La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso integrato di Matematica, Informatica e Statistica Informatica di base Linea 1 Daniela Besozzi Dipartimento di Informatica e Comunicazione Università.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso integrato di Matematica, Informatica e Statistica Informatica di base Linea 1 Daniela Besozzi Dipartimento di Informatica e Comunicazione Università."— Transcript della presentazione:

1 Corso integrato di Matematica, Informatica e Statistica Informatica di base Linea 1 Daniela Besozzi Dipartimento di Informatica e Comunicazione Università degli Studi di Milano Corsi di Laurea in Biotecnologie (primo anno interfacoltà)

2 Corso integrato di Matematica, Informatica e Statistica Corso strutturato in quattro moduli distinti: – “Fondamenti di Matematica” – “Approfondimenti di Matematica” – “Statistica” – “Informatica di base” Tutti gli studenti iscritti al primo anno devono seguire i moduli di “Fondamenti di Matematica” e “Informatica” (I semestre) 2Informatica di base – Linea 1

3 Corso integrato di Matematica, Informatica e Statistica Inoltre: – gli studenti di Biotecnologie Vegetali, Alimentari e Agroambientali, e di Biotecnologie Industriali e Ambientali, devono seguire anche il modulo di “Approfondimenti di Matematica” (II semestre) – gli studenti di Biotecnologie Farmaceutiche, e di Biotecnologie Veterinarie, devono seguire anche il modulo di “Statistica” (II semestre) 3Informatica di base – Linea 1

4 Corso integrato di Matematica, Informatica e Statistica Il voto che sarà verbalizzato per l'esame integrato sarà calcolato come media dei voti conseguiti negli esami dei tre moduli N.B. La validità del voto conseguito per un modulo è di un anno accademico. Gli esami relativi a tutti i moduli previsti per il proprio CdL devono quindi essere sostenuti durante lo stesso anno accademico 4Informatica di base – Linea 1

5 Prima Parte: Introduzione Per quando vi chiederete: “ma perché?” 5Informatica di base – Linea 1

6 Cos’è l’informatica? E’ una scienza – in inglese: computer science – metodologia sistematica e rigorosa Studia: – le fondamenta teoriche della rappresentazione e dell’elaborazione dell’informazione – l’applicazione di tali teorie 6Informatica di base – Linea 1

7 Cosa NON è l’informatica Studio dei computer o delle applicazioni per computer Esempi: – “Ho un virus, come faccio a toglierlo?” – “Come faccio a mettere i numeri di pagina?” – “Ah, sei un informatico?!? Vedi se riesci a capire perché la lavatrice non funziona” 7Informatica di base – Linea 1

8 Se lo dice lui... “Computer Science is no more about computers than astronomy is about telescopes” “L’informatica ha a che fare con i computer non più di quanto l’astronomia abbia a che fare con i telescopi” Dijkstra (uno dei papà dell’informatica) 8Informatica di base – Linea 1

9 “Ci serve l’informatica?” Nella vostra carriera universitaria e professionale avrete bisogno di: – utilizzare applicazioni informatiche generiche – comprendere l’importanza dell’informatica nel campo delle ricerche biotecnologiche esempio: bioinformatica – la formazione mentale di questa disciplina può essere utile anche in altri campi 9Informatica di base – Linea 1

10 Bioinformatica Risoluzione di problemi biologici con metodi informatici Non tratteremo approfonditamente problematiche di bioinformatica: – è il mio ambito di ricerca ma… – …voi non avete (ancora) nozioni sufficienti di biologia 10Informatica di base – Linea 1

11 Obiettivi del corso Concetti di base dell’informatica: – per comprendere con maggiore semplicità una qualunque applicazione dovrete utilizzare Tecniche: – per utilizzare alcuni dei più diffusi strumenti applicativi Capacità: – approccio scientifico 11Informatica di base – Linea 1

12 Suddivisione del corso Concetti: – 4 lezioni frontali – 1 lezione di ripasso Tecniche: – 4 lezioni frontali – 11 lezioni di laboratorio Capacità: – Trasversali tra lezioni di teoria e di laboratorio 12Informatica di base – Linea 1

13 Seconda Parte: Organizzazione Torniamo un passo indietro: “nella pratica, cosa facciamo?” 13Informatica di base – Linea 1

14 “Quando facciamo lezione?” Lezioni frontali: – ogni martedì dalle alle – in aula 200 Esercitazioni in laboratorio: – in aula di calcolo: 307 (50 computer, 75 studenti circa) – assistente di laboratorio: Davide Magatti – martedì pomeriggio o venerdi/lunedi mattina controllate sempre il calendario delle esercitazioni! primo laboratorio: martedi 13 ottobre, nel pomeriggio – divisione in due turni 14Informatica di base – Linea 1

15 “Quando facciamo lezione?” Esercitazioni in laboratorio: – divisione in due turni (A1 e B1): gli elenchi degli iscritti ad ogni turno vengono creati e resi disponibili dalla Segreteria Didattica del primo anno interfacoltà non è consentito il cambio di turno (o di linea!) se non autorizzato dalla Segreteria Didattica esercitazione al pomeriggio: primo turno: ; secondo turno esercitazione di mattina: primo turno: ; secondo turno: Informatica di base – Linea 1

