La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

C.E.A.D.1.1 CIRCUITI ELETTRONICI ANALOGICI E DIGITALI LEZIONE N° 1 (2 ore) DocenteDocente Scopo del corsoScopo del corso PrerequisitiPrerequisiti Programma.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "C.E.A.D.1.1 CIRCUITI ELETTRONICI ANALOGICI E DIGITALI LEZIONE N° 1 (2 ore) DocenteDocente Scopo del corsoScopo del corso PrerequisitiPrerequisiti Programma."— Transcript della presentazione:

1 C.E.A.D.1.1 CIRCUITI ELETTRONICI ANALOGICI E DIGITALI LEZIONE N° 1 (2 ore) DocenteDocente Scopo del corsoScopo del corso PrerequisitiPrerequisiti Programma primo moduloProgramma primo modulo Programma secondo moduloProgramma secondo modulo Modalità desameModalità desame Introduzione al corsoIntroduzione al corso

2 C.E.A.D.1.2 DOCENTE Pierangelo TerreniPierangelo Terreni Dipartimento di Ingegneria dellInformazioneDipartimento di Ingegneria dellInformazione Telefono: Telefono: Orario di ricevimentoOrario di ricevimento –Mercoledì10,30 – 13,30 Fernando De BernardinisFernando De Bernardinis

3 C.E.A.D.1.3 SCOPO DEL CORSO fornire conoscenze relative ai componenti elettronici più recenti,fornire conoscenze relative ai componenti elettronici più recenti, –analogici, –digitali – misti, soluzioni circuitali più adatte per le varie applicazionisoluzioni circuitali più adatte per le varie applicazioni –amplificatori, –alimentatori –altri sistemi integrati, –convertitori, –circuiti integrati delle diverse famiglie logiche. Strumenti CAD di analisi e progettoStrumenti CAD di analisi e progetto

4 C.E.A.D.1.4 Prerequisiti Conoscenze dei componenti baseConoscenze dei componenti base –Giunzione p-n –BJT –MOS Conoscenze base di elettronica analogicaConoscenze base di elettronica analogica –Circuiti elementari a diodi –Retta di carico, circuito equivalente –Configurazioni base del BJT –studio di amplificatori elementari –Amplificatore operazionale

5 C.E.A.D.1.5 Programma primo modulo (1) Diodo a giunzioneDiodo a giunzione –richiami su circuito equivalente –circuiti a diodi –porte logiche elementari Transistore bipolareTransistore bipolare –richiami sui circuiti equivalenti interdizioneinterdizione saturazionesaturazione regione lineare (zona attiva)regione lineare (zona attiva) –il transistore in commutazione –studio di circuiti elementari

6 C.E.A.D.1.6 Programma primo modulo (2) Transistore MOSTransistore MOS –richiami sui circuiti equivalenti interdizioneinterdizione zona triodozona triodo saturazione (regione lineare)saturazione (regione lineare) –il transistore MOS in commutazione –studio di circuiti elementari Studio dellinverter a BjT e a MOSStudio dellinverter a BjT e a MOS –Margini di rumore –Fan-in e Fan-out –Tempi di commutazione

7 C.E.A.D.1.7 Programma primo modulo (3) Strumenti CADStrumenti CAD –SPICE 1.Potenzialità 2.Tipi di analisi 3.Post processore 4.Esempi Famiglie LogicheFamiglie Logiche –DTL –TTL –CMOS –ECL

8 C.E.A.D.1.8 Programma secondo modulo (1) Sistemi lineariSistemi lineari Classificazione degli amplificatoriClassificazione degli amplificatori –Classe A –Classe B –Classe A-B –Classe C –Classe D –Classe E Analisi e ProgettoAnalisi e Progetto Convertitori A/D e D/AConvertitori A/D e D/A

9 C.E.A.D.1.9 Programma secondo modulo (2) Alimentatori LineariAlimentatori Lineari –analisi –progetto Alimentatori SwitchingAlimentatori Switching –analisi –progetto Generatori di forme dondaGeneratori di forme donda TemporizzatoriTemporizzatori Sistemi complessi (cenni)Sistemi complessi (cenni)

10 C.E.A.D.1.10 Modalità desame Prova ScrittaProva Scritta Prova oraleProva orale Una prove in itinere alla fine della prima parteUna prove in itinere alla fine della prima parte Una prove in itinere alla fine della seconda parteUna prove in itinere alla fine della seconda parte LE DUE PROVE IN ITINERE (Se sufficienti) sostituiscono la prova scritta finaleLE DUE PROVE IN ITINERE (Se sufficienti) sostituiscono la prova scritta finale

11 C.E.A.D.1.11 Testi consigliati 1.J. Millman, A. Grabel Microelettronica McGraw-Hill 2.M. H. Rashid Fondamenti di Elettronica APOGEO

12 C.E.A.D.1.12 Introduzione al corso Sistemi Elettronici nella vita quotidianaSistemi Elettronici nella vita quotidiana –apparecchi telefonici –apparecchi radio –televisione –sistemi audio –Personal Computer –sistemi di controllo industriale –sistemi di sicurezza su autovetture (ABS) –sistemi di iniezione e di accensione –…………………………..

13 C.E.A.D.1.13 Grandezze elettriche 1 Differenza di potenzialeDifferenza di potenziale –Generatore di tensione continua V - + V t

14 C.E.A.D.1.14 Grandezze elettriche 2 Differenza di potenzialeDifferenza di potenziale –Generatore di tensione alternata V - + T F = 1 / T

15 C.E.A.D.1.15 Grandezze elettriche 3 Segnale qualunqueSegnale qualunque V - +

16 C.E.A.D.1.16 Legge di OHM V - + IR

17 C.E.A.D.1.17 Prima legge di Kirchhoff Legge di Kirchhoff ai nodi[KIL]Legge di Kirchhoff ai nodi[KIL] I1I1 I2I2 I3I3 I4I4 I5I5

18 C.E.A.D.1.18 Seconda legge di Kirchhoff Legge di Kirchhoff alle maglie[KVL]Legge di Kirchhoff alle maglie[KVL] V1V1 V2V2 V3V3 V4V4 V5V

19 C.E.A.D.1.19 Tipi di Analisi Sistemi LineariSistemi non LineariSistemi LineariSistemi non Lineari Legge di Ohm Legge di OhmLegge di Ohm Legge di Ohm Leggi di Kirchhoff Leggi di KirchhoffLeggi di Kirchhoff Leggi di Kirchhoff Teorema di TheveninTeorema di Thevenin Teorema di NortonTeorema di Norton Teorema di MillerTeorema di Miller Teorema di Scomp.Teorema di Scomp. …………………………………………

20 C.E.A.D.1.20 Potenza in un circuito elettrico Legge di JouleLegge di Joule V -+IR

21 C.E.A.D.1.21 Potenza in un circuito elettrico Potenza istantaneaPotenza istantanea Potenza mediaPotenza media

22 C.E.A.D.1.22 Conlusioni Scopo del corsoScopo del corso Richiami di elettrologiaRichiami di elettrologia Legge di OhmLegge di Ohm Prima legge di KirchhoffPrima legge di Kirchhoff Seconda legge di KirchhoffSeconda legge di Kirchhoff Potenza in un circuito elettricoPotenza in un circuito elettrico Legge di JouleLegge di Joule


Scaricare ppt "C.E.A.D.1.1 CIRCUITI ELETTRONICI ANALOGICI E DIGITALI LEZIONE N° 1 (2 ore) DocenteDocente Scopo del corsoScopo del corso PrerequisitiPrerequisiti Programma."

Presentazioni simili


Annunci Google