La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Di alleanza in alleanza, di promessa in promessa e di Domenica in Domenica, siamo in cammino verso la Pasqua. È già il potere del suo Spirito che ci.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Di alleanza in alleanza, di promessa in promessa e di Domenica in Domenica, siamo in cammino verso la Pasqua. È già il potere del suo Spirito che ci."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Di alleanza in alleanza, di promessa in promessa e di Domenica in Domenica, siamo in cammino verso la Pasqua. È già il potere del suo Spirito che ci riunisce e che fa di noi, oggi, un popolo fiducioso nel perdono, un popolo salvato dal Cristo, «potenza e saggezza di Dio ».

4 Egli che è il riposo di tutte le pene, si è stancato della fatica della strada. Egli che è la sazietà che sazia le nostre fami, Lui ha avuto fame quando digiunava nel deserto per essere tentato. Egli, il guardiano che non dorme, si è addormentato...

5 Egli che è la sorgente che estingue la sete, ha avuto sete e ha chiesto dell'acqua da bere. A.Ballan

6

7 Egli, il medico di tutti gli uomini malati, le Sue mani sono state trafitte dai chiodi.

8 A Lui, la cui bocca annunciava cose buone, hanno dato del fiele da bere. Egli che non aveva fatto del male a nessuno, è stato colpito da percosse e ha sopportato l'oltraggio. Egli che fa vivere tutti i morti, ha consegnato se stesso alla morte di croce. ( Apharaate, IV secolo)

9 ul Sinai Dio pronunciò tutte le parole che ecco... S La liturgia riporta le parole di Dio. Dio parla dicendomi 'io' e si rivolga ad un 'tu.' Il dialogo si inserisce in una relazione di amore.

10 Ed ancora la missione della chiesa oggi non è di proporre dei segni o una saggezza elitaria a quelli che la richiedono, né di gestire il « religiosamente corretto. La sua missione, è di annunciare Gesù crocifisso e risorto. « stoltezza di Dio più sapiente dell'uomo e debolezza di Dio più forte dell'uomo. »

11 Trovò insediati nel tempio i mercanti... Il tempio di Gerusalemme è diventato Un luogo di mercato! Dio è relegato in un angolo! Non puoi sopportare ciò, Signore. Ma non è troppo spesso questa l'immagine dei nostri cuori? La vera casa di Dio, è il nostro cuore. Noi siamo il tempio del Dio vivente (2 Co 6,16)

12 Cacciando i venditori fuori dal Tempio ci sveli il tuo desiderio di liberarci di tutto ciò che fa ostacolo al tuo amore. Vieni a sgombrarci, Signore! Vieni ad aprire sempre più i nostri cuori a Dio, alla sua luce. Al suo amore. Trascinaci al tuo seguito, Gesù, nella nostra salita a Gerusalemme!

13 Nuova tappa sul nostro cammino di Pasqua, e la tensione sale, in qualche modo... La parola di Dio ha stamattina delle parole forti, delle parole che colpiscono, o che urtano. Nella logica cristiana, Che non è di mezze misure. Il vangelo non è fatto per i tiepidi...

14 Certamente, Gesù l'ha detto spesso, è lo spirito della legge che conta, più che la "lettera", ma i "comandamenti " sono anche un'arte di vivere, un modo di amare. Non diciamo troppo presto Che oggi sono superati! In quanto alla seconda lettura ed all'episodio dei mercanti del Tempio nel Vangelo, ascoltiamolo col nostro cuore ed interroghiamoci : quale è veramente la nostra fede?

15 Signore Gesù, un tempo tu hai cacciato i venditori dal tempio. Caccia oggi dai nostri cuori, che sono il tempio dello spirito Santo, tutto ciò che offende la tua presenza, e riempilo per la pienezza del tuo amore. Amen

16


Scaricare ppt "Di alleanza in alleanza, di promessa in promessa e di Domenica in Domenica, siamo in cammino verso la Pasqua. È già il potere del suo Spirito che ci."

Presentazioni simili


Annunci Google