La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

(strumento di lavoro) INDICAZIONI PER IL CURRICOLO (strumento di lavoro) PREMESSE CULTURALI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "(strumento di lavoro) INDICAZIONI PER IL CURRICOLO (strumento di lavoro) PREMESSE CULTURALI."— Transcript della presentazione:

1 (strumento di lavoro) INDICAZIONI PER IL CURRICOLO (strumento di lavoro) PREMESSE CULTURALI

2 Istruire Educare tirare fuori aiutare a scoprire se stesso e la realtà dare senso allacquisizione delle competenze, dei saperi e delle abilità superando la frammentazione dellinsegnamento/apprendimento LA SCUOLA

3 NON SOLO SVILUPPARE SINGOLE TECNICHE E COMPETENZE TRASMETTENDO INFORMAZIONI MA… FORMARE SUL PIANO COGNITIVO E CULTURALE

4 E ciò significa: Acquisire strumenti per selezionare le informazioni Promuovere la capacità di elaborare metodi di apprendimento Favorire lautonomia di un pensiero analitico, originale e divergente

5 Impostazioni metodologiche di fondo : Valorizzare esperienze e conoscenze pregresse Attuare interventi adeguati alle diversità Favorire lesplorazione e la scoperta: ricerca, problematizzazione Incoraggiare lapprendimento collaborativo Promuovere la consapevolezza del pr/ modo di apprendere imparare ad apprendere – riflettere…

6 Per avere un linguaggio condiviso…..

7 Il curricolo sarà costruito sulla base delle competenze finali che si vogliono raggiungere e si può definire come: Il complesso integrato dellesperienza scolastica compiuta dallo studente in quanto intenzionalmente rivolta a conseguire il fine della sua formazione e lorganizzazione delle possibilità offerte dalla situazione scolastica in quanto ordinata allo sviluppo evolutivo dellalunno Scurati curricolo

8 è lesperienza complessiva che lallievo fa a scuola e che contribuisce alla sua formazione teorici I saperi pratici Le esperienze Gli stili di relazione: personali di gruppo istituzionali Le modalità organizzative

9 Curricolo esplicito: E lofferta formativa che individua, tramite la programmazione: - le finalità -gli obiettivi di apprendimento delle diverse aree -le competenze -le attività didattiche -La metodologia - losservazione - la verifica e la valutazione

10 Curricolo implicito: Il climadella scuola Le regole, il rispetto dei diritti e dei bisogni Lo stile educativo Lorganizzazione(tempi, spazi,gruppi,collegialità) Il contesto Il metodo di lavoro Le dinamiche relazionali Le attività di routine Il bagaglio culturale pregresso Il gioco libero

11 Lavorare per: Esplicitare limplicito ( ruolo dellautovalutazione)

12 Non contenuti statici e predeterminati da riprodurre ma contenuti selezionati e organizzati allinterno di processi dinamici fondati sulla riflessione, dunque in continua evoluzione e sviluppo

13 Competenza Linsieme integrato di abilità, conoscenze e atteggiamenti che un soggetto, in determinati contesti reali, è in grado di attivare, realizzando una prestazione consapevole finalizzata al raggiungimento di uno scopo Mario Ambel

14 La scuola in quanto ambiente funzionale ai processi di insegnamento/apprendimento Acquisire nuova conoscenza Impostare e risolvere problemi Svolgere attività complesse Fare esperienze cognitive e conoscitive

15 COMPETENZA … La competenza è la capacità di orientarsi. In altre parole le competenze sono capacità di comprendere determinate situazioni e di agire in maniera consapevole allo scopo di raggiungere certi obiettivi. Agire in qualsiasi ambito disciplinare richiede un insieme di competenze che si intersecano e si alimentano a vicenda… La specificità di un sapere disciplinare deriva dal modo particolare in cui esso declina competenze che sono trasversali a tutti gli ambiti disciplinari. Martin Dodman

16 quadro delle competenze (QER)

17 sapere (i contenuti tematici ) saper fare (le capacità operative e le abilità ) saper essere (le qualità personali) saper imparare (la componente metacognitiva).

18 Agire in qualsiasi ambito disciplinare richiede un insieme di competenze:

19 Competenze conoscitive: Riferite allacquisizione di dati, fatti, principi, concetti, teorie, leggi,…

20 Competenze linguistiche: Riferite alle caratteristiche di diversi sistemi linguistici e linguaggi specifici

21 Competenze comunicative: Riferite alle abilità ricettive di comprensione e interpretazione e alle abilità produttive di espressione scritta e orale

22 Competenze metodologiche: Riferite allosservazione, alla problematizzazione, alla formulazione di ipotesi, allanalisi, alla sintesi….

23 Competenze operative: Riferite alla pianificazione di percorsi, allutilizzo di strumenti, allelaborazione di prodotti,…..

24 Competenze personali: Riferite ad attitudini, ad atteggiamenti, allautovalutazione, alla collaborazione…..


Scaricare ppt "(strumento di lavoro) INDICAZIONI PER IL CURRICOLO (strumento di lavoro) PREMESSE CULTURALI."

Presentazioni simili


Annunci Google