La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Road Show CCIE Asia-Pacific 3-14 febbraio 2011 19/F, 168 Queens Road Central, Hong Kong, Tel: (+852) 2521 8837

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Road Show CCIE Asia-Pacific 3-14 febbraio 2011 19/F, 168 Queens Road Central, Hong Kong, Tel: (+852) 2521 8837"— Transcript della presentazione:

1 Road Show CCIE Asia-Pacific 3-14 febbraio /F, 168 Queens Road Central, Hong Kong, Tel: (+852)

2 Hong Kong & Macao: Regioni Amministrative Speciali della Cina Una panoramica sui settori di maggiore interesse e comprendere opportunita per industrie italiane. Hong Kong, ex colonia britannica ritornata sotto la sovranita cinese il 1 luglio 1997, mantiene ancora un diverso regime fiscale, un diverso sistema legislativo e una propria valuta.

3 Hong Kong Hong Kong e una Regione Amministrativa Speciale della Repubblica Popolare Cinese. Il suo sistema giuridico e caratterizzato da Un Paese, due Sistemi. Autonomia: amministrativa, monetaria (Dollaro di Hong Kong - HKD). Posizione strategica e di interesse commerciale, turistico, aeroportuale, finanziario. Collegamenti con tutta lAsia. Popolazione: 7,055,071 (cens. 2010) Lingue ufficiali: cinese cantonese, inglese

4 Macao Macao e un piccolo territorio costiero (meno di 30 km²) che si affaccia sul Mar Cinese Meridionale. Colonia portoghese fino al dicembre 1999, ora e una Regione Amministrativa Speciale della Repubblica Popolare Cinese. Leconomia di Macao e molto orientata al settore turistico, e conta oltre trenta casino. Popolazione: (2010) Moneta: Pataca di Macao Lingue ufficiali: cinese cantonese, portoghese

5 Panoramica generale su Hong Kong Hong Kong ha saputo sfruttare negli anni la sua posizione privilegiata di congiunzione tra il mondo orientale e quello occidentale. Da anni Hong Kong e considerata una delle economie piu libere al mondo. Il regime di tassazione particolarmente favorevole, le ottime infrastrutture e la posizione strategica al centro dellAsia, sono sicuramente fattori del successo economico della Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong. La Camera di Commercio Italiana di Hong Kong e Macao, in qualita di organo rappresentativo nelle due Regioni Amministrative Speciali, puo fornire indicazioni sui vantaggi nello stabilirsi ad Hong Kong, e fare di questo territorio una porta di ingresso sul mercato cinese e dellAsia.

6 Accordi tariffari Hong Kong divenne membro dellAsia-Pacific Economic Cooperation (APEC) e del Pacific Economic Cooperation Council (PECC) nel Membro dellAsian Development Bank (ADB), dellWorld Customs Organization (WCO) e membro fondatore del World Trade Organization (WTO) dal 1 gennaio Membro associato presso il United Nations Economic and Social Commission for Asia and the Pacific (ESCAP) e in vari gradi all United Nations Conference on Trade and Development (UNCTAD). In conformita alla propria Free Trade Policy, Hong Kong non applica alcun dazio sullimportazione o sullesportazione di beni.

7 Volume import del 2009 Commercio Globale Importin HK$ Milioni TOTALE MONDO 5,161,445 TOTALE IMPORT 2,692,356 1 Cina 2,512,623 Cina 1,249,374 2 USA 427,374 Giappone 236,369 3 Giappone 345,238 Taiwan 175,649 4 Taiwan 230,362 Singapore 174,659 5 Singapore 216,911 USA 142,137 6 Korea 146,179 Korea 103,046 7 Germania 129,446 Malesia 68,016 8 India 104,881 Tailandia 57,589 9 UK 95,847 India 52, Malaysia 87,174 Germania 50, Tailandia 82,678 Svizzera 41, Svizzera 55,932 UK 36, Italia 55,458 Filippine 32, Paesi Bassi 52,768 Italia 27, Francia 52,265 Francia 23, Australia 51,698 Belgio 19, Filippine 48,110 Indonesia 17, Vietnam 34,985 Australia 15, Indonesia 34,762 Paesi Bassi 15, Belgio 33,884 Brasile 15,024

8 Principali partner commerciali Totale del commercio per aree geografiche, 100% –ASEAN 509, % –EU 517, % –APEC 4,288, % Totale import per aree geografiche, 100% –ASEAN 361, % –EU 208, % –APEC 2,308, %

