA 230 Vac 3 PRESENZA ACQUA (TRASDUTTORE DI PRESSIONE) PRESSIONE >= 0,4 bar OK VAI A 4 PRESSIONE <0,3bar O SENSORE STACCATO O SENSORE IN CORTO POMPA OFF SEGNALAZIONE ERRORE

34 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service DISPLAYNOTE 4 VALVOLA DEVIATRICE RICH. RISC. 230 Vac CELESTE-NERO RICH. SAN. 230 Vac CELESTE-MARRONE 5 VERIFICA SENSORI NTC RISC. NO RISC. NO SAN. CALDAIA FERMA NTC SAN. OK RISC. OK SAN. OK VAI A 6 TERM. MASSIMA NO RISC. NO SAN. CALDAIA FERMA SONDA ESTERNA OK RISC. (POTEN. RISC.) OK SAN. LOGICA DI FUNZIONAMENTO

35 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service DISPLAYNOTE 6 VERIFICA PRESSOSTATO FUMI COM – NO = 5 Vcc CONTATTO APERTO OK VAI A 7 COM – NO = 0 Vcc CONTATTO CHIUSO VENTILATORE NON ALIMENTATO CALDAIA FERMA 7 ALIMENTAZIONE VENTILATORE 230 Vac 8 VERIFICA PRESSOSTATO FUMI COM – NO = 0 Vcc CONTATTO CHIUSO OK VAI A 9 COM – NO = 5 Vcc CONTATTO APERTO VENTILATORE ALIMENTATO 9SCARICHE LOGICA DI FUNZIONAMENTO

36 PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service DISPLAYNOTE 10 VALVOLA GAS SCARICA 230 Vac 11IONIZZAZIONESI OK VAI A 12 NO 3 TENTATIVI MULTIPLI DI RIACCENSIONE CALDAIA FERMA 12 VERIFICA CIRCOLAZIONE ACQUA NTC RISC. (PRESS. ASSOLUTO) INCREMENTO TEMP. <6,5°/SEC OK VAI AL 13 INCREMENTO TEMP. > 6,5°/SEC 5 TENTATIVI DI RIACCENSIONE (T < 43°C) CALDAIA FERMA 13MODULAZIONE LOGICA DI FUNZIONAMENTO


Scaricare ppt "Service PARVA IN INOVIA CIRCUITO COMANDO. PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service PANNELLO COMANDO –DISPLAY LCD."

Presentazioni simili


Annunci Google