La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LHCb – RRB aprile 2006 MoF-A (previsioni 2007) MoF-B Stato finanziario dell’esperimento Stato dei finanziamenti INFN e necessita’ 2006-7 CSN1 – 4 aprile.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LHCb – RRB aprile 2006 MoF-A (previsioni 2007) MoF-B Stato finanziario dell’esperimento Stato dei finanziamenti INFN e necessita’ 2006-7 CSN1 – 4 aprile."— Transcript della presentazione:

1 LHCb – RRB aprile 2006 MoF-A (previsioni 2007) MoF-B Stato finanziario dell’esperimento Stato dei finanziamenti INFN e necessita’ CSN1 – 4 aprile 2006 – P.Campana

2 Aggiornamento sullo stato dei lavori INFN RICH la consegna degli HPD procede bene con ottima qualita’ cancellato il contratto per gli specchi di Be per optare per specchi in CF >> il prototipo in 2 mesi >> costruzione in 6 mesi dalll’ordine system test con 3 colonne di HPD al fascio di Frascati MUONI camere costruite: 1060/1460 iniziata la vestizione con il FEE a Frascati iniziata la costruzione dei muri al CERN stima (ad oggi) dell’inizio dell’installazione delle camere: inizio giugno stima (ad oggi) della fine dell’installazione delle camere: marzo 07

3 Table 2 : Proposed Category A Budget for 2007 (da approvarsi in ottobre) Estimated Category A M&O Costs for LHCb2007 Detector related costs978 Secretariat189 On-Call communications9 CORE Computing0 On-line Computing740 Test Beams40 Laboratory Operations35 General Services321 ItemskCHF Total2312 Spese del 2006 in linea con quanto atteso Dal 2007 in poi la quota di MoF-A entra a regime Per l’INFN circa 300 ksf/anno

4 MoF-B Quasi tutti i rivelatori attiveranno la Categ. B dal 2008 in poi, tranne per i Muoni e il Tracker al Silicio che prevedono dei fondi gia’ per il 2006 Per le parti di competenza INFN: il RICH prevede una suddivisione secondo il capital investement per un totale previsto di circa 120 ksf dal 2008 in poi (quota INFN del 13%) i MUONI prevedono una suddivisione 70:20:10 (INFN-CERN-PNPI) con una quota INFN di circa 150 ksf nel 2006 (essenzialmente messa in opera dei laboratori di test) e di circa 160 ksf a regime (manutenzione elettronica, HV, LV e rivelatori) per L0 trigger si prevede una partecipazione proporzionale al capital investment (circa 15 ksf/anno) >>> sui MoF-B vorremmo l’ok per procedere <<<

5

6 Stato del finanziamento dell’esperimento Outcome dell’RRB di ottobre: deficit fissato a 2232 ksf e concentrato sul DAQ per permettere il completamento del rivelatore Il management di LHCb ha iniziato una serie di consultazioni presso le F.A. per ripianare il debito secondo il seguente piano: Francia 500 ksf (approvati) Germania 450 ksf (buone possibilita’) US 600 ksf (in Aprile si dovrebbe conoscere la posizione NSF; il grant per il gruppo e’ stato approvato con una ottima valutazione) UK 400 ksf (richiesto) INFN 200 ksf L’atteggiamento INFN e’ favorevole, ma sj alle disponibilita’ delle altre F.A., in particolare UK e US. Si spera di poter sciogliere il nodo all’RRB di aprile.

7 Stato del finanziamento INFN Muoni - completamente finanziati (6424 ksf) Trigger - completamente finanziato (400 ksf) Rich - mancano 185 kE (CORE+extracosto, 1172 ksf) parte necessari nel 2006 Common Fund - mancano 570 kE ( , 2850 ksf) parte necessari a fine 2006 Deficit DAQ - eventuali 133 kE (200 ksf) necessari nel 2007 Totale ksf (a fronte di impegno originario INFN di 10+1 Msf) Questi contributi, insieme alle altre richieste (Missioni+Consumi), verranno discussi a maggio

8 Conclusioni LHCb marcia senza grossi intoppi con tutti i suoi detectors verso l’appuntamento con le prime collisioni Le parti di responsabilita’ italiana sono ben avanzate nella costruzione e il lavoro di installazione sta partendo (con qualche iniziale difficolta’) La situazione finanziaria dell’esperimento e’ sotto controllo e c’e’ una ragionevole speranza di poter reperire le risorse mancanti La quota parte italiana soffre delle restrizioni di bilancio e, fatte salve alcune urgenze, parte dei finanziamenti puo’ essere erogata nel 2007 Preoccupazioni : Delta ms e politica di startup di LHC

9 Spares

10 Presented at Chamonix workshop 2006 by RB Hardware commissioning Machine checkout Beam commissioning 43 bunch operation ? 75ns ops 25ns ops I Install Phase II and MKB 25ns ops II Stage I IIIII No beamBeam IV Beam relevant for LHCb Pilot physics run First collisions 43 bunches, no crossing angle, no squeeze, moderate intensities Push performance (156 bunches, partial squeeze in 1 and 5, push intensity) 75ns operation Establish multi-bunch operation, moderate intensities Relaxed machine parameters (squeeze and crossing angle) Push squeeze and crossing angle 25ns operation I Nominal crossing angle Push squeeze Increase intensity to 50% nominal 25ns operation II Push towards nominal performance ?=end of 2007

11 LHCb’s readiness to measure  m s as early as possible in 2008 is important Ask LHC to deliver sufficient luminosity at IP8 with high priority 0.25 fb –1 in principle enough for 5  measurement up to 40 ps –1 (beyond Tevatron’s reach) = 1 month data taking


Scaricare ppt "LHCb – RRB aprile 2006 MoF-A (previsioni 2007) MoF-B Stato finanziario dell’esperimento Stato dei finanziamenti INFN e necessita’ 2006-7 CSN1 – 4 aprile."

Presentazioni simili


Annunci Google