La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Cap. 5. Un Ambiente speciale Stiamo per conoscere il pianeta Terra, un pianeta in cui viviamo e che condividiamo con decine di milioni di specie viventi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Cap. 5. Un Ambiente speciale Stiamo per conoscere il pianeta Terra, un pianeta in cui viviamo e che condividiamo con decine di milioni di specie viventi."— Transcript della presentazione:

1 Cap. 5

2 Un Ambiente speciale Stiamo per conoscere il pianeta Terra, un pianeta in cui viviamo e che condividiamo con decine di milioni di specie viventi È un pianeta unico nellambito del Sistema Solare con condizioni che hanno permesso lo sviluppo di organismi pluricellulari complessi La presenza di acqua in tutti e tre gli stadi di aggregazione, la composizione atmosferica e le dinamiche crostali lo rendono unico

3 Le sfere Terrestri Laria che avvolge la Terra forma latmosfera Laria che avvolge la Terra forma latmosfera Linsieme di tutte le terre emerse e sommerse fino a qualche km di profondità forma la litosfera (litos = roccia ) Linsieme di tutte le terre emerse e sommerse fino a qualche km di profondità forma la litosfera (litos = roccia ) I laghi, i fiumi, i ghiacciai e i mari formano lidosfera (idro = acqua) I laghi, i fiumi, i ghiacciai e i mari formano lidosfera (idro = acqua) Atmosfera, litosfera e idrosfera nel loro insieme costituiscono la biosfera (bios = vita) Atmosfera, litosfera e idrosfera nel loro insieme costituiscono la biosfera (bios = vita)

4 Gaia La Terra è chiamata anche Gaia dal greco Gea La Terra è chiamata anche Gaia dal greco Gea Fino al 1500 si riteneva che fosse al centro dell'universo secondo il modello geocentrico Fino al 1500 si riteneva che fosse al centro dell'universo secondo il modello geocentrico Poi grazie a Copernico, Galileo Keplero e Newton si affermò il modello eliocentrico Poi grazie a Copernico, Galileo Keplero e Newton si affermò il modello eliocentrico Vista dallo spazio la Terra appare come un ellissoide rigonfio all'equatore e schiacciato ai poli Vista dallo spazio la Terra appare come un ellissoide rigonfio all'equatore e schiacciato ai poli Per le irregolarità questo ellissoide viene chiamato geoide Per le irregolarità questo ellissoide viene chiamato geoide

5 Raggio Equatoriale6378 Km Raggio Equatoriale6378 Km Raggio Polare 6357 Km Raggio Polare 6357 Km Circonferenza equatoriale40076 Km Circonferenza equatoriale40076 Km Massa5, Kg Massa5, Kg Superficie5, Km 2 Superficie5, Km 2 Volume1, Km 3 Volume1, Km 3 Densità media5,5 g/cm 3 Densità media5,5 g/cm 3 Gravità9,81 m/s 2 Gravità9,81 m/s 2 Le misure della Terra

6 Orizzonte e punti cardinali Orientarsi significa volgersi verso oriente cioè dove nasce il sole Orientarsi significa volgersi verso oriente cioè dove nasce il sole Questo significa stabilire la propria posizione rispetto all'orizzonte Questo significa stabilire la propria posizione rispetto all'orizzonte L'orizzonte è la linea immaginaria in cui cielo e Terra sembrano toccarsi L'orizzonte è la linea immaginaria in cui cielo e Terra sembrano toccarsi Seguendo il moto del sole sull'orizzonte possiamo tracciare i quattro punti cardinali Seguendo il moto del sole sull'orizzonte possiamo tracciare i quattro punti cardinali

7 I quattro punti cardinali Est levante oriente dove sorge il Sole Est levante oriente dove sorge il Sole Ovest ponenete occidente dove tramonta il Sole Ovest ponenete occidente dove tramonta il Sole Sud meggogiorno meridione dove il Sole raggiunge il punto più alto Sud meggogiorno meridione dove il Sole raggiunge il punto più alto Nord mezzanotte settentrione il punto opposto al sud Nord mezzanotte settentrione il punto opposto al sud Questi permettono di stabilire la propria posizione rispetto all'orizzonte Questi permettono di stabilire la propria posizione rispetto all'orizzonte

8 Il reticolato geografico Per sapere la posizione di un corpo sulla superficie della Terra occorre avere un reticolato di riferimento a cui si da il niome di Reticolato Geografico Per sapere la posizione di un corpo sulla superficie della Terra occorre avere un reticolato di riferimento a cui si da il niome di Reticolato Geografico Esso è costituito da circonferenze orizzontali dette Paralleli e da circonferenze verticali dette Meridiani rispetto all'Asse Terrestre Esso è costituito da circonferenze orizzontali dette Paralleli e da circonferenze verticali dette Meridiani rispetto all'Asse Terrestre Si definisce asse terrestre la retta che passa per i due poli Si definisce asse terrestre la retta che passa per i due poli

9 I paralleli sono circonferenze ottenute immaginando di tagliare la Terra con piani perpendicolari all'asse terrestre I paralleli sono circonferenze ottenute immaginando di tagliare la Terra con piani perpendicolari all'asse terrestre Il parallelo maggiore è l'equatore, equidistante dai poli, divide la Terra in emisfero nord (Boreale) e sud (Australe) Il parallelo maggiore è l'equatore, equidistante dai poli, divide la Terra in emisfero nord (Boreale) e sud (Australe) Degli infiniti paralleli degni di nota sono il Circolo Polare Artico, il Tropico del Cancro, il Tropico del Capricorno e il circolo polare antartico Degli infiniti paralleli degni di nota sono il Circolo Polare Artico, il Tropico del Cancro, il Tropico del Capricorno e il circolo polare antartico

