La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Paolo De Castro 1 Forum Coldiretti 2005 Europa, Competitività e Agricoltura Paolo DE CASTRO Università di Bologna Cernobbio 21 ottobre 2005.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Paolo De Castro 1 Forum Coldiretti 2005 Europa, Competitività e Agricoltura Paolo DE CASTRO Università di Bologna Cernobbio 21 ottobre 2005."— Transcript della presentazione:

1 Paolo De Castro 1 Forum Coldiretti 2005 Europa, Competitività e Agricoltura Paolo DE CASTRO Università di Bologna Cernobbio 21 ottobre 2005

2 Paolo De Castro 2 GRANDI SISTEMI ECONOMICI e SVILUPPO I sistemi economici globali devono affrontare la sfida dello sviluppo attraverso competitività e sostenibilità In tutte le grandi economie avanzate lagricoltura ricopre un ruolo strategico perché incide e può incidere su questi due aspetti in misura molto maggiore al suo peso relativo al Pil

3 Paolo De Castro 3 PIU EUROPA NEL MONDO Il disegno politico ed economico europeo punta a consolidare - attraverso le strategie di Lisbona e le nuove prospettive finanziarie - un ruolo centrale dellEuropa nel nuovo scacchiere globale Prosperità e sviluppo economico Sostenibilità Europa partner mondiale Sicurezza Priorità

4 Paolo De Castro 4 NUOVA AGRICOLTURA NELLA NUOVA EUROPA Lagricoltura realizza oggi l 1,6% della ricchezza (PIL) dellUnione Europea 25 ma incide attivamente e positivamente su Attività indotte e collegate Apertura dei mercati Capacità di innovazione Rapporto con i cittadini Ambiente, territorio, sostenibilità Fonte: Commissione Europea

5 Paolo De Castro 5 AGRICOLTURA E ATTIVAZIONE ECONOMICA Ogni anno, il Pil generato direttamente e indirettamente dalle attività agricole UE-25 ammonta a circa mrd euro (oltre il 5% del Pil UE-25) Per 1 mrd euro di prodotto agricolo realizzato nellUE, il sistema economico beneficia di un incremento complessivo del Pil 1,85-1,90 mrd Fonte: elaborazioni su dati Eurostat

6 Paolo De Castro 6 AGRICOLTURA e COMMERCIO Il sistema agroalimentare UE sta affrontando la globalizzazione aprendosi alle importazioni ma reagendo sul fronte dellexport, specie sui prodotti di qualità ed alto VA Agricoltura2,5%2,6% Ind. Alimentare5,8%6,2% TOTALE8,3%8,7% Quota export totale UE-25 Fonte: elaborazioni su dati Eurostat

7 Paolo De Castro 7 AGRICOLTURA e COMMERCIO In altre parole, seguendo una Pac che sovvenziona meno le commodity, il sistema si è riorientato trovando spazi e competitività nello scacchiere globale Negli ultimi 3 anni, aumenta il ruolo dellexport dei prodotti di qualità* sul totale agroalimentare: dal 12,3% al 14,4% * Carni trasformate, olio di oliva, formaggi, vino, derivati di cereali Fonte: elaborazioni su dati Eurostat

8 Paolo De Castro 8 AGRICOLTURA e INNOVAZIONE Incidenza brevetti agroalimentare su brevetti totali allEPO* (2005) UE5,1% Italia6,5% Regno Unito6,4% Francia3,6% LItalia ha il 6,2% dei brevetti agricoli e l11,2% dei brevetti legati alle fasi successive (trasformazione, tecnologie,ecc) * European Patent Office Il settore agroalimentare è un settore a contenuto innovativo: ha unincidenza 3 volte superiore al peso esercitato in termini di PIL Fonte: elaborazioni su dati EPO.

9 Paolo De Castro 9 AGRICOLTURA, AMBIENTE e TERRITOIRIO Lagricoltura gestisce direttamente 165 milioni di ettari lo spazio rurale rappresenta quasi il 90% del territorio UE Fonte: elaborazioni su dati Eurostat e FAO. Per il 63% dei cittadini europei la salvaguardia dellambiente è prioritaria rispetto alla competitività

10 Paolo De Castro 10 33% … che il cibo che si compra è di buona qualità 35% … che il cibo che si compra è sicuro da mangiare (%, risposta multipla) Cosa vogliono dalla politica agricola dell'Unione europea? AGRICOLTURA E CITTADINI - SICUREZZA I cittadini UE vogliono investire in una politica che attraverso lagricoltura dia loro certezze sulla sicurezza e qualità Fonte: Eurobarometro 2005.

11 Paolo De Castro 11 QUANTO CONTA lAGRICOLTURA UE-25 CONSUMI Alimentari: 16,9% TERRITORIO Rurale: 90% POPOLAZIONE Rurale: 50% PIL ATTIVATO: 5-5,5% Sul PIL 1,6% EXPORT AGROALIMENTARE: ~6,5% BREVETTI: 5,1% OCCUPATI DIRETTI: 5,2 % OCCUPATI ATTIVATI: 12-14% Fonte: elaborazioni su dati Eurostat, EPO e FAO.

12 Paolo De Castro 12 CONCLUSIONI Lagricoltura svolge funzioni strategiche per lEuropa.La Pac è lo strumento che ha orientato lagricoltura a questi obiettivi Oggi la PAC non è più strumento per lagricoltura e gli agricoltori, ma una contenitore di politiche per i bisogni dellEuropa che vengono attuate attraverso il ruolo espresso ed esercitato nel territorio e per il territorio, dagli agricoltori.

13 Paolo De Castro 13 CONCLUSIONI Questa è la caratteristica di fondo che distingue Europa da altre potenze economiche che - comunque - investono grandi risorse nelle politiche per gli agricoltori E un modello che trova anche ragioni storiche nel tipo di territorio, di prodotti, di cultura alimentare che abbiamo, e questa specificità va difesa perché e un fattore di competitività per il progetto di Europa che vogliamo costruire.

14 Paolo De Castro 14 CONCLUSIONI Questo ruolo deve ancora trovare il suo assetto stabile e definitivo Le ultime due riforme della Pac hanno dato un segno di forte discontinuita verso il nuovo indirizzo ma lagricoltura UE e la Pac dovranno ancora innovarsi e rinnovarsi nei prossimi anni


Scaricare ppt "Paolo De Castro 1 Forum Coldiretti 2005 Europa, Competitività e Agricoltura Paolo DE CASTRO Università di Bologna Cernobbio 21 ottobre 2005."

Presentazioni simili


Annunci Google