La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FARMACOECONOMIA TERAPIA – Percentuale di successi PREVENZIONE – NNT / NNH NNT = Number Needed to Treat (to prevent a given event) NNH = Number Needed to.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FARMACOECONOMIA TERAPIA – Percentuale di successi PREVENZIONE – NNT / NNH NNT = Number Needed to Treat (to prevent a given event) NNH = Number Needed to."— Transcript della presentazione:

1 FARMACOECONOMIA TERAPIA – Percentuale di successi PREVENZIONE – NNT / NNH NNT = Number Needed to Treat (to prevent a given event) NNH = Number Needed to Harm (to be associated with a given serious side effect)

2 FARMACOECONOMIA TERAPIA DELLA ARTRITE REUMATOIDE – Costo terapia (da 200 a per anno) – Percentuale di insuccessi (costo switch!) Fallimento terapeutico Effetti collaterali a breve e lungo termine

3 I BIOLOGICI NEI PAZIENTI MTX-FAILURE 1 Gli studi clinici hanno ampiamente dimostrato lefficacia dei biologici nei pazienti con risposta inadeguata a uno o più DMARDs convenzionali, incluso il MTX. 1. Chatzidionysiou K & van Vollenhoven R. J Intern Med 2011;epub published online first ABT, abatacept; ACR, American College of Rheumathology; ADA, adalimumab; CZP, certolizumab; INF, infliximab; MTX, metotrexato; TCZ, tociizumab,

4 Anti TNF da soli sono efficaci quanto MTX! Landewe et al Ann Rheum Dis 2005, 64 (suppl3), 442 Studio Premier: Response after 2 years MTX ADA MTX ADA MTX ADA ADA+MTX Patients (%) ACR 20 ACR 50 ACR 70

5 REMISSIONE GLOBALE A LUNGO TERMINE CON ADALUMIMAB + MTX 1. Van der Heijde D, et al. J Rheumatol 2010;published online first

6 TERAPIA DELLA ARTRITE REUMATOIDE Prospettive di Farmaco-economia Criteri rigorosi di utilizzo dei biologici Ridurre il rischio di switch – Individuare i pazienti più idonei per anti-TNF, Anti- IL6, Anti CD20, Anti-CTL4 Rivalutare lopportunità di proseguire una terapia con biologici alla remissione

7

8 Another Anti-TNF or > dose Switching Therapies Alternative Biologic Anti-TNF Failure « The optimal therapy of patients not responding to TNF blockers remains to be determined » (Consensus Statement, 2007)

9 TERAPIA DELLA ARTRITE REUMATOIDE Prospettive di Farmaco-economia Criteri rigorosi di utilizzo dei biologici Ridurre il rischio di switch – Individuare i pazienti più idonei per anti-TNF, Anti- IL6, Anti CD20, Anti-CTL4 Rivalutare lopportunità di proseguire una terapia con biologici alla remissione

10 TERAPIA DELLA ARTRITE REUMATOIDE Prospettive di Farmaco-economia Criteri rigorosi di utilizzo dei biologici Ridurre il rischio di switch – Individuare i pazienti più idonei per anti-TNF, Anti- IL6, Anti CD20, Anti-CTL4 Rivalutare lopportunità di proseguire una terapia con biologici alla remissione

11

12

13 TERAPIA DELLA ARTRITE REUMATOIDE Prospettive di Farmaco-economia Criteri rigorosi di utilizzo dei biologici Ridurre il rischio di switch – Individuare i pazienti più idonei per anti-TNF, Anti-IL6, Anti CD20, Anti-CTL4 Rivalutare lopportunità di proseguire una terapia con biologici alla remissione IN CHE MANIERA LINGRESSO DEI BIO-EQUIVALENTI MODIFICHERA QUESTE STRATEGIE DI FARMACO-ECONOMIA? COME COMPENSARE LA FUTURA RICERCA?

