La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Salerno 10 maggio 2015. LA FAMIGLIA PROTAGONISTA DELLA VITA SOCIALE a) Solidarietà familiare b) Famiglia, vita economica e lavoro CDSC 246-253.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Salerno 10 maggio 2015. LA FAMIGLIA PROTAGONISTA DELLA VITA SOCIALE a) Solidarietà familiare b) Famiglia, vita economica e lavoro CDSC 246-253."— Transcript della presentazione:

1 Salerno 10 maggio 2015

2 LA FAMIGLIA PROTAGONISTA DELLA VITA SOCIALE a) Solidarietà familiare b) Famiglia, vita economica e lavoro CDSC

3 Economia La parola economia deriva dall'unione delle parole greche ο ἴ κος (oik os), “casa” e νόμος (nomos), “norma” o “legge”, letteralmente significa quindi “gestione della casa”

4 La famiglia va considerata, a buon diritto, come una protagonista essenziale della vita economica, orientata non dalla logica del mercato, ma da quella della condivisione e della solidarietà tra le generazioni (CDSC 248)

5 Laborem Exercens Giovanni Paolo II Il lavoro è il fondamento su cui si forma la vita familiare, la quale è un diritto naturale ed una vocazione dell'uomo. Questi due cerchi di valori - uno congiunto al lavoro, l'altro conseguente al carattere familiare della vita umana - devono unirsi tra sé correttamente, e correttamente permearsi. Il lavoro è, in un certo modo, la condizione per rendere possibile la fondazione di una famiglia, poiché questa esige i mezzi di sussistenza, che in via normale l'uomo acquista mediante il lavoro.

6 Lavoro e laboriosità condizionano anche tutto il processo di educazione nella famiglia, proprio per la ragione che ognuno «diventa uomo», fra l'altro, mediante il lavoro, e quel diventare uomo esprime appunto lo scopo principale di tutto il processo educativo. Evidentemente qui entrano in gioco, in un certo senso, due aspetti del lavoro: quello che consente la vita ed il mantenimento della famiglia, e quello mediante il quale si realizzano gli scopi della famiglia stessa, soprattutto l'educazione. Ciononostante, questi due aspetti del lavoro sono uniti tra di loro e si completano in vari punti. ( Laborem Exercens10 )

7 Laborem Exercens n.19 … giusta remunerazione per il lavoro che viene eseguito … Tale remunerazione può realizzarsi sia per il tramite del cosiddetto salario familiare - cioè un salario unico dato al capo-famiglia per il suo lavoro, e sufficiente per il bisogno della famiglia, senza la necessità di far assumere un lavoro retributivo fuori casa alla coniuge -, sia per il tramite di altri provvedimenti sociali, come assegni familiari o contributi alla madre che si dedica esclusivamente alla famiglia, contributi che devono corrispondere alle effettive necessità, cioè al numero delle persone a carico per tutto il tempo che esse non siano in grado di assumersi degnamente la responsabilità della propria vita

8 Caritas in veritate Benedetto XVI [Lavoro dignitoso] … un lavoro che consenta di soddisfare le necessità delle famiglie e di scolarizzare i figli, senza che questi siano costretti essi stessi a lavorare … … un lavoro che lasci uno spazio sufficiente per ritrovare le proprie radici a livello personale, familiare e spirituale (n. 63)

9 Don Lorenzo Milani Ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio. Sortirne tutti insieme è la politica. Sortirne da soli è l’avarizia

10 Politica l’attività di tutti i cittadini in quanto membri di una medesima realtà sociale organizzata (la polis) l’esercizio del potere che coordina gli sforzi e le energie, ne orienta gli sviluppi verso il bene della città intera e ne struttura la vita comune

11 Livelli impegno politico 1.Personale: corrisponde all’essere cittadini, membri della comunità civile 2.associato:varie forme di partecipazione associata alla vita sociale 3.Istituzionale: rapporti mediati dalle istituzioni socio-politiche

12

13


Scaricare ppt "Salerno 10 maggio 2015. LA FAMIGLIA PROTAGONISTA DELLA VITA SOCIALE a) Solidarietà familiare b) Famiglia, vita economica e lavoro CDSC 246-253."

Presentazioni simili


Annunci Google