La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PAZIENTIPAZIENTI 25 pazienti 25 pazienti 16 maschi e 9 femmine 16 maschi e 9 femmine 14 pazienti con funzione renale normale 14 pazienti con funzione renale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PAZIENTIPAZIENTI 25 pazienti 25 pazienti 16 maschi e 9 femmine 16 maschi e 9 femmine 14 pazienti con funzione renale normale 14 pazienti con funzione renale."— Transcript della presentazione:

1 PAZIENTIPAZIENTI 25 pazienti 25 pazienti 16 maschi e 9 femmine 16 maschi e 9 femmine 14 pazienti con funzione renale normale 14 pazienti con funzione renale normale età media: anni (range 19-82) età media: anni (range 19-82) MODS: organi coinvolti MODS: organi coinvolti Diuresi: ml/ora Diuresi: ml/ora APACHE II score pre: APACHE II score pre: SAPS II score pre: SAPS II score pre: Noradrenalina /Kg/min Noradrenalina /Kg/min Pozzato M, et al. Giorn It Nefrol 2005

2 PRINCIPALI CARATTERISTICHE DEI PAZIENTI TRATTATI Apache Media = 22,84 Range = N° organi insuff. Media = 2.5 Range = 1 – 5 % IRA = 40% Noradrenalina Range = 0,07 – 0,80 Pozzato M, et al. Giorn It Nefrol 2005

3 PARAMETRI DEI PAZIENTI Tipo di dialisi: 18 paz. CPFA con CVVH 7 paz. CPFA con CVVHD Outcome: 15 sopravvisuti 1 Dec. Shock settico 1 Dec. Infez. Protesi 1 Dec. Emorr. 3 ARDS 2 Isch. Intest 1 Epatite 1 ARDS Cause: Durata ricovero in ICU (giorni) 9 – 28 = – 50 = 7 51 – 72 = 4 73 – 93 = 1 Pozzato M, et al. Giorn It Nefrol 2005

4 RISULTATIRISULTATI 203 trattamenti 203 trattamenti media trattamenti: media trattamenti: durata CPFA: prevista 10 ore durata CPFA: prevista 10 ore durata CPFA: reale h durata CPFA: reale h durata ricovero ICU: gg (range 9-93) durata ricovero ICU: gg (range 9-93) sopravvivenza 28 gg: 88% sopravvivenza 28 gg: 88% sopravvivenza 90 gg: 60% sopravvivenza 90 gg: 60% recupero funzione renale: 96% recupero funzione renale: 96% ESRD in HD: 4% ESRD in HD: 4% Pozzato M, et al. Giorn It Nefrol 2005

5 RISULTATIRISULTATI APACHE II score pre : APACHE II score post : APACHE II score post : interruzione prematura del trattamento (prima delle 10 ore previste): interruzione prematura del trattamento (prima delle 10 ore previste): 25% delle sedute (coagulazione circuito, incremento delle pressioni nel plasmafiltro/cartuccia, esami-interventi chirur. urgenti) eparina sodica: U/h eparina sodica: U/h Pozzato M, et al. Giorn It Nefrol 2005

6 PRESSIONE ARTERIOSA MEDIA p<0.0001p< mmHg Pozzato M, et al. Giorn It Nefrol 2005

7 PCRPCR p< mg/l

8 RESISTENZE VASCOLARI SISTEMICHE INDICIZZATE (SVRI) p< dynes x sec/cm 5 x m 2 Pozzato M, et al. Giorn It Nefrol 2005

9 INDICE CARDIACO (CI) p< L/m 2 /min Pozzato M, et al. Giorn It Nefrol 2005

10 RAPPORTO PaO 2 /FiO 2 p< Pozzato M, et al. Giorn It Nefrol 2005

11 ACQUA POLMONARE EXTRAVASCOLARE INDICIZZATA (ELWI) p=n.s. ml/Kg Pozzato M, et al. Giorn It Nefrol 2005

12 NORADRENALINANORADRENALINA /Kg/min /Kg/min p<0.01 Pozzato M, et al. Giorn It Nefrol 2005

13 DOPAMINADOPAMINA /Kg/min /Kg/min p<0.01 Pozzato M, et al. Giorn It Nefrol 2005

14 Interleuchina 6 Concentrazione ematica di IL6 Concentrazione plasmatica di IL6 pre e post cartuccia

15 PAZIENTI 01/01/ /12/ pazienti 33 maschi e 15 femmine 33 maschi e 15 femmine 22 pazienti con IRA 22 pazienti con IRA Età media: anni (range 19-82) Età media: anni (range 19-82) MODS: organi MODS: organi SAPS II score pre: SAPS II score pre: Terapia Int.: giorni (range 9-93) Terapia Int.: giorni (range 9-93) Ventilazione: giorni Ventilazione: giorni Ospedalizzazione: giorni Ospedalizzazione: giorni

16 RISULTATI trattamenti media dei trattamenti: media dei trattamenti: durata CPFA: 10 ore previste durata CPFA: 10 ore previste durata CPFA: ore reali durata CPFA: ore reali sopravvivenza a 28 giorni: 77.1% sopravvivenza a 28 giorni: 77.1% sopravvivenza a 90 giorni: 60.4% sopravvivenza a 90 giorni: 60.4% ripresa funzione renale: 96% ripresa funzione renale: 96% ESRD in HD: 4% ESRD in HD: 4%

