La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Settimana Strategica Tavolo Tematico 30 novembre 9.30-13.00 Linea strategica 5. Territorio e infrastrutture: rete di infrastrutture pubbliche diffuse per.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Settimana Strategica Tavolo Tematico 30 novembre 9.30-13.00 Linea strategica 5. Territorio e infrastrutture: rete di infrastrutture pubbliche diffuse per."— Transcript della presentazione:

1 Settimana Strategica Tavolo Tematico 30 novembre Linea strategica 5. Territorio e infrastrutture: rete di infrastrutture pubbliche diffuse per il cittadino e l'impresa

2 Un quadro sintetico delle risorse… Posizione baricentrica nel Mediterraneo e di attraversamento nord-sud attraverso la SS131 in corso di ammodernamento Porto di Oristano (tra Oristano e Santa Giusta) recentemente classificato come porto di rilevanza economica nazionale, inserito nella categoria II, classe II, di movimentazione rinfuse (entrata carattraverso rotte con i porti di Spagna, Francia e Portogallo e di Paesi dellarea nordafricana Trasporto pubblico su ferro nella tratta Cagliari-Oristano da migliorare (il 50% dei movimenti sardi avvengono su questa tratta) La rete ferroviaria è collegata al Porto Industriale attraverso il Raccordo Ferroviario, la cui costruzione è iniziata negli anni 70 con la realizzazione del collegamento della Stazione Ferroviaria di Oristano con il Corpo Nord dellAgglomerato Industriale (I Lotto), proseguendo negli anni 80 con la preparazione della sede ferroviaria tra il Corpo Nord ed il Porto Industriale e la realizzazione del parco ferroviario allinterno dellarea portuale (II e III Lotto). Lintervento però non è mai stato concluso.

3 Un quadro sintetico delle risorse… Il sistema di insediamenti produttivi della provincia consta di tre aree industriali (il Nucleo per lIndustrializzazione dellOristanese - superficie di ha, di cui 775 destinati ad insediamenti produttivi -, la Zona Industriale di interesse regionale della Valle del Tirso e lagglomerato industriale di Suni facente parte dellASI della Sardegna Centrale) e 25 PIP attivi, ognuna dotata di Piano Regolatore. Il nucleo dellOristanese, nel 2004, ospitava 192 imprese, il 70% delle quali in esercizio, con una occupazione complessiva di quasi addetti Presenza di aeroporto merci a Fenosu inaugurato nel 2005 Pendolarismo su gomma nei mesi invernali, debolezza dei sistemi pubblici di trasporto negli altri periodi e su ferro Potenzialità da valorizzare nel campo del trasporto pubblico su ferro Buona qualità della vita generale ma con conurbazione che produce sprechi

4 Quali azioni prioritarie? individuare reti e nodi (quale porto e quale logistica) per migliorare la viabilità pubblica; calibrare il trasporto merci in modo adeguato e efficiente fornire supporto logistico alle PMI; valorizzare la linea ferroviaria locale per i pendolari, per le merci e per il turismo. prevedere ulteriori forme di pedonalizzazione connesse a percorsi naturalistici e creazione di piste ciclabili

5 …quale visione di sviluppo? …cosa aggiungere e quali nodi sciogliere? …cosa invece non è prioritario? …?


Scaricare ppt "Settimana Strategica Tavolo Tematico 30 novembre 9.30-13.00 Linea strategica 5. Territorio e infrastrutture: rete di infrastrutture pubbliche diffuse per."

Presentazioni simili


Annunci Google