La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Martedì 6 luglio attorno al Maestro che parla. Ascolto O Dio, tu sei il mio Dio, dallaurora ti cerco. Di te ha sete lanima mia. Beato chi pone la sua.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Martedì 6 luglio attorno al Maestro che parla. Ascolto O Dio, tu sei il mio Dio, dallaurora ti cerco. Di te ha sete lanima mia. Beato chi pone la sua."— Transcript della presentazione:

1 Martedì 6 luglio attorno al Maestro che parla

2 Ascolto O Dio, tu sei il mio Dio, dallaurora ti cerco. Di te ha sete lanima mia. Beato chi pone la sua fiducia nel Signore: non resterà deluso.

3 Guida ai miei passi – La Parola di Dio Dal Vangelo secondo Matteo Vedendo le folle, Gesù salì sul monte sopra Cafarnao, si mise a parlare e insegnava loro dicendo: Chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, sarà simile ad un uomo saggio, che ha costruito la sua casa sulla roccia. Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ma essa non cadde, perché era fondata sulla roccia. Chiunque ascolta queste mie parole e non le mette in pratica sarà simile ad un uomo stolto, che ha costruito la sua casa sulla sabbia. Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ed essa cadde e la sua rovina fu grande.

4 Punto panoramico GRAZIE SIGNORE! Grazie, Signore, perché la tua Parola dona la vita. Ti ringraziamo, perché ogni persona è unoccasione che ci offri per incontrarti. Grazie, per la gioia che ci doni di vivere anche oggi.

5 Dammi una mano ASCOLTACI, SIGNORE! Per chi non sa amare. Fa che si lasci toccare dal tuo amore. Per i popoli in guerra: dona la tua pace e converti il cuore delluomo. Per tutti noi: aiutaci a costruire la nostra vita sulla roccia che sei tu.

6 Impegno della giornata Non mi tirerò indietro se qualcuno mi chiede una mano.


Scaricare ppt "Martedì 6 luglio attorno al Maestro che parla. Ascolto O Dio, tu sei il mio Dio, dallaurora ti cerco. Di te ha sete lanima mia. Beato chi pone la sua."

Presentazioni simili


Annunci Google