La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Monges de Sant Benet de Montserrat “L’Eternità”, di Vangelis, ci ricorda che in ogni Comunione anticipiamo la Vita Eterna CORPUS DOMINI anno B 09.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Monges de Sant Benet de Montserrat “L’Eternità”, di Vangelis, ci ricorda che in ogni Comunione anticipiamo la Vita Eterna CORPUS DOMINI anno B 09."— Transcript della presentazione:

1

2 Monges de Sant Benet de Montserrat “L’Eternità”, di Vangelis, ci ricorda che in ogni Comunione anticipiamo la Vita Eterna CORPUS DOMINI anno B 09

3 Roccia dei sacrifici dell’antico Tempio di Gerusalemme, nell’interno della moschea di Omar

4 cenacolo Cima di Gerusalemme dove Gesù celebrò la prima Eucaristia

5 Mc 14, Il primo giorno degli àzzimi, quando si immolava la Pasqua, i discepoli dissero a Gesù: «Dove vuoi che andiamo a preparare, perché tu possa mangiare la Pasqua?». Interno del CENACOLO

6 IO voglio che il Corpus sia una Festa universale Il mondo è la Mia grande OSTIA che IO ho consacrato

7 Allora mandò due dei suoi discepoli, dicendo loro: «Andate in città e vi verrà incontro un uomo con una brocca d’acqua; seguitelo. Là dove entrerà, dite al padrone di casa: “Il Maestro dice: Dov’è la mia stanza, in cui io possa mangiare la Pasqua con i miei discepoli?”.

8 “Come in un calice, dentro di voi ci sono mescolate le cose create e quelle eterne” S. Procopio di Gaza Vuotate la vostra giara, e ve la riempirò nella Mia Cena

9 Egli vi mostrerà al piano superiore una grande sala, arredata e già pronta; lì preparate la cena per noi». I discepoli andarono e, entrati in città, trovarono come aveva detto loro e prepararono la Pasqua.

10 Tutti avete lì un posto Nella Mia sala grande, TUTTI devono sentirsi come in CASA

11 Mentre mangiavano, prese il pane e recitò la benedizione, lo spezzò e lo diede loro, dicendo: «Prendete, questo è il mio corpo».

12 La forza della COMUNIONE offre uno stile di vita diverso Il Pane spezzato è per tutti

13 Poi prese un calice e rese grazie, lo diede loro e ne bevvero tutti. E disse loro: «Questo è il mio sangue dell’alleanza, che è versato per molti.

14 Tutti siamo responsabili dello sviluppo delle nazioni Prendete, come IO, il vostro Calice, e versatelo con il desiderio di una Alleanza tra i Popoli

15 In verità io vi dico che non berrò mai più del frutto della vite fino al giorno in cui lo berrò nuovo, nel regno di Dio».

16 La Novità è davanti a voi Camminando verso l’impossibile vi avvicinate al Regno

17 Dopo aver cantato l’inno, uscirono verso il monte degli Ulivi.

18 Allora la stessa vita sarà un Sacramento E uscirete cantando per le piazze

19 Corpo di Cristo spezzato per noi, che trasformi il nostro VIVERE, fa’ che siamo PANE condiviso per riempire le mani affamate

20


Scaricare ppt "Monges de Sant Benet de Montserrat “L’Eternità”, di Vangelis, ci ricorda che in ogni Comunione anticipiamo la Vita Eterna CORPUS DOMINI anno B 09."

Presentazioni simili


Annunci Google