La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Misura della costante di Planck h. Che cosè la costante di Planck? La costante di Planck fu introdotta nel 1900 dal fisico omonimo, e può essere definita.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Misura della costante di Planck h. Che cosè la costante di Planck? La costante di Planck fu introdotta nel 1900 dal fisico omonimo, e può essere definita."— Transcript della presentazione:

1 Misura della costante di Planck h

2 Che cosè la costante di Planck? La costante di Planck fu introdotta nel 1900 dal fisico omonimo, e può essere definita coma la costante di proporzionalità che lega lenergia di una radiazione e la sua frequenza secondo la legge E = h Ne consegue che ad ogni frequenza è associata una ben determinata energia.

3 Fisica classica o meccanica quantistica? h = 6.626x joule s (cost. di Planck) J = momento angolare = [ joule s ] J >> h fenomeno classico J h fenomeno quantistico

4 La nostra esperienza: misura di h con luso di un LED

5 Curva caratteristica di un diodo reale

6 E = h = qV + kT k = JK -1 costante di Boltzmann q = C carica dellelettrone h = Js = c/ c = ms -1 Come calcolare h… FATTORE TERMICO TRASCURABILE ENERGIA ELETTRICA qV h = c

7 Strumentazione utilizzata -+ LED V

8 Selettore del LED da leggere Regolatore della tensione di alimentazione del LED Interruttori di accensione dei tre LED alimentazione (12V) lettura corrente LED lettura tensione LED lettura tensione fotconvertitore

9 oculare

10 Risultati ottenuti LED rosso: LED giallo: LED verde: Valore reale: x ± x J s x ± x J s x ± x J s x J s

11 Diodo interruttore: V e R

12

13 Danilo Babusci Ennio Turri Giuseppe Papalino Elisabetta Pace Silvia Miozzi


Scaricare ppt "Misura della costante di Planck h. Che cosè la costante di Planck? La costante di Planck fu introdotta nel 1900 dal fisico omonimo, e può essere definita."

Presentazioni simili


Annunci Google