La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Protocolli avanzati di rete Modulo 3 -Wireless Network Unità didattica 6 -Protocolli 802.16 Ernesto Damiani Università degli Studi di Milano Lezione 4.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Protocolli avanzati di rete Modulo 3 -Wireless Network Unità didattica 6 -Protocolli 802.16 Ernesto Damiani Università degli Studi di Milano Lezione 4."— Transcript della presentazione:

1 Protocolli avanzati di rete Modulo 3 -Wireless Network Unità didattica 6 -Protocolli Ernesto Damiani Università degli Studi di Milano Lezione 4 – Gestione della banda

2 Richiesta e allocazione di larghezza di banda (1) Le SS possono richiedere larghezza di banda in 3 modi: Utilizzare l’intervallo “opportunità di richiesta di contesa” esaminato dalla BS (poll multicast o broadcast) Inviare un messaggio MAC autonomo chiamato “richiesta LB” in uno slot già garantito Incorporare un messaggio di richiesta di LB in un pacchetto di dati

3 Richiesta e allocazione di larghezza di banda (2) La BS garantisce/alloca larghezza di banda in uno dei due seguenti modi: – GPSS (Grant Per Subscriber Station) – GPC (Grant Per Connection) Decisione basata su larghezza di banda richiesta e requisiti di QoS rispetto alle risorse disponibili Le garanzie sono realizzate attraverso l’UL-MAP

4 Polling unicast − La BS alloca spazio per la SS nell’uplink subframe − La SS utilizza lo spazio allocato per inviare una richiesta di larghezza di banda − La BS alloca lo spazio richiesto per la SS (se disponibile) − La SS utilizza lo spazio allocato per inviare dati Poll(UL-MAP) Request Alloc(UL-MAP) Data BSSS

5 Tipi di servizi di scheduling (1) UGS (Unsolicited Grant Service) – In tempo reale, pacchetti periodici a dimensione fissa (ad esempio, T1 o VoIP) – Limitazioni alle richieste di larghezza di banda (bit Poll- Me) – SI (Slip Indicator) rtPS (Real-Time Polling Service) – In tempo reale, pacchetti periodici a dimensione variabile (ad esempio, MPEG) – La BS invia polling unicast periodici – Non è possibile usare richieste di contesa, ma il piggyback

6 Tipi di servizi di scheduling (2) nrtPS (Non-Real-Time Polling Service) – Pacchetti a dimensione variabile con requisiti laschi di ritardo (ad esempio, FTP) – La BS invia regolarmente polling unicast (non necessariamente periodici) – Non è possibile usare richieste di contesa e piggyback BES (Best Effort Service) – Mai polling individuali – Non è possibile usare richieste di contesa e piggyback

7 Tipi di servizi di scheduling (3) FINE


Scaricare ppt "Protocolli avanzati di rete Modulo 3 -Wireless Network Unità didattica 6 -Protocolli 802.16 Ernesto Damiani Università degli Studi di Milano Lezione 4."

Presentazioni simili


Annunci Google