La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Architetture Avanzate di rete Prof Alfio Lombardo Modulo collegato: Laboratorio di progettazione di reti Prof. Aurelio La Corte.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Architetture Avanzate di rete Prof Alfio Lombardo Modulo collegato: Laboratorio di progettazione di reti Prof. Aurelio La Corte."— Transcript della presentazione:

1 Architetture Avanzate di rete Prof Alfio Lombardo Modulo collegato: Laboratorio di progettazione di reti Prof. Aurelio La Corte

2 Programma a.a Richiami su Internetworking a livello 2 e 3 Protocolli di routing (RIP, IGRP, OSPF, BGP) Multicast nelle reti IP QoS nelle reti IP –Laboratorio: Tecniche per il progetto di reti IP QoS aware MPLS Progetto di un protocollo di comunicazione –Laboratorio: Progetto di un protocollo con SDL Livello applicativo e reti sovrapposte

3 Testi consigliati Mario Baldi, Pietro Nicoletti: Internetworking – Mc graw-Hill Tiziano Tofoni: MPLS – Hoepli –Raccolta Lucidi Commentati – Dispensa di telematica

4 Internetworking La possibilità di scambiare informazioni tra sistemi di utente (end-system) collegati a reti differenti M M BM Host Multiprotocol router X.25 WAN SNA WAN LAN M LAN LAN BridgeBridge LAN LAN

5 DISPOSITIVI DI INTERCONNESSIONE Repeaters Bridge / Switch Multiprotocol Router Transport and Application gateways BRouter

6 Repeaters Livello fisico Livello Data link Livello rete Livelli superiori End system Livello fisico Livello Data link Livello rete Livelli superiori End system Repeater hub Ethernet (Doppino) Ethernet (cavo coax)

7 Livello fisico Livello Data link Livello rete Livelli superiori End system Bridge / Switch Internetworking a livello II MAC LLC Livello fisico Livello rete Livelli superiori End system MAC LLC Fisico MAC Relay

8 Il sistema Internet: Architettura protocolla Internetworking a livello III re IP network interface IP network interface application transport IP network interface rete 1 rete 3 application transport IP network interface rete 2 Router Host AHost B Routers

9 Internetworking: linoltro dei pacchetti Store and forward Cut-through Forwarding (interntw. Level 1, 2, 3): Routing (interntw. Level 2, 3): By address (IEEE802.1d, IPv4, IPv6, IPX, ISO CLNP) Label swapping (ATM, Frame relay, X.25, MPLS) Source routing (Token Ring, opzionalmente IPv4 e IPv6) Accesso diretto alla tabella di routing Accesso alla tabella di routing tramite longest prefix matching

10 Tipologie di Routing Routing Statico Routing Dinamico: Centralizzato Isolato Distribuito

11 Internetworking a livello 2 Routing isolato basato sulle informazioni presenti nella trama di livello 2 Uno switch/bridge deve: Analizzare lindirizzo nella trama e decidere linterfaccia di uscita Linternetworking viene usualmente fatto tra reti con tecnologia di livello 2 omogenea Operazioni molto semplici e veloci Gli switch/bridge non necessitano di configurazione (apparati plug and play)

12 Internetworking a livello 3 Routing distribuito basato sulle informazioni nel pacchetto di livello 3 Un router deve: Estrarre il pacchetto dalla trama Analizzare il pacchetto e decidere linterfaccia di uscita Creare una nuova trama di livello 2 Linternetworking viene fatto anche tra reti con tecnologia di livello 2 eterogenee La decisione di routing puo utilizzare tutte le informazioni presenti nel pacchetto

13 Internetworking a livello 2: Transparent Bridging (IEEE802.1d) La decisione di inoltro viene presa sulla base dellindirizzo di destinazione di livello 2 Utilizza tecniche di Store and Forward (Cut Through su apparati proprietari) forwarding learning Processo di bridging Processo di Spanning Tree Filtering database

14 Filtering database Brouter Cisco 2503a 2503a#show bridge Total of 900 station blocks, 291 free Bridge group 1: Address Action Interface Age Rx Count Tx count b31.bcbc forward Ethernet abdd.2929 forward Ethernet forward Ethernet b3b.0b08 forward Ethernet b36.0b08 forward Ethernet b31.bcbc forward Ethernet b1b.aaae forward Ethernet c31.83bc forward Ethernet d30.02bc forward Ethernet afb forward Ethernet afc forward Ethernet

