La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Monges de Sant Benet de Montserrat Corpus C Ascoltare “Abbiamo mangiato il tuo Corpo” (7’35) della Passione di Marco, Ascoltare “Abbiamo mangiato il tuo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Monges de Sant Benet de Montserrat Corpus C Ascoltare “Abbiamo mangiato il tuo Corpo” (7’35) della Passione di Marco, Ascoltare “Abbiamo mangiato il tuo."— Transcript della presentazione:

1

2 Monges de Sant Benet de Montserrat Corpus C Ascoltare “Abbiamo mangiato il tuo Corpo” (7’35) della Passione di Marco, Ascoltare “Abbiamo mangiato il tuo Corpo” (7’35) della Passione di Marco, di Bach, ci rende consapevoli dell’impegno che richiede accostarsi all’Eucaristia

3 DOMENICA DEL CORPO DI CRISTO Il sogno di Gesù

4 Lc 9, 11b-17 Gesù prese a parlare alle folle del regno di Dio e a guarire quanti avevano bisogno di cure. Ho sognato che vivevate il Regno aiutandovi reciprocamente nel momento del bisogno Così il mondo diventava come una Grande Ostia

5 Il giorno cominciava a declinare e i Dodici gli si avvicinarono dicendo: «Congeda la folla, perché vada nei villaggi e nelle campagne dintorno per alloggiare e trovar cibo, poiché qui siamo in una zona deserta». Ho immaginato che resistevate alla tentazione di escludere coloro che non vi servivano Un mondo così bello era solo per pochi

6 Credevo che voi stessi avreste fatto il “MIRACOLO” Tutti conoscete i numeri della vergogna (Dati del PNUD 2002) 7 milioni muoiono ogni giorno per mancanza di aiuto milioni non hanno acqua potabile 500 milioni di bambini non hanno scuola bambini muoiono ogni giorno per denutrizione 839 milioni hanno fame milioni vivono nella povertà estrema Gesù disse loro: «Dategli voi stessi da mangiare».

7 Ma essi risposero: «Non abbiamo che cinque pani e due pesci, Coscienti che i vostri cinque pani e due pesci sono sufficenti per tutti, avete cominciato a distribuirli Avete deciso di amare i milioni di fratelli dell’emisfero che resta nella penombra

8 Tra voi e loro non c’era più uno “stretto” pieno di zattere.... La folla che stava arrivando era ben accolta a meno che non andiamo noi a comprare viveri per tutta questa gente». C'erano infatti circa cinquemila uomini.

9 Egli disse ai discepoli: «Fateli sedere per gruppi di cinquanta». Così fecero e li invitarono a sedersi tutti quanti. Alla fine vi siete resi conto che la soluzione era sedervi uno a fianco all’altro.. e scoprire di essere FRATELLI

10 Allora egli prese i cinque pani e i due pesci e, levàti gli occhi al cielo, li benedisse, li spezzò e li diede ai discepoli perché li distribuissero alla folla. Allora si è messo in moto il vostro grande potere per CREARE un mondo nuovo IL VANGELO vi aveva cambiato il cuore per poter trovare le soluzioni. Ognuno diceva: Forse io potrei...

11 Tutti mangiarono e si saziarono Avevate capito che Dio chiede la vostra COLLABORAZIONE Sembrava impossibile vedere la “buona volontà” di TUTTI, e la FELICITÀ che avevate!

12 e delle parti loro avanzate furono portate via dodici ceste. Ed è successo che non solo ne avanzò ma anche che alla fine avete cominciato a vivere in PACE. Porterete a termine il mio sogno?

13 “O OSTIA CONSACRATA” O Ostia destinata a diventare cibo dei VIANDANTI, Tu sei lo stesso CORPO di Cristo formato per milioni di uomini! Tu che sei PANE moltiplicato, Tu che sei VITA condivisa, sazia la nostra FAME. Allora TUTTI insieme saremo Ostia Consacrata così grande come il MONDO stesso.

14 Signore Gesù, fa’ che sappiamo donare il poco o il molto che possediamo per condividerlo. per condividerlo. Allora, RICREEREMO di nuovo il mondo.

15


Scaricare ppt "Monges de Sant Benet de Montserrat Corpus C Ascoltare “Abbiamo mangiato il tuo Corpo” (7’35) della Passione di Marco, Ascoltare “Abbiamo mangiato il tuo."

Presentazioni simili


Annunci Google