La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

METEOROLOGIA GENERALE LATMOSFERA A cura del Prof. G. Colella 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "METEOROLOGIA GENERALE LATMOSFERA A cura del Prof. G. Colella 2006."— Transcript della presentazione:

1 METEOROLOGIA GENERALE LATMOSFERA A cura del Prof. G. Colella 2006

2 Obiettivo Conoscere la composizione e la struttura dellatmosfera. Saper valutare limportanza e la funzione dei principali elementi che la compongono.

3 Sottile pellicola di gas da cui dipende la vita sulla Terra.

4 Argomenti Trattati Composizione dellatmosfera Struttura verticale Nomenclatura atmosferica Omosfera - Eterosfera Ozonosfera – Ionosfera Troposfera-Stratosf.-Mesosf.-Termosf

5 Quali sono i limiti Dellatmosfera? Quali sono i limiti Dellatmosfera? DOMANDA:DOMANDA:

6 Che cosa cè in un m 3 Daria? Che cosa cè in un m3m3 Daria? DOMANDA:DOMANDA:

7 Composizione Composizione Aria Secca ComponentiFormula% in volume AzotoN2N OssigenoO2O ArgonAr0.934 Anidride CarbonCO ElioHe OzonoO3O3 1 x 10 -6

8 Vapore acqueo Presente in percentuali variabili (pochi gr per kg di aria) Presente nei primi km (Troposfera) Prodotto da evaporazione (superfici liquide) Importanza vapore acqueo scambi energetici per calore latente(600 cal/g acqua) limita la dispersione del calore irradiato dalla Terra sotto forma di IR (effetto serra) Composizione

9 Pulviscolo atmosferico particelle solide in sospensione nei bassi strati atmosferici. Importanza Fungono da nuclei di condensazione (formazione delle nubi e nebbie) Composizione

10 Composizione e …. La somma delle pressioni parziali esercitate dai singoli elementi costituisce la Pressione atmosferica (Peso della colonna daria sulla superficie).

11 Composizione e …. Latmosfera è attraversata da radiazione proveniente dal sole X UV Radiazione Visibile Radiazione Infrarossa

12 Composizione e …. Radiazione incidente Radiazione riflessa Radiazione assorbita La temperatura della Terra dipende da quanta energia entra e da quanta energia esce (Bilancio Radiativo)

13 NOMENCLATURA Omosfera Eterosfera Ozonosfera Ionosfera Troposfera Stratosfera Mesosfera Termosfera

14 NOMENCLATURA OMOSFERA: Strato compreso tra 0 e 80 Km in cui il rapporto percentuale degli elementi rimane costante (78% - 21% ….). ETEROSFERA: Strato che si estende da 80 Km fino alla fine dellatmosfera dove il rapporto percentuale tra gli elementi non è costante. OMOSFERA: Strato compreso tra 0 e 80 Km in cui il rapporto percentuale degli elementi rimane costante (78% - 21% ….). ETEROSFERA: Strato che si estende da 80 Km fino alla fine dellatmosfera dove il rapporto percentuale tra gli elementi non è costante.

15 NOMENCLATURA OZONOSFERA: Strato compreso tra 10 e 60 Km in cui la presenza di Ozono prevale sulla presenza di particelle ionizzate. IONOSFERA: Strato che si estende da 60 Km fino alla fine dellatmosfera dove la presenza di particelle ionizzate prevale sulla presenza di particelle di Ozono. OZONOSFERA: Strato compreso tra 10 e 60 Km in cui la presenza di Ozono prevale sulla presenza di particelle ionizzate. IONOSFERA: Strato che si estende da 60 Km fino alla fine dellatmosfera dove la presenza di particelle ionizzate prevale sulla presenza di particelle di Ozono.

