La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Migrare da Oracle a SQL Server con SSMA Agenda La migrazione di database Perché migrare Le parti coinvolte Sfide, criticità e rischi di una migrazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Migrare da Oracle a SQL Server con SSMA Agenda La migrazione di database Perché migrare Le parti coinvolte Sfide, criticità e rischi di una migrazione."— Transcript della presentazione:

1

2 Migrare da Oracle a SQL Server con SSMA

3 Agenda La migrazione di database Perché migrare Le parti coinvolte Sfide, criticità e rischi di una migrazione manuale Migrare usando SSMA - benefici Processo di migrazione

4 La migrazione di database Oracle SQL Server Migrazione : SchemaDati TRASFORMAZIONE : SQL statements Stored procedures TriggersVisteRecordCursoriSequenze User-defined functions Packaged functions TabelleIndiciConstraintsDefaults Re-host di un database da un RDBMS a un altro

5 La migrazione di database Oracle SQL Server Applicazione PL/SQL T-SQL

6 Oracle e SQL Server Alcune differenze Diverso modello di gestione delle transazioni Data types diversi Gestione eccezioni (solo SQL Server 2000) Packages e package objects Sequenze (Oracle) vs. identities (MSSQL)

7 Perchè migrare Total cost of ownership (TCO) Tempi e costi di produzione ridotti Standardizzazione e consolidamento Feature più robuste Manuntenzione facilitata Upgrade da un sistema legacy

8 Le parti coinvolte in una migrazione SQL Statements Stored Procedures Triggers Functions Views Constraints, indici e defaults Data types Gestione delle eccezioni Data migration

9 Sfide Implementazioni basate su cursori Oracle system packages Gestione delle eccezioni Mostrare result set Concatenare stringhe Gestire SQL dinamico Implementare trigger

10 Rischi di una migrazione manuale Con una migrazione manuale si va incontro ai seguenti rischi da mettere in conto: Mesi di lavoro Può spesso costare più di 100K $ Test: Lapplicazione convertita alla fine funziona veramente ? Le logiche di business e lintegrazione delle applicazioni sono spesso difficoltose da migrare E le performance ? Le operazioni critiche da un punto di vista del core business sono intaccate ?

11 Installazione SSMA-V2-Setup

12 Installazione Installazione delle estensioni per: Oracle SQL Server

13 Estensioni Installing system database scripts... Creating database with default parameters and server... Changing null password for 'ssma' to inputted... Registering extended stored procedures... Creating of all objects in database SYSDB for CONTEXT_INFO... Creating package variables procedures... Creating of all objects in database SYSDB for exception handling support... Creating of all objects in database SYSDB for support of NULL statement... Creating of all objects in database SYSDB for sequence handling support... Installing scripts to emulate Oracle date/time manipulation functions... Installing scripts to emulate Oracle mathematical functions...

14 Estensioni Installing scripts to emulate Oracle miscellaneous functions... Installing scripts to emulate Oracle string manipulation functions... Creating of all objects in database SYSDB for implementation of package UTL_FILE... Creating of all objects in database SYSDB for implementation utility routines... Creating test platform database with default parameters and server... Changing null password for 'dbtest' to inputted... Creating test platform database objects... Installing MS SQL Server Server-Side Components... Setting Globalization Registry Key for server NBDIMAURO... Installing Extensions Library file for x86 architecture Extract: SQLServerConverterExtensions.dll % Installation was successful.

15 Microsoft SSMA Suite completa di strumenti di migrazione Valutazione Migrazione Test Riduce clamorosamente i tempi di porting/conversione/migrazione É prodotto da Microsoft Download gatuito

16 Microsoft SSMA Compatibilità Oracle 8, Oracle 8i, Oracle 9i, Oracle 10g SQL Server 2000, SQL Server 2005 Prerequisiti Windows 2000, XP, 2003 Java runtime environment 1.4.2

17 Obiettivi Ridurre i rischi di migrazione Assicurare una migrazione corretta Assicurare che i database migrati siano effettivamente funzionanti con le applicazioni Assicurare che il nuovo database funzioni allo stesso modo o meglio del DB originale Ridurre tempi e costi Automatizzare parzialmente o completamente ampie porzioni di un progetto di conversione con SSMA

