La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca Servizi al cittadino via tv digitale (terrestre): Stato dellarte Sebastiano Trigila Responsabile FUB.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca Servizi al cittadino via tv digitale (terrestre): Stato dellarte Sebastiano Trigila Responsabile FUB."— Transcript della presentazione:

1 9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca Servizi al cittadino via tv digitale (terrestre): Stato dellarte Sebastiano Trigila Responsabile FUB per i Progetti T-Government

2 9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca Scala della prestazioni di tv digitale Contenuti Audio-Video Televisione digitale Interattività locale Interattività remota Servizi informativi Servizi interattivi Autenticazione Autorizzazione Servizi Transattivi ZAPPERMiddlewareCanale di ritorno SmartCard non CA Contenuti Enhanced

3 9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca Sommario Le opinioni I fatti

4 9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca Ulisse e le sirene!

5 9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca Chi è Ulisse ? Lecosistema di amministrazioni, istituzioni e aziende che vede opportunità nella televisione digitale interattiva, ad esempio Le decine di P.A. ed erogatori di servizi di pubblica utilità Le migliaia di cittadini aderenti alle iniziative di sperimentazione DGTVi Ambiente Digitale Input Contenuti Digitali Sistema Digitale Comunicare Digitale

6 9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca Le sirene cantano … bastano gli zapper! perché spendere di più? per linterattività.. cè il computer !!! linterattività non prenderà mai piede …!!! è una montatura per giustificare il digitale terrestre!

7 9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca Ulisse resiste … Come la telefonia mobile digitale non è stata inventata per poter inviare messaggi di testo, ma aver introdotto lo standard SMS è risultato di enorme beneficio socio- economico … … allo stesso modo non abbiamo introdotto la televisione digitale per avere linterattività, ma visto che televisione digitale deve essere, è opportuno che sia interattiva La televisione digitale interattiva non è unidea solo italiana. Nella visione comunitaria europea, è stata adottata come canale di accesso ai servizi della società dellinformazione fin dal

8 9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca … resiste … La tv digitale interattiva non fa concorrenza ad altri canali della società dellinformazione, è una possibilità in più, che riguarda ad oggi almeno una metà dei cittadini Abilitare linterattività costa marginalmente poco rispetto agli investimenti richiesti dalle reti digitali e rispetto allacquisto base (zapper), ma può rendere molto ai cittadini, alle aziende e alle P.A.

9 9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca … resiste ! Linterattività è indipendente dalla piattaforma di diffusione, anche se i contenuti interattivi non possono non dipendere dallarea di copertura Lo stesso motore di interattività potrebbe essere a bordo dei decoder SAT, DTT e IP-TV! Il modello di decoder interoperabile, con canale di ritorno, multiCAS e in grado di accettare smart-card non CA, del digitale terrestre italiano, è un miracolo di sinergia, tecnologia e marketing.

10 9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca Sommario Le opinioni I fatti

11 9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca I Progetti di T- Government Canale di ritorno Circa 30 progetti CNIPA e FUB sono al lavoro !

12 9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca Regione LombardiaParmaPisa Lucca Livorno Verona e LivornoBolognaPoste Progetti FUB

13 9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca 5 su 6 Convenzioni FUB attivate tra agosto e novembre 2005 (la sesta, attivata in gennaio u.s.) 5 progetti su 6 sono già in onda e hanno avviato il monitoraggio dei panel di utenti Tutti i progetti usano con successo smart card di tipo CIE, CNS o di tipo specifico Alcuni progetti sperimentano canale di ritorno di tipo evoluto (ma i costruttori dovrebbero fare di più!) da 100 a 600 famiglie monitorate per progetto da a famiglie in grado di ricevere già oggi i servizi diffusi Risultati Progetti FUB

14 9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca Lista principali servizi Pagamento bollettini premarcati Visualizzazione stato di pratiche demografiche Prenotazione certificati anagrafici Prenotazione visite mediche Scelta/revoca medico curante Aggiornamento professionale con controllo frequenza e profitto Acquisti on-line in tema con i servizi offerti Servizi per lincontro tra domanda e offerta di lavoro Rieducazione di bambini a rischio dislessia Elenco farmacie di turno Accesso alla propria cartella clinica Autolettura contatori utenze energia Verifica validità assegni

15 9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca Conclusioni Il Programma di T-government sta dando feedback positivi sulla realizzabilità, lusabilità e il potenziale socio- economico dellinterattività Lo stesso motore di interattività è a bordo di quasi tutti i decoder DTT venduti in Italia. I risultati - in termini di interoperabilità sono eccellenti. Va fatto di più per compatibilizzare la gestione delle smart-card non CA Quando linterattività sarà parte integrante dellofferta editoriale, lo spettatore-cittadino vorrà ritrovarla - con stesso look and feel - in ogni piattaforma. Come? lo stesso motore di interattività a bordo dei decoder SAT, DTT e IP-TV Un middleware di interoperabilità presente in tutti i decoder


Scaricare ppt "9 giugno 2006Forum europeo sulla TV digitale, Lucca Servizi al cittadino via tv digitale (terrestre): Stato dellarte Sebastiano Trigila Responsabile FUB."

Presentazioni simili


Annunci Google