La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Università degli Studi di Roma Tor Vergata 1 MARINA TESAURO Ufficio Relazioni Internazionali Giornata informativa Nazionale 13 Novembre 2012 – ENEA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Università degli Studi di Roma Tor Vergata 1 MARINA TESAURO Ufficio Relazioni Internazionali Giornata informativa Nazionale 13 Novembre 2012 – ENEA."— Transcript della presentazione:

1 Università degli Studi di Roma Tor Vergata 1 MARINA TESAURO Ufficio Relazioni Internazionali Giornata informativa Nazionale 13 Novembre 2012 – ENEA

2 Mobilità Leonardo da Vinci - 1 Tor Vergata gestisce progetti di mobilità Leonardo da Vinci da 11 anni, a partire da Comett. Fino al 2006 potevano partecipare sia i laureati sia gli studenti. 2

3 Mobilità Leonardo da Vinci - 2 Attraverso i nostri progetti oltre 600 partecipanti hanno svolto un tirocinio di 24 settimane presso imprese europee il 15% dei quali hanno ottenuto una proposta di contratto di lavoro 3

4 I nostri progetti di mobilità Leonardo da Vinci per laureati Ultimo progetto approvato: YOUR-JOB-IN- EUROPE-2, 2012, 95 partecipanti YOUR-JOB-IN-EUROPE 2011, 75 partecipanti JOBS-4-GRADUATES 2, 2010, 100 partecipanti JOBS-4-GRADUATES, 2009, 100 partecipanti UNIGRADUATE 3, 2008, 93 partecipanti UNIGRADUATE 2, 2007, 70 partecipanti UNIGRADUATE, 2006, 83 partecipanti 4

5 La nostra esperienza nella mobilità Leonardo da Vinci Abbiamo sempre coordinato progetti di mobilità Leonardo da Vinci per le 4 Università pubbliche romane: Tor Vergata, Sapienza, Roma Tre, Università degli Studi di Roma Foro Italico, offrendo opportunità di tirocinio a partecipanti provenienti da tutte le aree accademiche. 5

6 Leonardo da Vinci: PLM A partire dal EU guidelines ( ) – i progetti di mobilità Leonardo da Vinci cominciano ad essere destinati soltanto ai PLM – people in the labour market, e quindi solo a laureati, e non più a studenti. 6

7 Erasmus Student Placement E indubbio che il nuovo programma Erasmus Student Placement riscuota maggior interesse tra gli studenti. Lo testimonia l aumento dei tirocini svolti: da 50 negli anni precedenti al 2008, a 108 nel Ad oggi più di 500 studenti hanno svolto un tirocinio in unimpresa europea e il 10 % hanno ottenuto una proposta di contratto di lavoro 7

8 Il nostro partenariato nella UE Nel corso degli anni, lufficio Leonardo da Vinci - Erasmus Placement, con laiuto degli Atenei partner (Roma Tre, Foro Italico, Pavia, Salento, Cagliari), ha creato un partenariato di imprese che selezionano e offrono tirocini sia a laureati sia a studenti degli Atenei consorziati. Abbiamo iniziato la ricerca di partner europei proponendo profili di studenti Placement alla nostra consolidata partnership Leonardo da Vinci. 8

9 La nostra esperienza quotidiana - 1 Siamo in contatto costante con le Università partner Abbiamo creato un data base dedicato al progetto ESP; il DB comprende le candidature degli studenti, i curricula, i contatti relativi alle aziende, etc. 9

10 La nostra esperienza quotidiana - 2 Ogni Università partner ha un suo account, accede e modifica le informazioni relative ai propri studenti. Abbiamo creato un Sistema (cui accedono solo gli uffici) dal quale si possono scaricare contratti e training agreement; in tal modo tutti gli uffici lavorano sullo stesso materiale. Abbiamo creato anche una Pagina Personale dello studente (cui accedono solo gli studenti), nella quale ogni partecipante può trovare i documenti necessari alla buona riuscita del suo tirocinio (Transcript of work, Final Report, etc.) 10

11 Buone pratiche: Leonardo da Vinci ed Erasmus Placement La doppia sfida : creare un più ampio DB di imprese 4/6 Università, tutte le aree accademiche, ampia offerta ai partecipanti Partecipazione attiva agli eventi dellAn e dellEAIE Sito dellAN Coordinare un Consorzio nazionale, non solo locale Incontri con i tirocinanti; individuali e di gruppo Aiutare gli studenti per il riconoscimento del tirocinio: DS, ECTS Scambio di opinioni ed esperienza tra i tirocinanti Disseminazione 11

12 Criticità La borsa mensile non è adeguata allo standard di vita europeo Ricerca Partner: time consuming, complessa Difficoltà a trovare placement per studenti (soprattutto per tre mesi) Poca conoscenza del programma da parte delle aziende o dei privati 12

13 Considerazioni sulle Imprese Una buona ricerca è vitale per ottenere buoni risultati. Valutare con attenzione il profilo dellimpresa prima di inviare studenti; se limpresa non rispetta quanto pattuito nel TA, viene eliminata dal partenariato. Facciamo del nostro meglio per essere in contatto costante con le imprese, monitorare il loro tutoraggio così come i progressi degli studenti. Qualità è la parola chiave nel placement, e deve sempre essere rispettata. 13

14 Considerazioni sui Tirocinanti Incontri individuali e di gruppo prima della partenza Monitoraggio Costante (controllo del CV, reale interesse e motivazioni, focalizzare concretamente sul tirocinio ideale) Competenze linguistiche e inter-culturali 14

15 Feedback Impresa «The intern has always behaved exemplary. So she has always distinguished by punctuality, great flexibility, dynamism, team spirit and a very high sensitivity. We want to emphasize that, thanks to her diligence, her occurrence has been always reasonable and she has had a huge help exemplary behaviour towards her superiors, the students and the entire team of K2 International.» Direttore, K2 Internacional_Spagna 15 «Martha has made a very good contribution to MECOPPS operations and has added value to our organisation through her research skills, willingness to join in many tasks and general ability to fit in and enjoy the staff culture.» Assistant Manager, MECOPP_UK

16 Feedback Tirocinante «Grazie a tirocinio appena conclusosi mi sono resa conto delle mie capacità di adattamento in un paese straniero e in un contesto totalmente nuovo in maniera autonoma. Ho avuto molte soddisfazioni e riconoscimenti a tutti i livelli dellorganizzazione, il che mi ha dato più fiducia nel mio futuro e su come perseguire i miei obiettivi da adesso in poi.» Sara, Azienda : Minority Rights Group International_UK 16 «La collaborazione con la RIPE NCC ha ampliato i miei interessi nel settore della ricerca sulle reti informatiche, ponendomi di fronte a problematiche e sfide affascinanti. Oltre alle competenze tecniche acquisite, limmersione in un contesto così multiculturale ha sensibilmente modificato il mio modo di interagire e confrontarmi con gli altri.» Giordano, Azienda : RIPE NCC_ Paesi Bassi

17 Grazie per lattenzione 17 Ghfdthbsd Hb Set Gsd


Scaricare ppt "Università degli Studi di Roma Tor Vergata 1 MARINA TESAURO Ufficio Relazioni Internazionali Giornata informativa Nazionale 13 Novembre 2012 – ENEA."

Presentazioni simili


Annunci Google