La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL TURISMO SESSUALE E LA PROSTITUZIONE MINORILE In Italia e nel mondo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL TURISMO SESSUALE E LA PROSTITUZIONE MINORILE In Italia e nel mondo."— Transcript della presentazione:

1 IL TURISMO SESSUALE E LA PROSTITUZIONE MINORILE In Italia e nel mondo

2 STORIA DI VITA Descrive la triste realtà di CENTINAIA DI MIGLIAIA di bambini schiavi di persone senza scrupolo, che per facile guadagno non esitano a distruggere delle vite INNOCENTI. Descrive la triste realtà di CENTINAIA DI MIGLIAIA di bambini schiavi di persone senza scrupolo, che per facile guadagno non esitano a distruggere delle vite INNOCENTI.

3 La prostituzione minorile è una forma di SCHIAVITU’ che si connota come abuso di minori a livello sessuale Estremo oriente e sud-est asiatico Bambine dai 4 ai 16 anni Famiglie molto povere

4 Turismo INTERNAZIONALE America Latina Europa Controllato da ORGANIZZAZIONI CLANDESTINE

5 Esistono DUE FORME di prostituzione infantile All’interno delle CASE CHIUSE All’esterno sulle STRADE STRADE

6 Chi è il TURISTA SESSUALE?!  SINGLE-SPOSATO;  UOMO-DONNA;  TURISTA DI PIACERE-VIAGGIO D’AFFARI;

7 Il bambino ABUSATO: Costretti ad assumere DROGHE o ALCOOL per alleviare dolore. Viene DANNEGGIATO a livello: -salutare-morale-fisico-spirituale SUICIDIO

8 I GOVERNI interessati: COMPLICITA’ Riduzione del deficit; ASSISTENZA Istituzione di Associazioni :”contro lo sfruttamento dei minori quale nuova forma di schiavitù”.

9 PROSTITUZIONE MINORILE NEL MONDO

10  SUDAN: tratta dei minori in Egitto, Marocco e Arabia Saudita.  FILIPPINE:bambini di strada tutti coinvolti nel mercato del sesso.  SRI LANKA: coinvolti diecimila bambini.  BRASILE:cinquecentomila bambini schiavi; qui il commercio è incrementato dai “meninos da rua” e dalla presenza di “protettrici” appena dodicenni.

11 BOLIVIA e PERU’: orfani che divengono oggetto di violenza. BOLIVIA e PERU’: orfani che divengono oggetto di violenza. RUSSIA, BIRMANIA e CAMBOGIA RUSSIA, BIRMANIA e CAMBOGIA INDIA : la prostituzione infantile è parte della società; qui si parla di “prostituzione nei templi”. INDIA : la prostituzione infantile è parte della società; qui si parla di “prostituzione nei templi”. AFRICA: i bambini sottratti alle famiglie diventano oggetto di violenze e successivamente bambini-soldato. Nel 77% dei casi le bambine diventano schiave a causa della povertà soprattutto in Costa d’Avorio dove, per avere rapporti sessuali con una bambina bastano 0,46 centesimi di euro. AFRICA: i bambini sottratti alle famiglie diventano oggetto di violenze e successivamente bambini-soldato. Nel 77% dei casi le bambine diventano schiave a causa della povertà soprattutto in Costa d’Avorio dove, per avere rapporti sessuali con una bambina bastano 0,46 centesimi di euro.

12 THAILANDIA: meta più ambita per il turismo sessuale pedofilo. THAILANDIA: meta più ambita per il turismo sessuale pedofilo.

13 PROSTITUZIONE MINORILE IN ITALIA

14 Chi sono i MINORI vittime di abusi ? Bambini STRANIERI Bambini ITALIANI

15 Il bambino STRANIERO: Condotto in Italia dalla criminalità organizzata; Condotto in Italia dalla criminalità organizzata; Difficoltà ad accedere a programmi di integrazione; Difficoltà ad accedere a programmi di integrazione; Vive una condizione di solitudine e debolezza; Vive una condizione di solitudine e debolezza; Scarsa tutela; Scarsa tutela;

16 Costretto a prostituirsi all’interno di appartamenti,club privati e alberghi; Costretto a prostituirsi all’interno di appartamenti,club privati e alberghi; Non ha una dimora stabile, si sposta per l’Italia ogni 2-3 settimane. Non ha una dimora stabile, si sposta per l’Italia ogni 2-3 settimane.

17 Il bambino ITALIANO: Provengono da famiglie in condizioni sociali, economiche e culturali fortemente disagiate; La prostituzione riguarda bambini ed adolescenti; Il guadagno è l’unica forma di sopravvivenza per sé e per il nucleo famigliare.

18 TUTELA giuridica: SOLO nel 1998 è stata introdotto il principio di perseguibilità penale extraterritoriale per tutti coloro che commettono reati di violenza e/o sfruttamento sessuale a danno del minore. SOLO nel 1998 è stata introdotto il principio di perseguibilità penale extraterritoriale per tutti coloro che commettono reati di violenza e/o sfruttamento sessuale a danno del minore.

19 La prostituzione minorile è un REATO che rientra nei delitti contro la persona. Il reato è consumato da chiunque sfrutti o induca la prostituzione di un soggetto minore!!

20 La vita è un’opportunità; coglila. La vita è bellezza; ammirala. La vita è beatitudine;assaporala. La vita è un sogno;fanne una realtà. La vita è una sfida;affrontala. La vita è un dovere;compilo. La vita è un gioco; giocalo. La vita è preziosa; abbine cura. La vita è una ricchezza;conservala. La vita è amore;godine. La vita è un mistero;scoprila.

21 La vita è promessa, adempila. La vita è tristezza, superala. La vita è un inno,cantalo. La vita è una lotta, vivila. La vita è una gioia,gustala. La vita è una croce, abbracciala. La vita è un’avventura,rischiala. La vita è pace, costruiscila. La vita è felicità, meritala. LA VITA è VITA, DIFENDILA (Beata Madre Teresa di Calcutta)

22 FINE

23

24 Ricerca eseguita da: COMUNALE GEA GEA CONIGLIO VALENTINA


Scaricare ppt "IL TURISMO SESSUALE E LA PROSTITUZIONE MINORILE In Italia e nel mondo."

Presentazioni simili


Annunci Google