La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Pensieri su Maria Di: Chiara Lubich e Madre Teresa Elaborazione grafica: Anna LolloAnna Lollo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Pensieri su Maria Di: Chiara Lubich e Madre Teresa Elaborazione grafica: Anna LolloAnna Lollo."— Transcript della presentazione:

1

2 Pensieri su Maria Di: Chiara Lubich e Madre Teresa Elaborazione grafica: Anna LolloAnna Lollo

3 La Madonna quand’era sulla Terra non ha fondato nulla. Essa ha dato Gesù all’umanità. (C. L.)

4 Nessuno al mondo avrebbe potuto essere un sacerdote migliore di Maria! Eppure Ella preferì rimanere soltanto l’ancella del Signore. (M. T.)

5 La Madonna non è andata da Elisabetta per cantare il Magnificat, ma per aiutarla. Così noi non dobbiamo andare dai prossimi per svelare il tesoro cristiano che portiamo nel cuore, ma per portare con essi dolori e pesi e dividere gioie e responsabilità. (C. L.)

6 La grandezza di Maria sta nella sua umiltà. (M. T.)

7 Maria è l’espressione più alta, in umana creatura, dell’eroicità di ogni virtù. (C. L.)

8 Mettete la vostra mano in quella di Maria e lasciatevi condurre a Cristo da Lei. (M. T.)

9 Maria, dopo Gesù, è colei che meglio e più perfettamente ha saputo dire sì a Dio. (C. L.)

10 Maria, madre di Gesù, aiutaci ad amare Gesù come lo amasti Tu e a servirlo nel doloroso travestimento dei poveri. (M. T.)

11 (C. L.) Anche per le donne di oggi solo Maria resta l’unico tipo di donna. (C. L.)

12 Chiediamo a Maria di rendere i nostri cuori «miti e umili» come fu quello del suo Figlio. Fu mediante Lei e in Lei che si formò il cuore di Gesù. (M. T.)

13 Vivendo il Vangelo – cioè il Comandamento nuovo – è il modo per aver Maria come Madre. (C. L.)

14 La Parola di Dio divenne carne dentro Maria ed Ella la donò agli altri. Tu devi fare lo stesso: donare l’amore di Dio agli altri. (M. T.)

15 Maria che non è sacerdote, ma è Madre del sommo, ed eterno ed unico Sacerdote, in cui solo hanno senso tutti i sacerdoti, rimanga per loro il modello, l’incarnazione, la visione del Vangelo che, essendo nella sua essenza carità, rimarrà anche nell’altra vita. (C. L.)

16 Maria ci insegna l’umiltà: anche se piena di grazia è tuttavia solamente l’ancella del Signore. (M. T.)


Scaricare ppt "Pensieri su Maria Di: Chiara Lubich e Madre Teresa Elaborazione grafica: Anna LolloAnna Lollo."

Presentazioni simili


Annunci Google