La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA RELIGIONE INFLUENZA LA VITA DELLE PERSONE? Sì, la religione influenza ed esercita forme di controllo sul comportamento umano tramite limitazioni e riti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA RELIGIONE INFLUENZA LA VITA DELLE PERSONE? Sì, la religione influenza ed esercita forme di controllo sul comportamento umano tramite limitazioni e riti."— Transcript della presentazione:

1 LA RELIGIONE INFLUENZA LA VITA DELLE PERSONE? Sì, la religione influenza ed esercita forme di controllo sul comportamento umano tramite limitazioni e riti religiosi. La religione è inoltre una componente importante nella costruzione del sentimento di identità e di appartenenza.

2 LA RELIGIONE, ELEMENTO DI DISCORDIA…. La religione, oltre ad essere un elemento di unione, può essere anche fonte di divisione e di discordia. Più precisamente costituisce un elemento particolarmente adatto alla legittimazione di azioni che altrimenti verrebbero considerate inappropriate.

3 INSTRUMENTUM REGNI Limpiego della religione come instrumentum regni non è affatto una faccenda recente. Esso significa che la religione viene usata come strumento di potere, per esempio quando un politico vuole vincere una elezione, si serve anche della religione. E non dimentichiamoci delle crociate…

4 I CONFLITTI I conflitti di matrice religiosa non provengono generalmente dalleffettiva incompatibilità dei diversi stili di vita. Nella maggior parte dei casi sono esclusivamente il frutto dellutilizzo che di tali differenze si fa a scopo politico ed economico.

5 INDUISMO FELICI MARTINA & BATTAGLIA CRISTINA

6 COSTITUZIONE INDIANA Nella costituzione indiana cè scritto che lIndia è uno stato laico, cioè che ognuno crede nella religione che vuole. La secolarità (quando lo stato è completamente staccato dalle questioni religiose) dellistituzione statale si esplica principalmente attraverso limpegno a trattare con gli stessi riguardi tutti i cittadini, indipendentemente dalla religione che professano.

7 INDUISMO, UN CONCETTO FUORVIANTE In India convivono diverse tradizioni religiose, sviluppatesi allinterno della nazione, come buddismo, impersonalismo (Shankara) e vaishnavismo, o provenienti dallesterno, come cristianesimo e islamismo.

8 Secondo il censimento, cioè un questionario, del 2001, risulta che circa l82% degli indiani si dichiara induista. Da questo dato, però, si comprende poco riguardo allappartenenza religiosa dei cittadini, in quanto la parola induismo viene utilizzata per racchiudere stili di vita e culti religiosi assai diversi tra loro.

9 SI DICE CHE… NellIndia precoloniale si fatica a trovare qualcosa che assomigli a questa idea di induismo, tanto che alcuni autori sono giunti a ritenere che trattare linduismo come ununica religione è come affermare che esiste una religione abramica formata dellebraismo, dal cristianesimo e dellislam.

10 IL DIBATTITO CONTINUA… Dalla fine del 700 ad oggi il dibattito non si è ancora concluso e le posizioni sostenute sono spesso in netto contrasto fra loro. Ciò porta a ritenere limpiego del termine induismo non solo come profondamente fuorviante, ma anche scarsamente informativo rispetto al tipo di appartenenza religiosa di coloro che vengono etichettati come hindu. Essi molto spesso finiscono per identificarsi (o essere identificati) come tali per contrasto, i quanto non appartenenti ad unaltra specifica religione.

11 CURIOSITA Il concetto di induismo come ununica religione, non solo è piuttosto recente, ma non è nemmeno autoctono, cioè non è nato in India. Hindu (da cui deriva la parola induismo) è il termine dorigine persiana che veniva usato per designare genericamente gli indiani che non si erano convertiti a religioni differenti e in particolare allIslam.

12 VARANASI… Varanasi, lantica Kashi (la città della luce), è situata sulla riva occidentale del Gange: più esattamente tra due fiumi il Varauna e il Nasi, che sfociano entrambi nel Gange. Varanasi è la più importante città religiosa dellIndia, in quanto è ritenuta sacra anche dai buddhisti.

13 Varanasi ogni anno viene visitata da molti pellegrini che giungono da tutta lIndia, per purificarsi o morire. Secondo la tradizione, chi muore esce per sempre dalleterno ciclo della reincarnazione. Gli Indiani si recano sulle grandi e lunghe scalinate, chiamate ghat, che portano al Gange, dove le persone si immergono nelle acque fangose per purificarsi.


Scaricare ppt "LA RELIGIONE INFLUENZA LA VITA DELLE PERSONE? Sì, la religione influenza ed esercita forme di controllo sul comportamento umano tramite limitazioni e riti."

Presentazioni simili


Annunci Google