La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SE DEVO TROVARE LA POSIZIONE DI UN PUNTO SU UN PIANO HO BISOGNO DI ALCUNE COORDINATE. LA SUPERFICIE DELLA TERRA È UN GEOIDE (cioè una superficie sferica)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SE DEVO TROVARE LA POSIZIONE DI UN PUNTO SU UN PIANO HO BISOGNO DI ALCUNE COORDINATE. LA SUPERFICIE DELLA TERRA È UN GEOIDE (cioè una superficie sferica)"— Transcript della presentazione:

1 SE DEVO TROVARE LA POSIZIONE DI UN PUNTO SU UN PIANO HO BISOGNO DI ALCUNE COORDINATE. LA SUPERFICIE DELLA TERRA È UN GEOIDE (cioè una superficie sferica) Quindi non ci saranno delle rette che passano per quel determinato punto ma delle circonferenze proprio perché la terra è un geoide LEQUATORE PASSA A METÀ DEL GLOBO TERRESTRE E DIVIDE LA TERRA IN DUE EMISFERI ( CIOÈ MEZZA SFERA): EMISFERO SETTENTRIONALE O BOREALE E EMISFERO MERIDIONALE O AUSTRALE LA CIRCONFERENZA PIÙ AMPIA È LEQUATORE CHE PASSA A METÀ DEL GLOBO TERRESTRE

2 LEQUATORE è il parallelo più grande Queste circonferenze man mano che vanno verso i poli (polo Nord e polo Sud) diventano sempre più piccole. Ci sono delle semicirconferenze che dividono la terra dal polo nord al polo sud che si chiamano MERIDIANI Il meridiano di riferimento è il meridiano di 0° e passa per losservatorio di GREENWICH se facciamo passare un meridiano per ogni grado ci sono 360 meridiani I paralleli sono in tutto 180 compreso lequatore

3

4 La rete dei meridiani e paralleli che si possono tracciare sulla sfera terrestre rappresenta il cosiddetto RETICOLATO GEOGRAFICO. Il reticolato geografico ci consente di determinare la posizione assoluta di un punto sulla superficie della Terra,allo stesso modo con cui un sistema di coordinate cartesiane permette di individuare la posizione di un punto sul piano. A questo scopo bisogna definire le coordinate geografiche che sono la latitudine e la longitudine (come,sul piano,l'ordinata e l'ascissa).

5 I PARALLELI Sono circonferenze parallele all'Equatore; sono disposte alla distanza di 1° l'una rispetto all'altra e l'ultima (la novantesima) praticamente coincide con il Polo Nord o con il Polo Sud; quindi per ogni emisfero si contano effettivamente 89 paralleli. Tra essi hanno particolare importanza i Tropici del Cancro e del Capricorno (situati a 23°30' rispetto all'Equatore) ed i Circoli Polari, Artico e Antartico (situati 66°30' rispetto all'Equatore).

6 I MERIDIANI sono circonferenze massime passanti per i Poli. Sono 180, però si considerano come meridiani geografici le semicirconferenze comprese tra un Polo e l'altro, ed ognuna di esse ha il proprio antimeridiano nella semicirconferenza rimanente ed opposta, per cui sono 360, situate alla distanza di 1° l'una rispetto all'altra.

7 LATITUDINE LONGITUDINE Distanza da un punto qualsiasi della terra dallequatore Distanza di un punto dal meridiano 0 o di Greenwich

8 Latitudine e longitudine La latitudine geografica è la distanza angolare di un punto (P) dall'equatore misurata lungo il meridiano che passa per quel punto. La longitudine geografica di un luogo (P) è la distanza tra il meridiano del luogo e il meridiano fondamentale (di Greenwinch), è positiva a ovest e negativa a est di Greenwich.

9 L'altitudine è la misura della distanza verticale di un oggetto da un livello noto (di riferimento), chiamato livello zero. Nella maggior parte dei casi, questo livello è quello del mare Se sono sulla superficie del mare oltre a latitudine e longitudine devo considerare anche un altro parametro ovvero LALTITUDINE che può essere NEGATIVA POSITIVA Buche o depressioni sotto il livello del mare. (per esempio i Paesi Bassi) Montagne o rilievi più alti rispetto al livello del mare Livello del mare fossa montagnaLivello del mare


Scaricare ppt "SE DEVO TROVARE LA POSIZIONE DI UN PUNTO SU UN PIANO HO BISOGNO DI ALCUNE COORDINATE. LA SUPERFICIE DELLA TERRA È UN GEOIDE (cioè una superficie sferica)"

Presentazioni simili


Annunci Google