La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

“La preghiera nella coppia” Per incontrarsi nella “Parola”

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "“La preghiera nella coppia” Per incontrarsi nella “Parola”"— Transcript della presentazione:

1 “La preghiera nella coppia” Per incontrarsi nella “Parola”

2 Cenni sulla Bibbia Sino alla metà del ‘900, non si andava alla “fonte”, ma tramite la mediazione del padre spirituale. Approcci alla lettura della Bibbia: - casuale (quasi magico); - personale (indicativo al momento in cui si vive); - Lectio divina (affidarsi alla parola di Dio).

3 Lectio Divina Struttura: Lectio: lettura attenta della Bibbia, studio del brano; Meditatio: approfondimenti sul testo della Bibbia, (Cosa mi dice Dio di se in questo brano di Vangelo); Emergono Intelligenza e comprensione

4 Oratio: preghiera di quello che hai capito, studiato; Contemplatio: “se viene”, momento di luce, calore, sensazione di risposta che si crea tra l’anima e Dio. È’ rendersi conto di essere davanti a Dio, di rivolgere a Lui il nostro sguardo, nella certezza di essere guardati da Lui con tenerezza e amore. Emergono sentimenti ed emotività La lectio divina aiuta ad unificarti nella persona e comporta uno spazio custodito nel silenzio (ascolto)

5 Il Fine della coppia è l’obbedienza il legame per sempre Matrimonio dal 1927 ad oggi: Dai matrimoni “combinati” tra le famiglie dove matrimonio e patrimonio erano legati) ai matrimoni per “innamoramento”.

6 START – FONDAMENTO BENE RELAZIONALE Il sentimento è un buono START, ma se entra in crisi, ci si sente minati nel FONDAMENTO (della coppia, del matrimonio). Lo START è l’attrazione sessuale e sentimentale; Lo START (sentimento) non è il FONDAMENTO;

7 Quale è il BENE: quello che si riesce ad individuare non più come bene mio personale ma come bene di coppia, come bene relazionale. Quando tutto FUNZIONA? Se si arriva al bene di coppia, cui tende il sentimento, cui tende l’attrazione sessuale. “Tutto questo è servito per costruire e per farti riconoscere il bene che tu volevi già realizzare con l’altra persona, questo bene relazionale”. FONDAMENTO non sta nell’inizio ma nel FINE che si vuole realizzare.

8 Esempio dell’atleta lo Start è solo l’inizio… …il traguardo è l’obiettivo. TEMPO NELLA COPPIA


Scaricare ppt "“La preghiera nella coppia” Per incontrarsi nella “Parola”"

Presentazioni simili


Annunci Google