16 NOMENCLATURA IONOSFERA: Eliosfera Eliosfera (prevalenza H e ionizzato) Protonosfera Protonosfera (prevalenza H ionizzato) Magnetosfera Magnetosfera (limite estensione campo magnetico terrestre) IONOSFERA: Eliosfera Eliosfera (prevalenza H e ionizzato) Protonosfera Protonosfera (prevalenza H ionizzato) Magnetosfera Magnetosfera (limite estensione campo magnetico terrestre)

17 Come varia la temperatura dellatmosfera con la quota? DOMANDA:DOMANDA:

18 TEMPERATURA E QUOTA

19 NOMENCLATURA Si individuano 4 strati: Troposfera Stratosfera Mesosfera Termosfera

20 NOMENCLATURA TROPOSFERA Altezza variabile 8 Km ai poli 11 Km alle medie latitudini 18 Km allequatore La temperatura diminuisce con la quota valore medio s.l.m. : 15°C valore medio a quota massima: - 55°C Sede di tutti i fenomeni meteorologici TROPOSFERA Altezza variabile 8 Km ai poli 11 Km alle medie latitudini 18 Km allequatore La temperatura diminuisce con la quota valore medio s.l.m. : 15°C valore medio a quota massima: - 55°C Sede di tutti i fenomeni meteorologici

21 NOMENCLATURA TROPOSFERA Sede di tutti i fenomeni meteorologici Moti convettivi ( T diminuisce con la quota ) Presenza Acqua Presenza nuclei condensazione TROPOSFERA Sede di tutti i fenomeni meteorologici Moti convettivi ( T diminuisce con la quota ) Presenza Acqua Presenza nuclei condensazione

22 NOMENCLATURA TROPOPAUSA Spessore dellordine di una decina di km Temperatura costante (- 55°C) Presenza delle correnti a gettoTROPOPAUSA Spessore dellordine di una decina di km Temperatura costante (- 55°C) Presenza delle correnti a getto

23 NOMENCLATURA STRATOSFERA Temperatura aumenta con la quota (raggiunge circa 0 °C) Altezza massima circa 50 km (max ozono, assorbimento UV) STRATOSFERA Temperatura aumenta con la quota (raggiunge circa 0 °C) Altezza massima circa 50 km (max ozono, assorbimento UV)

24 NOMENCLATURA MESOSFERA Temperatura diminuisce con la quota (raggiunge i – 90 °C) Altezza massima circa 80 km (Possibile presenza moti convettivi) MESOSFERA Temperatura diminuisce con la quota (raggiunge i – 90 °C) Altezza massima circa 80 km (Possibile presenza moti convettivi)

25 NOMENCLATURA TERMOSFERA Temperatura aumenta con la quota (raggiunge 1200 °C di giorno) Altezza massima …. limiti atmosfera (Processi ionizzazione H e,H) TERMOSFERA Temperatura aumenta con la quota (raggiunge 1200 °C di giorno) Altezza massima …. limiti atmosfera (Processi ionizzazione H e,H)

26 NOMENCLATURA

27

28 Atmosfera TIPO ICAO E un modello di atmosfera ideale standard costante su tutta la superficie terrestre e caratterizzata da alcune proprietà definite in funzione della quota. Al livello del mare ed alla latitudine di 45° ha le seguenti caratteristiche (Atmosfera Standard)

29 Atmosfera TIPO ICAO Laria è un miscuglio di gas i cui componenti principali sono: Azoto % Ossigeno % Argon 0.93% Laria è secca ed è un gas perfetto la pressione P o = hPa = mb La temperatura T o = 15 °C = 288 °K

30 Atmosfera TIPO ICAO La densità è di Kg/m 3 Il gradiente termico verticale è di 0.65 °C/100 m fino alla quota di metri geopotenziale standard (troposfera). Da mgp a mgp la temperatura rimane costante pari °C, Da mgp a mgp il gradiente termico verticale è di -0.1 °C/100 m

31 LAtmosfera Latmosfera è linvolucro gassoso che avvolge la Terra e la accompagna nei suoi moti di rotazione e rivoluzione intorno al sole. Latmosfera è linvolucro gassoso che avvolge la Terra e la accompagna nei suoi moti di rotazione e rivoluzione intorno al sole. Ma quali sono le cose IMPORTANTI ?

32 IMPORTANTE Composizione dellatmosfera Presenza di acqua Presenza pulviscolo atmosferico Andamento della temperatura con la quota Possibilità che si sviluppino moti convettivi

33 G. Colella V Edizione, Meteorologia Aeronautica IBN Editore, 2009, Cap 1-5. BIBLIOGRAFIA


Scaricare ppt "METEOROLOGIA GENERALE LATMOSFERA A cura del Prof. G. Colella 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google