16 “Quando facciamo lezione?” Esercitazioni in laboratorio: – è possibile fare uno “scambio saltuario” dei turni di laboratorio fra due studenti: Ginger Rogers, assegnata al turno A, vuole fare scambio con Fred Astaire, assegnato al turno B Ginger Rogers consegnerà all’inizio della lezione di laboratorio un foglio firmato con scritto: “Ginger Rogers, matr , accetta di scambiare il suo turno di laboratorio del giorno gg/mm/aa con Fred Astaire, matr ” Fred Astaire consegnerà all’inizio della lezione di laboratorio un foglio firmato con scritto: “Fred Astaire, matr , accetta di scambiare il suo turno di laboratorio del giorno gg/mm/aa con Ginger Rogers, matr ” 16

17 “Quando facciamo lezione?” Esercitazioni in laboratorio: – “doppio turno”: chi dovesse riscontrare particolari difficoltà nello svolgimento degli esercizi proposti in laboratorio, può chiedere l’autorizzazione al docente a seguire le lezioni di entrambi i turni previa verifica della disponibilità di posti in aula di calcolo 17

18 “Dove troviamo informazioni?” Trovate: – Informazioni generali sul corso – Il programma del corso – Il calendario delle lezioni e delle esercitazioni – Modalità d’esame, date degli appelli e risultati degli esami – Materiale didattico: le slides delle lezioni sono scaricabili dalla pagina “Calendario delle lezioni” Nome utente: studentebiotec Password: 010info 18Informatica di base – Linea 1

19 “Dove troviamo informazioni?” Dal portale dell’Università di Milano: Cercate “Daniela Besozzi” nella sezione “Chi e dove”: trovate il link alla mia pagina personale da lì accedete al sito del corso “Informatica di base (linea 1)” 19Informatica di base – Linea 1

20 “Come ti contattiamo?” Indirizzo dedicato: Prima di scrivere, controllate che le informazioni non siano già sul sito Indicate sempre nome e cognome, e siate precisi e concisi Se possibile, inviate dall’indirizzo che vi è stato assegnato al momento dell’immatricolazione 20Informatica di base – Linea 1

21 “Come ti contattiamo?” Ricevimento studenti: prendere prima un appuntamento via mail – martedì dalle alle 11.30: sala professori di fianco alla Segreteria Didattica secondo piano di Via Golgi, accanto all’aula G25 – altrimenti: Dipartimento di Informatica e Comunicazione, Via Comelico 39 (ufficio S229) Alcune brevi domande possono essere fatte prima o dopo la lezione o durante la pausa 21Informatica di base – Linea 1

22 “Qual è il mio indirizzo ?!?” Avete (o dovreste avere) un indirizzo ufficiale dell’Università: – Lo trovate qua: – La password è il vostro pin (ma la potete cambiare) 22Informatica di base – Linea 1

23 “Scrivo o vengo a ricevimento?” Se dovete chiedere qualcosa che non riuscite a sintetizzare in poche righe, o che necessita di una risposta di molte righe, chiedete un appuntamento per il ricevimento Altrimenti mandate una mail 23Informatica di base – Linea 1

24 “Per cosa dobbiamo venire a ricevimento?” Per chiedere spiegazioni su argomenti specifici che avete studiato e non avete capito Altre esigenze individuali Esempio di cosa NON va bene: – “ho saltato l’ultima lezione/esercitazione, mi rispieghi tutto quello che hai detto?” – “non ho capito il secondo capitolo, me lo spieghi?” 24Informatica di base – Linea 1

25 “Dove dobbiamo studiare?” Libro di riferimento: – L. Snyder, “Fluency, conoscere e usare l’informatica”, Pearson – J.G. Brookshear, “Informatica: una panoramica generale”, Pearson Le slides Altro materiale indicato durante le lezioni Errore comune: – studiare SOLO sulle slides 25Informatica di base – Linea 1

26 “A cosa servono le slides?” Durante la lezione, per prendere appunti – slides sul sito la sera prima della lezione  stampatele, se potete! Durante lo studio individuale: – per capire cosa ritengo più importante – per avere spiegazioni in più, oltre a quelle del libro 26Informatica di base – Linea 1

27 “Cosa devo studiare?” Gli argomenti trattati: – nei capitoli del libro che verranno indicati sul sito – nelle slides (alcuni argomenti trattati a lezione non sono presenti sul libro) – nelle altre risorse che vi indicherò (sul sito o sulle slides) 27Informatica di base – Linea 1

28 “Com’è l’esame?” In aula di calcolo: – prima parte di teoria, a PC spento: domande aperte e a risposta multipla – seconda parte di laboratorio: progetto da svolgere sul PC Media aritmetica tra i due voti Non ci sarà una prova orale! Durante il corso verranno forniti esempi di domande di teoria e di tracce del progetto 28Informatica di base – Linea 1

29 “Non ce la farò mai, non so neanche accendere un computer!” Niente panico Corso pensato per chi è analfabeta informatico Nella parte di teoria: – Siete tutti nella stessa barca... Nella parte di laboratorio: – Chi ha più problemi sarà seguito meglio – L’importante è che ci mettiate impegno 29Informatica di base – Linea 1


Scaricare ppt "Corso integrato di Matematica, Informatica e Statistica Informatica di base Linea 1 Daniela Besozzi Dipartimento di Informatica e Comunicazione Università."

Presentazioni simili


Annunci Google