14 FARMACOECONOMIA PREVENZIONE DELLE FRATTURE OSTEOPOROTICHE – NNT /NNH – Costo per frattura prevenuta + costi avventi avversi

15 NUMBER NEEDED TO TREAT (NNT) Numero di pazienti che devono essere trattati per prevenire un dato evento Come si fa a calcolarlo? QUINDI 100:7= 14 pazienti che devono essere trattati per prevenire 1 evento (NNT) 13% - 5,6% 7% Placebo Terapia Cioè se tratto 100 pazienti prevengo 7 eventi

16 FIT 1FIT 2 ARR =-7% NNT= 14 RRR =47% RRR = 44% % ALENDRONATO E UNA CARATTERISTICA INTRINSECA DELLA MOLECOLA? ARR =-1.5% NNT= 100: 1.5= 67

17 RRR 70% RRR 36% ARR= 11.9% NNT= 8,4 ARR= 7,6% NNT= 13.1 PUO LA RIDUZIONE DEL RISCHIO ASSOLUTO ESSERE UN INDICE DI EFFICACIA? Placebo

18 Nota 79 La prescrizione a carico del SSN è limitata alle seguenti condizioni di rischio: soggetti di età superiore a 50 anni in cui sia previsto un trattamento > 3 mesi con dosi > 5 mg/die di prednisone o dosi equivalenti di altri corticosteroidi ac. alendronico, ac. risedronico, ac. alendronico + vitamina D3 soggetti con pregresse fratture osteoporotiche vertebrali o di femore soggetti di età superiore a 50 anni con valori di T-score della BMD femorale o ultrasonografica del calcagno 4 (o 5 per ultrasuoni falangi) soggetti di età superiore a 50 anni con valori di T-score della BMD femorale o ultrasonografica del calcagno 3 (o 4 per ultrasuoni falangi) e con almeno uno dei seguenti fattori di rischio aggiuntivi: storia familiare di fratture vertebrali e/o di femore; artrite reumatoide e altre connettiviti, pregressa frattura osteoporotica al polso, menopausa prima dei 45 anni di età, terapia cortisonica cronica ac. alendronico, ac. alendronico + vitamina D3, ac. risedronico, ac. ibandronico, raloxifene, ranelato di stronzio

19 Pt N. PtYears

20

21 Riduzione del rischio relativo (intervallo di confidenza del 95%) Tipo di frattura ALN RISIBA ZOL Vertebrale 44% (32-54%) 39% (25-50%) 50% (26-66%) 62% Femore 38% (2-60%) 26% (7-41%) NS 41% (17-58%) Altre non vertebrali 19% (3-32%) 24% (9-36%) Post-Hoc 25% (13-36%) NS= riduzione non significativa 1. Stevenson M, et al (2006) Analyses of the cost-effectiveness of pooled alendronate and risedronate, compared with strontium ranelate, raloxifeneetidronate and teriparatide. Sheffield: Sch Health Rel Res 2. Chesnut CH, et al.Curr Med Res Opin. 2005;21(3):391– Black DM, et al.N Engl J Med. 2007;356: StRan 36% 13% 14% (13-36%) Post-Hoc

22 10 Year Fracture Risk in treated and untreated women according with Nota 79 Untreated ALN RIS IBA StRan Untreated ALNRIS IBA StRan Untreated ALN RIS IBA StRan Adami et al Adv Therapy 2011 (in press)

23 Cost of preventing a fracture score for each compound in the average Italian patients entitled to full reimbursabilty according with Nota 79. Medication Alendronate19.5% Risedronate15.6%14.1% a Ibandronate14.6% Zoledronate26.7% 2600*9737 Strontium Ranelate 13.0%11.7% a Cost per prevented fracture score(-side effects) (75% adherence) ( Cost per 10 yr/ treatment (75% Adherence) () ARR/10 yrs of fracture score (- side effects) with 75% adherence ARR/10 yrs of fracture score (- side effects)

