La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il rispetto delle regole in campo e fuori dal campo Viviana Marcon 4 febbraio 2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il rispetto delle regole in campo e fuori dal campo Viviana Marcon 4 febbraio 2013."— Transcript della presentazione:

1 Il rispetto delle regole in campo e fuori dal campo Viviana Marcon 4 febbraio 2013

2 1. Ogni gruppo sociale è organizzato in base a norme che definiscono i rapporti degli individui al suo interno: il comportamento umano viene sempre a collocarsi entro contesti normativi elaborati collettivamente. Viviana MarconPiazzola sul Brenta, 4 febbraio 2013 (L. Donsì, 2000)

3 Regole come luogo di esperienza Costruite nellimpatto con una parte della realtà per affrontare meglio questa realtà e trasmesse ad altri per favorire il loro rapporto con la realtà Viviana MarconPiazzola sul Brenta, 4 febbraio 2013 Immaginiamo che arrivasse qualcuno da un altro pianeta

4 regole a servizio delluomo vs uomo a servizio delle regole Viviana MarconPiazzola sul Brenta, 4 febbraio 2013 ?

5 2. Lo sviluppo morale è strettamente legato allo sviluppo cognitivo Viviana MarconPiazzola sul Brenta, 4 febbraio 2013

6 J.Piaget Ogni bambino passa dalla fase egocentrica alla fase di reciprocità Viviana MarconPiazzola sul Brenta, 4 febbraio anni : bambino percepisce se stesso come tutto unico rispetto allambiente. 2-5 anni : il bambino non riconosce una vera e propria dimensione della regola se non in funzione dei propri bisogni. 6/ anni : il bambino inizia a scoprire la regola, sa che vi sono regole da seguire ma ha la tendenza a modificarle a proprio favore anni : il bambino diventa consapevole delle regole e della loro stabilità; intuisce che la regola vale per tutta la società.

7 Viviana MarconPiazzola sul Brenta, 4 febbraio 2013 L.Kohlberg Sotto i 9 – 10 anni : Livello preconvenzionale – si considerano le norme che possono comportare una punizione, la motivazione sulla quale si basa la valutazione è legata al rischio di ricevere una punizione. 13 – 20 anni: Livello convenzionale – caratterizzato dal rispetto delle norme socialmente approvate, si rispettano le norme per rispondere alle aspettative positivie della comunità di cui si condividono i valori. Oltre 20 anni : Livello postconvenzionale – le norme vanno al di là della società nella quale si vive e sono legate a principi universali, orientamento alla coscienza, ognuno risponde alla propria coscienza.

8 correlazione tra intelligenza e moralità relativismo morale Viviana MarconPiazzola sul Brenta, 4 febbraio 2013 ?

9 Viviana MarconPiazzola sul Brenta, 4 febbraio La relazione tra giovani e adulti non è simmetrica, trattare ladolescente come un proprio pari significa non contenerlo, e soprattutto lasciarlo solo di fronte alle proprie pulsioni e allansia che ne deriva. (U.Galimberti, 2007)

10 Viviana MarconPiazzola sul Brenta, 4 febbraio La trasgressione delle norme può avere diversi significati

11 - Manifestazione di disagio individuale o relazionale - Volontà di modificare lassetto delle relazioni - Volontà di sostituire la norma con altre più adeguate al contesto - Testare la tenuta dei confini comportamentali stabiliti dagli adulti Viviana MarconPiazzola sul Brenta, 4 febbraio 2013

12 Viviana MarconPiazzola sul Brenta, 4 febbraio 2013 Questo non vuol dire giustificare, lasciar fare, sottovalutare … ma trasformare la trasgressione in occasione di crescita per il giovane e per la relazione con ladulto

13 Viviana MarconPiazzola sul Brenta, 4 febbraio 2013 In un contesto sociale debole dal punto di vista delle opportunità di educazione e formazione per le giovani generazioni, lassociazionismo sportivo costituisce senza dubbio un impegnativo banco di prova, una sfida positiva e di enorme utilità per la società civile. (Comitato per il progetto culturale della Conferenza Episcopale Italiana, 2009)

14 Viviana MarconPiazzola sul Brenta, 4 febbraio 2013 Luomo è interamente uomo soltanto quando gioca (F.Schiller ) Il gioco risveglia la creatività, acuisce i sensi e aguzza lingegno, forma il carattere ed educa alla responsabilità; insegna ad affrontare vittorie, sconfitte e frustrazioni, e insegna anche che è necessario sottostare a unautorità. (B. Bueb, 2007)


Scaricare ppt "Il rispetto delle regole in campo e fuori dal campo Viviana Marcon 4 febbraio 2013."

Presentazioni simili


Annunci Google