La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL CICLO DELLACQUA IN ATMOSFERA. GLI STATI DELLACQUA Lacqua è lunica sostanza che si presenta nellatmosfera in tutti gli stati possibili: solida, liquida.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL CICLO DELLACQUA IN ATMOSFERA. GLI STATI DELLACQUA Lacqua è lunica sostanza che si presenta nellatmosfera in tutti gli stati possibili: solida, liquida."— Transcript della presentazione:

1 IL CICLO DELLACQUA IN ATMOSFERA

2

3 GLI STATI DELLACQUA Lacqua è lunica sostanza che si presenta nellatmosfera in tutti gli stati possibili: solida, liquida e gassosa Durante i cambiamenti di stato vengono liberate grosse quantità di energia

4 LUMIDITA Per umidità assoluta si intende la massa di vapore acqueo contenuta in un metro cubo daria (kg/mc)

5 Esiste un limite superiore di quantità di vapore acqueo contenibile da un dato volume daria che dipende dalla temperatura daria: più alta è la temperatura, più vapore acqueo può essere contenuto La causa dell'esistenza di un limite superiore della quantità di vapore in un determinato volume, sta in una particolare forza di legame tra le molecole dell'acqua (H 2 O)

6 Lumidità relativa è il rapporto fra la quantità di vapore acqueo realmente presente nellaria e la quantità massima che laria potrebbe contenere a quella temperatura (%)

7 ANDAMENTO DIURNO DI TEMPERATURA E UMIDITA

8 L'aria calda può così contenere più vapore acqueo dell'aria fredda e quindi le precipitazioni sono in genere più consistenti a temperature elevate Ciò spiega ad esempio perché nei paesi scandinavi, pur interessati da frequenti nevicate, l'altezza della neve al suolo supera raramente i 100 cm, mentre nelle Alpi si arriva anche a più di 500 cm

9 I cristalli di ghiaccio crescono a spese di quelli dacqua Le gocce grosse crescono a spese di quelle piccole Le gocce dacqua in soluzione crescono a spese di quelle dacqua pura: ecco perché il processo di condensazione in natura può avvenire ad umidità relative del 70% circa … in particolare:

10 LE PRECIPITAZIONI La condensazione di acqua in soluzione non pura può già avvenire in presenza di umidità pari al % Il processo di saturazione del vapore dacqua può avvenire solo in presenza dei nuclei di condensazione (pulviscolo atmosferico)

11 Attraverso diversi processi i cristalli di ghiaccio raggiungono rapidamente dimensioni tali che permettono loro di cadere al suolo senza evaporare prima Tutte le precipitazioni alle nostre latitudini partono dai cristalli di ghiaccio che crescono più velocemente delle goccioline dacqua

12 Il tipo di precipitazione dipende dalla temperatura degli strati attraversati T > 0°Cpioggia T > 0°C solo negli strati vicini al suolo neve bagnata T < 0°C al suolo con inv. termica in quota pioggia gelata T < 0°Cneve

13

14 Limite della nevicata: quota al di sopra della quale più del 90 % della precipitazione cade sotto forma di neve Il limite della nevicata dipende dalla quota dello zero termico e dallintensità della precipitazione

15 VARIAZIONE DEL LIMITE DELLA NEVICATA IN FUNZIONE DELLINTENSITA DI PRECIPITAZIONE

16 Influenza della forma delle vallate e della direzione del flusso sul limite delle nevicate

17 Precipitazioni medie annue in Italia

18 Regime annuo delle precipitazioni in Italia

19 Nevicate in Trentino


Scaricare ppt "IL CICLO DELLACQUA IN ATMOSFERA. GLI STATI DELLACQUA Lacqua è lunica sostanza che si presenta nellatmosfera in tutti gli stati possibili: solida, liquida."

Presentazioni simili


Annunci Google