La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I CINQUE SENSI IN CARDUCCI: LA SINESTESIA LA MAPPA DEI SENSI proviamo adesso a compilare una mappa delle percezioni sensoriali a cui rimanda la poesia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I CINQUE SENSI IN CARDUCCI: LA SINESTESIA LA MAPPA DEI SENSI proviamo adesso a compilare una mappa delle percezioni sensoriali a cui rimanda la poesia."— Transcript della presentazione:

1 I CINQUE SENSI IN CARDUCCI: LA SINESTESIA LA MAPPA DEI SENSI proviamo adesso a compilare una mappa delle percezioni sensoriali a cui rimanda la poesia San Martino AUTUNNO Vista Le immagini dellautunno Udito Rumori / suoni di Tatto Si può toccare lautunno? Gusto di Olfatto Profumi / odori di

2 I CINQUE SENSI IN CARDUCCI: LA SINESTESIA LA MAPPA DEI SENSI AUTUNNO Vista Le immagini dellautunno la nebbia, gli irti colli, biancheggia il mar, le vie del borgo, i tini, i ceppi accesi, il cacciator su luscio, le rossastre nubi, stormi duccelli neri Udito urla… il mar la sensazione uditiva (urla) si unisce a quella visiva (il mar) Suoni piovigginando, scoppiettando fischiando (il gerundio li allunga) Tatto Gira… lo spiedo scoppiettando la sensazione tattile (lo spiedo che gira) si unisce a quella uditiva (scoppiettando) Gusto di pioggia,vino,arrosto. laspro odor dei vini la sensazione olfattiva (odor) si unisce a quella gustativa (aspro) Olfatto Profumi / odori di Nebbia, vento, mare. Vendemmia, vino. Fuoco, camino, spiedo.

3 Dalle immagini al testo: esercizi creativi

4


Scaricare ppt "I CINQUE SENSI IN CARDUCCI: LA SINESTESIA LA MAPPA DEI SENSI proviamo adesso a compilare una mappa delle percezioni sensoriali a cui rimanda la poesia."

Presentazioni simili


Annunci Google