9

10 Volume export 2009 Esportazioni Ri-Esportazioni in HK$(milioni) Totale mondo 57,742 Totale mondo 2,411,347 1 Cina 26,672 Mainland China 1,236,577 2 USA 7,317 USA 277,920 3 Singapore 2,225 Giappone 107,218 4 Taiwan 1,918 Germania78,830 5 Paesi Bassi 1,863 UK 58,432 6 Giappone 1,651 Taiwan 52,795 7 Australia 1,334 India 51,473 8 UK 1,239 Corea 41,937 9 Corea 1,196 Singapore 40, Svizzera 1,095 Paesi Bassi 35, Macao 987Australia 34, Tailandia 909 Francia 28, Vietnam 844 Italy 27, Canada 827 Vietnam 24, Malaysia 822 Tailandia 24, India 809 Canada 21, Filippine 625 E.A.U. 19, Germany 512 Malaysia 18, U A Emirati 472 Macao 17, Italy 464 Indonesia 16,656

11 Il settore alimentare ad Hong Kong

12 agroalimentare Lindustria agroalimentare e un settore importante del mercato di Hong Kong. I prodotti della cultura culinaria italiana sono molti e rappresentanoo uno dei settori di rifermento per Iexport italiano. Anche nel 2010, anno complesso per molte economie in tutto il mondo, il settore agroalimentare ha visto aumentare le esportazioni del 4.45% rispetto allanno precedente. Con un turnover di 119 miliardi di Euro, un totale di aziende e una forza lavoro di oltre persone, il settore ha registrato esportazioni per piu di 20 miliardi di Euro.

13 Prodotti di punta: Dolci: Le maggiori importazioni dallItalia sono cioccolato e altre alimenti contenenti cacao. Essendo il maggiore Paese fornitore di cioccolato e altre prodotti che lo contengono, lItalia ha contribuito con il 25,2% delle importazioni di cioccolato ad Hong Kong. Caffe: Sebbene il te sia la bevanda piu popolare, nellultimo decennio si e rilevata una tendenza in aumento nel consumo del caffe. Le importazioni totali del caffe sono aumentate del 17,5%, portando lItalia al quinto posto nel corso del 2008, con un incremento di caffetterie monomarca come Segafredo, Caffe Vergnano, Caffe Pascucci, Cova ecc. Salumi: Le salsicce superano ampiamente il valore delle importazioni di prosciutto e lItalia e il quinto Paese per le importazioni di salumi. Olio doliva: E esclusivamente importato ed e utile sottilineare che lattenzione verso uno stile di vita piu sano e allorigine del suo crescente consumo. Le importazioni italiane nel 2009 sono aumentate del 18%.

14 Prodotti italiani piu importati ad Hong Kong Valore: HKD (1000) GENNAIO- NOVEMBRE 2010 PRODOTTO VAL TOTALE594,914859,407863, PASTA 50,12760,55852,16050,081 MARMELLATE E PRODOTTI ZUCCHERINI NON CONT. CACAO 19,20636,97426,82143,407 FORMAGGIO STAGIONATO 19,08929,11525,72224,847 DERIVATI DEL CACAO 43,34421,88225,12922,489 PRODOTTI DA FORNO 17,20917,95820,40721,682 SALUMI E CARNI 19,87419,71120,15120,517 FORMAGGIO FRESCO E DERIVATI 13,88313,24410,41317,077 CAFFE ' 17,68720,82919,59516,830 POMODORI E CONSERVE 11,51011,54216,20715,675

15 Investire nel vino PERCHE HONG KONG? Nessuna tassa per liquori con gradazione alcolica inferiore a 30; Non ci sono problemi nellimport ed export di vino e restrizioni per quantita; Posizione geografica favorevole per raggiungere gli altri mercati asiatici; Facilita nella distribuzione del prodotto allinterno della ristorazione; Fornitori e professionisti che sanno promuovere il vino conoscendo il mercato e le potenzialita della citta. OPPORTUNITA Facilita nel proporre prodotti ad una citta che conta 30 milioni di visite turistiche allanno, di cui 17 milioni provenienti dalla Repubblica Popolare Cinese; Domanda di vino in crescita e cultura enogastronomica in aumento; Crescita anche della domanda per prodotti di livello medio-alto, dovuti ad una maggiore attenzione del cliente, oltre ad un interesse in culture enogastronomiche diverse.

