La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

. Specie : geotrupes stercorarius Genere : scarabeus Famiglia : scarabeidi Ordine : coleotteri Classe : insetti Phylum : Regno: animale Dominio : animalia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: ". Specie : geotrupes stercorarius Genere : scarabeus Famiglia : scarabeidi Ordine : coleotteri Classe : insetti Phylum : Regno: animale Dominio : animalia."— Transcript della presentazione:

1 . Specie : geotrupes stercorarius Genere : scarabeus Famiglia : scarabeidi Ordine : coleotteri Classe : insetti Phylum : Regno: animale Dominio : animalia Ci sono anche altre tre specie che vengono, comunemente, definite stercorario, esse sono: Il circellium bacchus Lo scarabeus sacer Lo scarabeus semipuntactus

2 . Il corpo dello scarabeo stercorario è nero, verde e bruno, con dei riflessi metallici. La sua lunghezza varia dai 15 ai 25 mm, inoltre è molto robusto. Il capo di questo insetto è molto evidente, e si distingue molto dal resto del corpo. È formato da occhi composti molto sviluppati e da due antenne che servono come interazione tra di loro e lambiente circostante. Il busto è formato da 6 zampe.

3 . Lo scarabeo stercorario è un insetto coprofago, quindi la su abitudine è quella di nutrirsi dello sterco, che viene conservato sottoforma di pallottola, e trasportato facendolo rotolare sul suolo. Quando trasporta questa palla compie sempre viaggi in linea retta e se incontra un ostacolo cerca di superarlo scavalcandolo senza cambiare direzione. La palla viene trasportata con le zampe posteriori e non con quelle anteriori.

4 . Lo scarabeo stercorario vive nel sottosuolo. Costruisce delle gallerie molto profonde, fino a 50cm, e ad essi si aggiungono delle ramificazioni lunghe anche 20cm che terminano in una grossa camera. Ognuna di esse viene riempita con una grossa quantità di sterco, sarà la fonte di cibo per la larva che uscirà dalluovo, successivamente la camera viene chiusa con della terra.

5 . Le sue larve sono biancastre e hanno la testa scheletrica. Esse crescono nelle camere delle gallerie del sottosuolo. Quando escono dalluovo, incominciano a mangiare tutto lo sterco che cè, fino a crescere e a diventare adulti. Questo processo richiedi tempi molto lunghi, circa 2 anni, anche se in un anno e mezzo, circa a luglio dellanno dopo, lo scarabeo è gia adulto, però aspetta la primavere per uscire dalla tana.

6 . È diffuso ampiamente in tutta Europa e in Giappone. Lo troviamo in luoghi umidi ed erbosi, campi, in prossimità di strade, nei boschi e sui sentieri. Si può trovare anche in Egitto, infatti può vivere anche sulla sabbia con climi aridi.

7 . Lo scarabeus sacer, la specie più nota di scarabeo stercorario, era venerato nellantico Egitto, ce lo dimostrano le rappresentazioni pittoriche che costituiscono un elemento ben noto di questarte. Gli egizi credevano che lui nascesse da una palla di sterco, per cui lo considerano un immagine dellauto ricreazione. Il suo nome in egiziano è kheper, che significa divenire, indica la trasformazione e la rinascita. Era inoltre la personificazione del sole in terra.

8 . Lazione che compiono è eccezionale, perché riescono a disgregare e a far sparire grandi quantità di escrementi, particolarmente nei luoghi frequentati da mandrie di erbivori. Il loro aiuto consiste nel nutrirsi di escrementi, permettendo ai minerali e ai nutrienti in esso di essere utilizzati da altri organismi, eliminando lo sterco e attivando il ritorno dellazoto nel suolo.


Scaricare ppt ". Specie : geotrupes stercorarius Genere : scarabeus Famiglia : scarabeidi Ordine : coleotteri Classe : insetti Phylum : Regno: animale Dominio : animalia."

Presentazioni simili


Annunci Google