24 Responder 74.4% Non Responder 25.6% ICARO ICARO:Prevalenza dei Non Responder Un paziente su 4 può essere definito NON RESPONDER Prevalenza dei Pazienti RESPONDER74.4%673 - pazienti Prevalenza dei Pazienti NON RESPONDER25.6%231 - pazienti Totale Pazienti valutabili secondo il criterio dei Non Responder904 - pazienti

25 Incidence of new vertebral fractures during follow-up, by number of prevalent fractures (FIT study) Nevitt et al 1999

26 Nuove Prospettive Terapeutiche Anti- catepsina K Anti-sclerostina Anti- DKK1 Calcilitici Ecc. Come garantire una corretta remunerazione in futuro per i nuovi farmaci?

27 FIT 1FIT 2 -7% SOTITROPOS -11,9% RR =0,53 RR =0,56 RR =0,59 RR =0,61 PUO LA RIDUZIONE DEL RISCHIO ASSOLUTO ESSERE UN INDICE DI EFFICACIA? % % ALENDRONATO RANELATO DI STRONZIO E UNA CARATTERISTICA INTRINSECA DELLA MOLECOLA?

28 Proportion of patients with incident vertebral fractures in the active arm of pivotal trials for osteoporosis treatment

29 Riduzione del rischio relativo (intervallo di confidenza del 95%) Tipo di frattura ALN RISIBA ZOL Vertebrale 44% (32-54%) 39% (25-50%) 50% (26-66%) 62% Femore 38% (2-60%) 26% (7-41%) NS 41% (17-58%) Altre non vertebrali 19% (3-32%) 24% (9-36%) Post-Hoc 25% (13-36%) NS= riduzione non significativa 1. Stevenson M, et al (2006) Analyses of the cost-effectiveness of pooled alendronate and risedronate, compared with strontium ranelate, raloxifeneetidronate and teriparatide. Sheffield: Sch Health Rel Res 2. Chesnut CH, et al.Curr Med Res Opin. 2005;21(3):391– Black DM, et al.N Engl J Med. 2007;356: StRan 36% 13% (17-58%) 14% (13-36%)

30 MedicationMorphometr ic vertebral fractures Non-hip non- vertebral Hip fractures Fracture score ARR in fractur e score NNT to prervent 1 fracture score Serious side effects/10 yrs/100pts Untreated26%24%9.2%52.4%-- Alendronate14.3%20.2%5.5%31.0%21.4% Risedronate15.9%19.2%6.8%35.9%16.5% Ibandronate11.7%20.6%9.2%36.3%15.3% Zoledronate7.8%18.0%5.4%24.6%27.8% Strontium Ranelate 16.4%20.6%7.8%38.9%13.5% Fracture events in the Nota 79 setting over 10 years in untreated and treated patients. For each drug the incidence expected in the untreated patients was decreased by the RRR as listed in table 1 for vertebral, non vertebral and hip fractures, Each fracture score identified 3.3 non-vertebral-non-hip fracture, one vertebral fracture and half hip fractures i.e.: a hip fracture values 2 fracture scores).

31 MedicationARR/10 yrs of fracture score (- side effects) ARR/10 yrs of fracture score (- side effects) with 75% adherence Cost per 10 yr/ treatment (75% Adherence) () Cost per prevented fracture score(- side effects) (75% adherence) () Alendronate20.7% Risedronate15.8%14.2% a Ibandronate14.6% Zoledronate26.9% 2600*9665 Strontium Ranelate 13.0%11.7% a

32 PlaceboAlendronato Riduzione rischio assoluto =7% NNT = 100 : 7 = 14 RRR =47% % ALENDRONATO


Scaricare ppt "FARMACOECONOMIA TERAPIA – Percentuale di successi PREVENZIONE – NNT / NNH NNT = Number Needed to Treat (to prevent a given event) NNH = Number Needed to."

Presentazioni simili


Annunci Google