La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CONTATORI CONTATORE = circuito sequenziale che conta il numero di impulsi di CK applicati al suo ingresso e fornisce un indicazione numerica binaria MODULO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CONTATORI CONTATORE = circuito sequenziale che conta il numero di impulsi di CK applicati al suo ingresso e fornisce un indicazione numerica binaria MODULO."— Transcript della presentazione:

1 CONTATORI CONTATORE = circuito sequenziale che conta il numero di impulsi di CK applicati al suo ingresso e fornisce un indicazione numerica binaria MODULO = numero delle possibili combinazioni binarie di uscita es: un contatore MOD 4 produce le seguenti combinazioni di uscita: combinazioni (valore max. 3) CONTATORI SINCRONI = tutti i FF hanno il CK in comune ASINCRONI = il CK è collegato solo al primo FF, i successivi ricevono il CK dalluscita del FF precedente

2 Contatori asincroni modulo 2 n n = contatore MOD 8 (2 3 ) f f/2 f/4 f/8

3 Contatori asincroni modulo 2 n Lo schema precedente è generalizzabile ad un numero qualunque di FF: per realizzare un contatore asincrono di modulo 2 n, si devono collegare in cascata n FF; il contatore produce la sequenza di combinazioni da 0 a 2 n -1 se si dispone di FF di tipo PET occorre collegare le uscite Q di ogni FF col CK del FF successivo i contatori considerati sono del tipo a incremento (up) e per realizzare dei contatori a decremento (down)?

4 Contatori asincroni di modulo qualunque contatore MOD 5

5 Contatori asincroni di modulo qualunque Lo schema precedente è generalizzabile ad un modulo qualunque: per realizzare un contatore asincrono di modulo qualunque, si deve scegliere il minimo valore di n tale che 2 n > mod e si deve realizzare il corrispondente contatore asincrono con n FF si individuano le uscite Q che sono alte in corrispondenza della combinazione duscita pari a mod si collegano tali uscite ad una porta NAND la cui uscita deve essere collegata all ingresso asincrono di CL (attivo–basso) di ciascun FF N.B. se CL è attivo-alto usare una porta AND

6 Collegamento in cascata di più contatori modulo totale = m1 * m2

7 Limite in frequenza dei contatori asincroni in un contatore asincrono, ad ogni impulso di CK, il conteggio sarà sicuramente corretto solo dopo che il segnale si è propagato attraverso tutti i FF ( il caso peggiore si verifica quando le uscite passano da tutte alte a tutte basse ) Il tempo che intercorre tra 2 impulsi di CK deve quindi rispettare la condizione:

8 Contatori sincroni di modulo 2 n un contatore sincrono di modulo 2 n si realizza utilizzando n FF i cui CK vengono comandati tutti simultaneamente Q 0 commuta ad ogni impulso di CK J 0 =K 0 =1 Q 1 commuta ogni volta che Q 0 =1 J 1 =K 1 =Q 0 Q 2 commuta ogni volta che Q 1 =Q 0 =1 J 2 =K 2 =Q 1 Q 0 Q 3 commuta ogni volta che Q 2 =Q 1 =Q 0 =1 J 3 =K 3 =Q 2 Q 1 Q 0

9 Contatori sincroni di modulo 2 n (cont.)

10 Progetto generale dei contatori sincroni es: progetto di un contatore a incremento modulo 6 1.scrivere la tabella di verità (e/o il diagramma degli stati) n impulsi CKQ2Q2 Q1Q1 Q0Q

11 Progetto generale dei contatori sincroni (cont.) QnQn Q n+ 1 JK 000X 011X 10X1 11X0 2.individuare le mappe di commutazione dei singoli FF sulla base della tabella di eccitazione di un singolo FF n impulsi CKQ2Q2 Q1Q1 Q0Q0 FF2FF1FF0 J2J2 k2k2 J1J1 K1K1 J0J0 K0K X0X1X 10010X1XX XX01X 30111XX1X1 4100X00X1X 5101X10XX1 6000

12 Progetto generale dei contatori sincroni (cont.) 3.minimizzare le mappe di karnaugh da cui si ricavano le funzioni di collegamento tra i vari FF dalle mappe di Karnaugh si ricava: J 0 =k 0 =1 J 1 =Q 2 Q 0 K 1 =Q 2 J 2 =K 2 =Q 1 Q 0


Scaricare ppt "CONTATORI CONTATORE = circuito sequenziale che conta il numero di impulsi di CK applicati al suo ingresso e fornisce un indicazione numerica binaria MODULO."

Presentazioni simili


Annunci Google