10 I meridiani sono circonferenze ottenute immaginando di tagliare la terra con gli infiniti piani che passano per l'asse terrestre I meridiani sono circonferenze ottenute immaginando di tagliare la terra con gli infiniti piani che passano per l'asse terrestre I poli dividono il meridiano in due semicirconferenze: il meridiano geografico e l'antimeridiano I poli dividono il meridiano in due semicirconferenze: il meridiano geografico e l'antimeridiano Il meridiano fondamentale è il meridiano di Greenwich (0°) all'opposto ci sarà l'antimeridiano di Greenwich (180°) Il meridiano fondamentale è il meridiano di Greenwich (0°) all'opposto ci sarà l'antimeridiano di Greenwich (180°)

11 Le coordinate geografiche Le coordinate geografiche servono ad identificare univocamente la posizione di un punto sulla superficie terrestre. Trattandosi di una superficie per identificare un punto servono due valori Questi due valori sono longitudine e latitudine

12 Longitudine La longitudine (dal latino longitudo, longitudĭnis, "lunghezza"; derivato di longusus, "lungo") è la cccc oooo oooo rrrr dddd iiii nnnn aaaa tttt aaaa g g g g eeee oooo gggg rrrr aaaa ffff iiii cccc aaaa che indica la distanza angolare in senso Est o Ovest dal meridiano f f f f f oooo nnnn dddd aaaa mmmm eeee nnnn tttt aaaa llll eeee(Greenwich) (wikipedia) Supponiamo di misurare la longitudine di una località (L) dobbiamo prendere in considerazione il parallelo che vi passa Il piano che contiene il parallelo incontra lasse terrestre nel punto S E il meridiano di Greenwich nel punto P Langolo PSL rappresenterà la longitudine di L La longitudine di L sarà 120° E perché L si trova ad est di Greenwich

13 LLLL aaaa tttt iiii tttt uuuu dddd iiii nnnn eeee La latitudine è pari all'angolo che la verticale di un punto sulla superficie della Terra forma con il piano equatoriale. (wikipedia) Tale angolo viene misurato in gradi e può assumere valori nell'intervallo da 0 a 90° N e da 0 a 90° S. Prendiamo la semiretta che dal centro della Terra intercetta al località L Tracciamo il meridiano passante per L Questo incontra lequatore nel punto K Langolo LOK prende il nome di latitudine della località L

14 LLLL aaaa f f f f oooo rrrr mmmm aaaa d d d d eeee llll llll aaaa t t t t eeee rrrr rrrr aaaa s s s s tttt oooo rrrr iiii aaaa (wikipedia) Greci del periodo arcaico ritenevano che la Terra fosse piatta A A nnnn aaaa ssss ssss iiii mmmm aaaa nnnn dddd rrrr oooo la concepì come un corto cilindro Alcuni hanno ritenuto che il primo ad aver congetturato che la Terra avesse forma sferica sia stato P P P P P iiii tttt aaaa gggg oooo rrrr aaaa ma questa ipotesi è smentita da quanto sostennero i suoi seguaci (i pitagorici) S Secondo diverse fonti la scoperta della sfericità della Terra è dovuta a PPPP aaaa rrrr mmmm eeee nnnn iiii dddd eeee In ogni caso la sfericità della Terra è considerata una nozione acquisita, ben nota e non più argomento di discussione sia da P P P P P llll aaaa tttt oooo nnnn eeee sia da AAAA rrrr iiii ssss tttt oooo tttt eeee llll eeee. E E rrrr aaaa tttt oooo ssss tttt eeee nnnn eeee, nel I I I I I IIII IIII s s s s eeee cccc oooo llll oooo a a a a.... CCCC...., non solo usò coordinate sferiche per rappresentare i punti della superficie terrestre, ma calcolò anche con ottima approssimazione la circonferenza della T T T T T eeee rrrr rrrr aaaa

15 Prove della sfericità della Terra I greci avevano osservato che quando una nave si avvicina si vede prima la punta della vela e poi tutto il resto, cosa compatibile solo con una Terra curva Durante i viaggi per commercio i popoli del mediterraneo avevano osservato che laltezza delle stella polare variava, se la Terra fosse piatta questo fenomeno non si doveva osservare Lombra della Terra durante le eclissi di luna aveva sempre la forma di un arco cosa che è sempre compatibile con un Terra sferica

16 Altezza della stella polare Vediamo questo punto con un dettaglio maggiore La polare è cosi lontana che i suoi raggi arrivano parallelamente alla Terra (terza media) Pertanto la possiamo tranquillamente indicare con una scritta Partiamo dallequatore, i raggi della Polare (retta e) che arrivano da Nord risulteranno tangenti allequatore Laltezza della polare sarà di 0° rispetto allorizzonte Spostiamoci alla latitudine 15°N, vediamo che anche la Polare si trova ad un altezza di 15 ° rispetto allorizzonte (retta d) A 45° di latitudine N avremo una situazione analoga con un altezza della polare di 45° Gli antichi greci da attenti osservatori qualerano non potevano non accorgersi di questa situazione e la interpretarono correttamente


Scaricare ppt "Cap. 5. Un Ambiente speciale Stiamo per conoscere il pianeta Terra, un pianeta in cui viviamo e che condividiamo con decine di milioni di specie viventi."

Presentazioni simili


Annunci Google