15 Processo di forwarding Ricezione trama porta x No errori Porta x: forwarding Destinazione di x nel FILTERING d.b.? Destinazione sulla stessa LAN? Inoltra trama sulla porta corretta Sottoprocesso di learning trama scartata si trama scartata si no Inoltra trama su tutte le porte tranne x Flooding

16 Sottorocesso di learning Indirizzo MAC sorgente nella trama nel filtering d.b. Porta di ricezione uguale a quella associata nel filtering d.b. Azzera ageing timer processo di forwarding Aggiorna porta associata all indirizzo MAC con quella di rx, azzera ageing timer si no Fine processo Aggiungi Indirizzo MAC nel filtering d.b., associa la porta di rx, azzera age

17 Comp b a0 Comp b Comp b c4 c6 aa Comp a e1 bridge Comp a e LAN A LAN B LAN C port Ageing time b a0 0 Flooding Indirizzo

18 Comp b a0 Comp b Comp b c4 c6 aa Comp a e1 bridge Comp a e LAN A LAN B LAN C port Ageing time b a0 5 Inoltro selettivo sulla porta 1 Indirizzo b c4 e6 aa 0

19 Comp b a0 Comp b Comp b c4 c6 aa Comp a e1 bridge Comp a e LAN A LAN B LAN C port Ageing time b a b c4 c6 aa 7 Pacchetto scartato Indirizzo b

20 Comp b a0 Comp b Comp b c4 c6 aa Comp a e1 bridge Comp a e LAN A LAN B LAN C port Ageing time b a b c4 c6 aa b Spostamento computer (Pacchetto scartato) Indirizzo b c4 c6 aa 0

21 Comp b a0 Comp b Comp b c4 c6 aa Comp a e1 bridge Comp a e LAN A LAN B LAN C port Indirizzo Ageing time b a b c4 e6 aa b Spostamento computer (Inoltro sulla porta errata) Comp b a e1 0

22 Processo di Spanning Tree Trasforma una rete magliata in una rete ad albero eliminando i loop Bridge 1: Bp= b Bridge 2:Bp= c 10 a0 30 Bridge 5:Bp= b Bridge 3:Bp= c Bridge 4:Bp= b aa LAN 1 LAN 5 LAN 4 LAN 3 LAN 2

23 Algoritmo di Spanning Tree Elezione del root bridge Selezione della root port: stabilisce quale porta del bridge usare per ricevere dal root bridge le BPDU necessarie al passo successivo Selezione delle designed port stabilisce quale tra le porte dei vari bridge collegati ad una LAN è designata per inoltrare e ricevere i pacchetti della LAN Utilizza le Bridge Protocol Data Units (BPDU) trasmesse allindirizzo Multicast C (IEEE 802.1d)

24 Bridge Protocol Data Units (BPDU) Prot id Prot vers. id BPDU type flags Root id: Bridge priority+ Root Bridge MAC adr. Root path cost Bridge id: Bridge priority+ Bridge MAC adr. Port id: Port priority+ Port Number. Message age Max age Hello time Forward delay MAC frame BPDU Bridge 1: Bp= b Bridge 2:Bp= c 10 a0 30 Bridge 5:Bp= b Bridge 3:Bp= c Bridge 4:Bp= b aa LAN 1 LAN 5 LAN 4 LAN 3 LAN 2

25 Bridge remoti End system Livello fisico Livello rete Livelli superiori MAC LLC End system Fisico PPP/ HDLC MAC Relay Fisico PPP/ HDLC MAC Relay Fisico Livello fisico Livello rete Livelli superiori MAC LLC LAN 1 LAN 2 Connessione punto punto Flag PPP addresscontrol Prot. MAC header Info FCS PPP Flag PPP

26 Bridge/Router Interfacce seriali asincrone modem Rete telefonica consolle Interfacce seriali sincrone Modem alta vel Rete Pubblica C.C./C.P. CDN V.24 V.35 Protocolli di linea utilizzati su reti C.C e CDN: HDLC PPP LAN


Scaricare ppt "Architetture Avanzate di rete Prof Alfio Lombardo Modulo collegato: Laboratorio di progettazione di reti Prof. Aurelio La Corte."

Presentazioni simili


Annunci Google