La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IST. ECONOMIA POLITICA 1 – A.A. 2012/13 – ES. CAP. 11 Docente Marco Ziliotti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IST. ECONOMIA POLITICA 1 – A.A. 2012/13 – ES. CAP. 11 Docente Marco Ziliotti."— Transcript della presentazione:

1 IST. ECONOMIA POLITICA 1 – A.A. 2012/13 – ES. CAP. 11 Docente Marco Ziliotti

2 Problema 1 Le curve di c.marg. e c. medio di breve periodo sono SMC = 2 + 4Q e AVC = 2 + 2Q. Quante unità produce in conc.perf. se prezzo di mercato è pari a 10? Quale livello di CF per ottenere profitti nulli?

3 Problema 1 – Risposta Il fatto che P = MC implica che 10 = 2 + 4Q, che dà Q* = 2. A questo livello di output, AVC = 2 + 2(2) = 6. Pertanto, se il profitto è uguale a zero (P=ATC), avremo: AVC + AFC = 10, che si risolve per AFC = 4 = FC/2, per cui FC = 8.

4 Problema 2 Ognuna delle imprese produttrici di miele (conc.perf.) ha curva di costo marg. di breve periodo: SMC = 4 + Q Se domanda per industria è P = 10 – 2Q/1.000, quale è perdita di breve periodo nel surplus se malattia colpisce api e azzera la produzione?

5 Problema 2 – Risposta Offerta di breve periodo = ΣMC i MC i = 4 + Q i e Q i = MC i – 4 ΣQ i = Q = 1000(P – 4) e Q = – P il che significa che lofferta del settore è data da: P = 4 + Q/1000.

6 Problema 2 – Risposta Produzione di equilibrio di breve periodo: 3Q/1000 = 6, Q = 2000, P = 6 (Figura). Surplus dei consumatori = area del triangolo superiore = Surplus dei produttori = area del triangolo inferiore = Perdita totale di surplus =

7 7 Prezzo 6 0Quantità 2000 Offerta C Domanda Surplus del produttore Surplus del consumatore Problema 2 – Risposta 4 10

8 Problema 2 – Risposta

9 Problema 4 Una impresa in conc. perf. ha di fronte un prezzo di 10 e produce un livello di Q tale per avere un costo marginale di breve pari a 10. Per questo Q, il costo marginale di lungo periodo è 12, mentre il costo medio è 8. Il punto di minimo della curva di costo medio di lungo periodo è 10. Limpresa realizza un profitto nel breve?

10 Problema 4 – Risposta Dato che P = SMC > AVC, limpresa dovrebbe mantenere il suo livello attuale di Q nel breve periodo. Nel lungo periodo, dovrebbe scegliere le dimensioni produttive per cui P = LMC = SMC. Come illustra il diagramma di Figura 11.4, questo indica che nel lungo periodo dovrebbe ridurre la produzione.

11 Problema 4 – Risposta

12 Problema 7 A Metropolis il costo marginale il costo medio del servizio taxi sono costanti e pari a 0,2 Euro/km. La curva di domanda per i taxi è P = 1 -0,000001Q, Se cè conc.perfetta e ogni taxi offre esattamente servizi per 10 mila Km ogni anno, quale è il numero di taxi in equilibrio? E quale è la tariffa?

13 Problema 7 – Risposta La curva di offerta dellindustria dei taxi di Metropolis è una retta orizzontale fissata a P = 0,20/km. Dato P, la domanda è pari alla offerta quando al valore di Q = km/anno, che significa 8 taxi. La tariffa di equilibrio sarà = 0,20/km (Figura).

14 Problema 7 – Risposta

15 Problema 14 Industria delle bici: conc. perfetta + costi costanti Interventi pubblici: 1) pubb.tà per effetti positivi di uso bici 2) aumento domanda di alluminio, utilizzato per bici,ma con costi crescenti Quali effetti su industria delle bici?

16 Problema 14 – Risposta 1) Dato che la curva di offerta di lungo periodo è perfettamente elastica, il programma pubblicitario (che, se ha successo, sposta la curva di domanda verso lalto) aumenterà la quantità venduta senza modificare il prezzo (Figura). 2) Il risultato sarà uno spostamento della curva di offerta di lungo periodo. Il prezzo aumenterà, mentre la quantità venduta diminuirà (Figura 11.9).

17 Problema 14 – Risposta

18


Scaricare ppt "IST. ECONOMIA POLITICA 1 – A.A. 2012/13 – ES. CAP. 11 Docente Marco Ziliotti."

Presentazioni simili


Annunci Google