16 RUBINETTERIA & VALVOLE Il settore della rubinetteria e un settore che si muove secondo due canali differenti. Ia rubinetteria e valvole: - mercato ampio, orientarsi verso un prodotto specifico si puo aiutare lazienda italiana nel trovare partner a Hong Kong. Rubinetti da arredamento: - settore ben radicato e possibilita di trovare mercati di nicchia su richiesta di prodotti di design.

17 HONG KONG, IMPORTAZIONI DALL'ITALIA VALVOLE, COMPONENTI PER TUBATURE, CALDAIE, VALVOLE A PRESSIONE E TERMOSTATICHE. VALORI IN HKD (1000) Genn-Nov 2010 PODOTTOVALORE TOTALE183,725231,076225,523200,167 ALTRE VALVOLE69,972104,914144,289123,421 VALVOLE, INCLUSE QUELLE TERMOSTATICHE 31,23844,67440,85947,532 COMPONENTISTICA59,56753,69031,57416,534 VALVOLE DI TRASMISSIONE5,2486,4625,2196,529 VALVOLE DI RIDUZIONE PRESSIONE 9,29912,8432,0073,550 VALVOLE DI SICUREZZA7,5258,1071,0141,403 VALVOLE IDRAULICHE ,198

18 CONCORRENZA Cercare partner locali per individuare come modellare i propri prodotti. Considerare collaborazioni con istituti di ricerca e attori impegnati nellR&D, unico modo di potersi avvicinare in un mercato esigente e tra i piu stimolanti al Mondo. Appoggiarsi ad istituzioni in grado di sviluppare legami con istituti o aziende per collaborare sullo studio di un prodotto: vantaggi per entrambe le aziende.

19 ABBIGLIAMENTO La produzione non e locale: un tempo Hong Kong, oggi in Cina. -Back to basics: consumo di beni comodi, partici, non costosi su base del rapporto qualita/prezzo. -Teenager market: attenzione rivolta alla grande distribuzione di massa (H&M, Zara, Mango). -EXPORT: LItalia, come la Francia, si posiziona dopo Stati Uniti dAmerica (31.3% delle esportazioni nel 2009), UK (10%), Germania (9%) e Paesi Bassi (4%), con una quota tra il 3-4%. -Settore di riferimento dellabbigliamento italiano sono le grandi firme, avantaggiate da un alto tenore di vita presente in citta, e svantaggiate dalla concorrenza dei falsi in commercio.

20 TESSILE Due componenti principali del settore: - Settore manufatturiero - Fornitura di servizi legati al commercio tessile con la Cina. Dal 1 gennaio 2006, sotto laccordo CEPA III (Closer Economic Partnership Arrangement): tutti i prodotti originari di Hong Kong non pagano dogana per entrare sul mercato cinese. Industria tessile di Hong Kong non utilizza piu la manifattura locale, ma produce in territorio cinese o asiatico. LAsia e il mercato leader per esportazioni del tessile da Hong Kong e conta per quasi il 90 % dellexport del tessile.

21 ARREDAMENTO La via principale di investimento per larredamento ad Hong Kong e il retail. Apertura di negozi monomarca in centri commerciali, allinterno diHotel o tramite distributori. Arredamento Ecofriendly: conseguentemente allattenzione globale verso protezione dellambiente e alle piu stringenti regolamentazioni, gli operatori sono sempre piu attenti alla scelta dei materiali. Multi-Funzionale: piu flessibili, funzionali e piccoli che incorporano piu di una funzione; sono sempre piu popolari sia per le persone che vivono nei piccoli appartamenti sia per recuperare spazio per seguire la moda dellopen space. Semplicita e colori neutri: linee semplici e chiare sono il trend piu importante per quando riguarda la moda dellarredamento; negli ultimi anni i colori piu in voga sono neutrali, come crema, bianco, nero. Retro e arredamento Cinese: nonostante linternazionalita di Hong Kong parte della popolazione richiede ancora arredamento tipico cinese, guardando a volte piu alla tradizionalita che non al design.


Scaricare ppt "Road Show CCIE Asia-Pacific 3-14 febbraio 2011 19/F, 168 Queens Road Central, Hong Kong, Tel: (+852) 2521 8837"

Presentazioni simili


Annunci Google