17 RISULTATI trattamenti (Qb ml/min, Qp 18±2%, Qinf 25 ml/Kg/h) 266 con eparina non frazionata 266 con eparina non frazionata durata CPFA: ore reali durata CPFA: ore reali 34 con dermatansolfato (Mistral) 34 con dermatansolfato (Mistral) durata CPFA: ore reali durata CPFA: ore reali 16 con epoprostenolo (Flolan) 16 con epoprostenolo (Flolan) durata CPFA: 8.27±1.54 ore reali durata CPFA: 8.27±1.54 ore reali

18 CPFA: anticoagulazione con eparina non frazionata Prima di iniziare la CPFA Prima di iniziare la CPFA controllo Hb e PLT antitrombina III (ATIII) aPTT e ACT valutare controindicazioni a eparina controllo Hb e PLT antitrombina III (ATIII) aPTT e ACT valutare controindicazioni a eparina Correggere antitrombina al valore 80% della normale attività Correggere antitrombina al valore 80% della normale attività Priming: utilizzare U/2 L Priming: utilizzare U/2 L Bolo: U (opzionale, ma utilizzato nel nostro Centro) Bolo: U (opzionale, ma utilizzato nel nostro Centro) Mantenimento: U/kg/hr target aPTT (non > 60 sec) e ACT ( sec) monitoraggio alla 1 ora e ogni 4 ore Mantenimento: U/kg/hr target aPTT (non > 60 sec) e ACT ( sec) monitoraggio alla 1 ora e ogni 4 ore

19 CPFA: anticoagulazione con eparina non frazionata - Tabella di correzione - ACT Target ( sec) aPTT Target (50-60 sec) Risposta < or = Paziente normale <35 Bolo 80 U/kg o Incremento infusione di 4 U/kg/hr < 1.3 x Paziente normale Bolo 40 U/kg o Incremento infusione di 2 U/kg/hr 1.4 – 1.9 x Paziente normale Infusione invariata x Paziente normale Decremento infusione di 2 U/kg/hr > 2.5 Paziente normale >80 Stop infusione per 1 ora, riavvio infusione ridotta di 3 U/kg/h

20 CPFA: anticoagulazione con dermatansolfato Prima di iniziare la CPFA Prima di iniziare la CPFA controllo Hb e PLT antitrombina III (ATIII) aPTT e ACT valutare controindicazioni a eparina controllo Hb e PLT antitrombina III (ATIII) aPTT e ACT valutare controindicazioni a eparina Correggere antitrombina al valore 80% della normale attività Correggere antitrombina al valore 80% della normale attività Priming: utilizzare U/2 L Priming: utilizzare U/2 L Bolo: mg di dermatansolfato Bolo: mg di dermatansolfato Mantenimento: 10 mg/hr target aPTT non > 60 sec monitoraggio alla 1 ora e ogni 4 ore (aumento o riduzione di 2 mg/hr) Mantenimento: 10 mg/hr target aPTT non > 60 sec monitoraggio alla 1 ora e ogni 4 ore (aumento o riduzione di 2 mg/hr)

21 CPFA: anticoagulazione distrettuale con UFH e epoprostenolo Priming: utilizzare U/2 L Priming: utilizzare U/2 L Mantenimento: Mantenimento: Prefiltro: Prefiltro: Eparina 1000UI/h Eparina 1000UI/h Prostaciclina (Flolan) 4ng/kg/min Prostaciclina (Flolan) 4ng/kg/min Postfiltro: Postfiltro: Solfato di protamina 1mg/100 UI di eparina. Solfato di protamina 1mg/100 UI di eparina. Consigli importanti: Consigli importanti: diluire la prostaciclina come segue: ng in 250 ml di soluzione fisiologica diluire il solfato di protamina come segue: 250 mg in 250 ml di soluzione fisiologica

22

23

24 Mortalità al 90 giorno: 39.6 % COUPLED PLASMA FILTRATION ADSORPTION PAZIENTI Mortalità al 28 giorno: 22.9 %

25 COMPACT COMbining Plasma-Filtration and Adsorption Clinical Trial ClinicalTrials.gov - Protocol Registration Receipt

26 CONCLUSIONI I nostri dati evidenziano un ruolo importante della CPFA nel migliorare l'emodinamica, correggere la vasoparalisi e risolvere lIRA nei quadri di sepsi grave. I nostri dati evidenziano un ruolo importante della CPFA nel migliorare l'emodinamica, correggere la vasoparalisi e risolvere lIRA nei quadri di sepsi grave. Il monitoraggio non invasivo dei parametri emodinamici con il sistema PiCCO ® è risultato uno strumento utile nel valutare la risposta al trattamento. Il monitoraggio non invasivo dei parametri emodinamici con il sistema PiCCO ® è risultato uno strumento utile nel valutare la risposta al trattamento. La percentuale di sopravvivenza ed il recupero funzionale renale dei pazienti sono di sicuro rilievo. La percentuale di sopravvivenza ed il recupero funzionale renale dei pazienti sono di sicuro rilievo.

27


Scaricare ppt "PAZIENTIPAZIENTI 25 pazienti 25 pazienti 16 maschi e 9 femmine 16 maschi e 9 femmine 14 pazienti con funzione renale normale 14 pazienti con funzione renale."

Presentazioni simili


Annunci Google