18 Processo di migrazione Assessment progetto Migrazione schema Migrazione dati Migrazione logica business Test codice migrato Migrazione applicazione Test e integrazione Performance tuning

19 Installazione e configurazione Connessione source Caricamento oggetti DB Generazione assessment reports Stima tempi Conversione oggetti Salvataggio script Migrazione dati Connessione target Esecuzione script salvati Test Redirect applicazione su DB target J2SE Microsoft SSMA Extension Pack

20 Uno sguardo a SSMA Source panel Target panel Source DB - Object panel Source DB - Code panel Target DB - Object panel Target DB - Code panel

21 Menu File e Tools:

22 Opzioni

23 Generate ROWID column Genera nello schema di uscita una colonna rowid. Riduce notevolmente la percentuale di conversione di Trigger e Sp Allow sequence-to-identity conversion Trasforma sequence in colonne identity. Rappresenta la strada da preferire laddove percorribile Allow insertion to IDENTITY columns Se selezionato permette linserimento in colonne di tipo identity. Verificare compatibilità con la logica business

24 Opzioni Show system sequences Mostra le dialog per accedere alle sequenze di sistema. Abilitato soltanto se Insert into identity è attivo Convert transaction processing statements Abilita/disabilita la conversione di comandi SQL per le transazioni Convert exceptions Abilita o disabilita la conversione per la gestione di eccezioni

25 Opzioni – mapping dei dati

26 View Menu

27 View – Synchronized Mode

28 View – Zebra mode Evidenzia con colori entità correlate

29 View – Show Diff Mode

30 Processo di migrazione Assessment progetto Migrazione schema Migrazione dati Migrazione logica business Test codice migrato Migrazione applicazione Test e integrazione Performance tuning

31 Comprendere il tool di assessment

32 Assessment di migrazione Benefici Integrato in SSMA Valutazione della complessita della migrazione Valutazione dei tempi di migrazione Mostra la percentuale di oggetti immediatamente convertibili I report possono essere salvati Comprendere il tool di assessment Creazione di report

33 Assessment di migrazione Permette di valutare: Numero totale di righe di codice. Numero totale di statement SELECT, INSERT, DELETE e UPDATE Numero totale di CURSORI, RECORD, e ECCEZIONI. Numero totale e percentuale di componenti convertibili automaticamente. Stima complessità migrazione. Stima dei tempi necessari per migrare manualmente.

34 Assessment di migrazione Comprendere il report di assessment Total Objects Numero totale di oggetti nel database. Person Hours (tot) Stima in ore per una conversione manuale Complexity Complessità del lavoro di traduzione All (tot) Numero complessivo di oggetti statement SELECT, INSERT, DELETE e UPDATE SELECT (Conv%) Percentuale di comandi SELECT che verranno convertiti automaticamente

35 Assessment di migrazione Comprendere il report di assessment Record Type Decl (Tot) Numero complessivo di tipologie di dichiarazioni di record Record Type Decl (Conv%) Numero complessivo di dichiarazioni record convertibili automaticamente Record Var Decl (Tot) Numero complessivo di variabili record dichiarate Record Var Decl (Conv%) Numero complessivo di variabili record convertibili automaticamente

36 Assessment di migrazione Comprendere il report di assessment Record Var Uses (Tot) Numero di variabili record dichiarate ed utilizzate Record Var Uses Conv%) Numero di variabili record convertibili automaticamente Pragma Numero di statment pragma Rownum Numero di statement rownum Exception Handler Numero di exception handlers Unparsed (Tot)

37 Salvare il report

38 ... In formato csv

39 Extended HTML Report

40 Opzioni Generate expanded HTML database report È il default. Genera il report in formato HTML esaustivo Report directory La cartella di output del report Queries list Informazioni statistiche ed altro

41 Demo. Generazione report

42 Processo di migrazione Assessment progetto Migrazione schema Migrazione dati Migrazione logica business Test codice migrato Migrazione applicazione Test e integrazione Performance tuning

43 Migrazione di schemi È un processo suddiviso in due fasi: Generazione degli script di creazione degli oggetti dello schema Gli script creano tabelle e oggetti correlati I tipi di dati corrispondenti vengono individuati cercando di evitare errori di troncamento delle informazioni Deployment delle script Sincronizzazione del database con SSMA Gli script possono essere utilizzati direttamente con i tool di SQL Server

44 Migrazione di schemi Conversione da PL/SQL a T-SQL Tipi di dati diversi Operatori diversi Sintassi diverse Oggetti diversi Microsoft SSMA può: Convertire Emulare Segnalare con dei warning

45 Code Panels View SQL View

46 Code Panels View Columns View

47 Code Panels View Parsed SQL View Con formattazione / indentazione

48 Code Panels View Zebra Parsed SQL View Relazioni tra src e dst evidenziate con colori !

49 Parameters View Interfaccia dei parametri

50 Demo. Migrazione oggetti schema

51 Processo di migrazione Assessment progetto Migrazione schema Migrazione dati Migrazione logica business Test codice migrato Migrazione applicazione Test e integrazione Performance tuning

52 Migrazione dei dati Operazione single click Le colonne sono mappate automaticamente Dopo la conversione viene creato un report di migrazione

53 Migrazione dei dati I due server vengono configurati come linked server Possibile scegliere fra due provider: Oracle OLEDB Provider Microsoft OLEDB Provider for Oracle SSMA suggerisce Oracle Provider (supporta anche la migrazione di tipi binary)

54 Demo. Migrazione dei dati

55 Processo di migrazione Assessment progetto Migrazione schema Migrazione dati Migrazione logica business Test codice migrato Migrazione applicazione Test e integrazione Performance tuning

56 Conversione del codice Criticità Trigger Cursori System packages Differenze sintattiche

57 Conversione del codice SSMA converte automaticamente Codice contenente logica business Dynamic SQL Oracle System packages Conversione di funzioni e trigger Funzioni PL/SQL vengono convertite in funzioni T-SQL Trigger PL/SQL vengono convertite in trigger T- SQL PL/SQLT-SQL Before triggerInstead of trigger After trigger :new and :oldTabelle Inserted e deleted

58 Opzioni Menu Tools – Project Options [F12]

59 Project Options

60 Opzioni avanzate Type mapping al volo (piccola demo)

61 Opzioni avanzate Schema mapping Un map per volta Oggetti di sistema non possono essere mappati

62 Esempio di migrazione create or replace FUNCTION "ITEM_OWNER".FTest1(x in integer, y in integer) return integer is Result integer; begin Result := x + y + 0; return(Result); end FTest1; CREATE FUNCTION u2.FTEST1 numeric(38) ) RETURNS numeric(38) AS BEGIN numeric(38) BEGIN = + 0) END RETURN null END

63 Convertire sequence in identity da INSERT INTO TABLE1(ID,A,B) VALUES (SEQUENCE1.nextval,1,2); a INSERT INTO TABLE1(A,B) VALUES (1,2)

64 Demo. Migrazione logica di business

65 Altre opzioni Mostrare le differenze SHOW DIFF Salvare le script Oracle e SQL

66 Processo di migrazione Assessment progetto Migrazione schema Migrazione dati Migrazione logica business Test codice migrato Migrazione applicazione Test e integrazione Performance tuning

67 Testing SSMA è in grado di testare automaticamente: View Funzioni Stored procedure SQL statements Prepara test per: SQL Server e driver JDBC Linked Server ad Oracle

68 Testing Prerequisito SSMA Option Pack TEST_PLATFORM user in Oracle Test_Platform_DB database in SQL Server Suggerimento Effettuare il backup dei dati prima di testare

69 Migration tester workflow Reporting dei test Numero di oggetti testati Numero di test effettuati Successi e fallimenti

70 Demo. Test codice migrato

71 Risorse

72 Migrare da Oracle a SQL Server con SSMA Giuseppe Dimauro CTO Code Architects srl Microsoft MSDN Regional Director


Scaricare ppt "Migrare da Oracle a SQL Server con SSMA Agenda La migrazione di database Perché migrare Le parti coinvolte Sfide, criticità e rischi di una migrazione."

Presentazioni simili


Annunci Google