La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 ESU - Benefici ed Interventi bando alloggi esu 2010-2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 ESU - Benefici ed Interventi bando alloggi esu 2010-2011."— Transcript della presentazione:

1 1 ESU - Benefici ed Interventi bando alloggi esu

2 2 Introduzione Chi può concorrere Domanda web Requisiti di merito e reddito Pubblicazione elenchi e graduatorie Pagamento caparra Sottoscrizione contratto alloggio Residenze, tariffe Riferimenti operativi

3 3 Chi può concorrere Possono partecipare al concorso alloggi tutti gli studenti iscritti/iscrivendi allAteneo, Fuori Sede e Pendolari, in possesso dei requisiti di merito e reddito. Eventuali posti disponibili, terminate le procedure concorsuali, sono destinati a studenti risultati non idonei.

4 4 Domanda WEB - 1 La domanda di concorso va presentata al sito > ESUCOMMUNITY > ESUOnline Periodo di presentazione domanda iscritti anni successivi: 15/05/ /07/10 iscritti primi anni: 15/05/ /09/10 dottorandi /spec. 1° anno : 15/05/10 -31/12/10

5 5 Domanda WEB - 2 Agli studenti che hanno partecipato al concorso, nelle modalità previste dal bando, verrà inviata comunicazione (allindirizzo indicato) di ricevimento della domanda di partecipazione al concorso alloggi. Successivamente allelaborazione delle domande, riceveranno informativa sugli esiti della procedura e potranno, in caso di non idoneità per errori, presentare richiesta di modifica entro i termini indicati nel bando, ovvero: 02/09/10 anni successivi 09/09/10 primi anni 31/12/2010 dottorandi/specializzandi 1° anno

6 6 6 Requisiti di merito e reddito Requisiti di merito, devono essere posseduti dagli studenti iscritti ad anni successivi numero di crediti previsti dal bando; gli studenti del nuovo ordinamento possono sommare ai crediti posseduti un bonus o sua quota parte Requisiti di reddito, devono essere posseduti da tutti gli studenti ISEE/ISEU non superiore a ,04 ISPE/ISPEU non superiore a ,25

7 7 Pubblicazione elenchi graduatorie - 1 assegnazioni accettazione anni successivi13/07/201025/07/ /08/201026/08/ /09/201013/09/2010 primi anni13/09/201018/09/2010 dottorandi/spec.14/01/ /01/2011

8 8 Elenchi e graduatorie - 2 Lordine di priorità nellassegnazione degli alloggi agli studenti risultati idonei è determinato: studenti primi anni in base a ISEE/ISEEU crescenti studenti anni successivi secondo parametri di merito quindi, in base allordine cronologico di presentazione della domanda

9 9 9 Pagamento caparra Lo studente risultato assegnatario di alloggio è tenuto al pagamento della caparra, pari a 300,00. Il mancato pagamento, o il pagamento effettuato fuori termine, equivalgono a rinuncia del posto. Il pagamento della caparra potrà essere effettuato mediante: incasso domiciliato, con codice esu (inviato ) + documento identità c/o uffici postali italiani pagamento via internet, c/o sito poste italiane o istituti bancari abilitati, previa registrazione ed inserimento codice esu

10 10 Sottoscrizione contratto di alloggio Il perfezionamento del contratto di alloggio si ha con la sottoscrizione dello stesso, nei luoghi e tempi stabiliti. La consegna del posto è subordinata alla firma del contratto e del Regolamento Generale delle Residenze universitarie. Alla firma del contratto lo studente deve presentare la documentazione indicata nel bando: attestazione pagamento caparra di 300,00 idoneo documento didentità codice fiscale e sua copia, + foto tessera attestazione ISEE, con indicatori ISEE/ISPEU + ISPE/ISPEU certificato idoneità psico- fisica per convivenza comunità

11 11 Residenze e tariffe - 1 Residenze disponibili a Padova sono: TARTAGLIA – CECCARELLI – GOITO – FACCIOLATI – COPERNICO – EDERLE – CARLI – COLOMBO – CORNARO. Residenze disponibili a Legnaro (PD): AGRIPOLIS. Residenze disponibili a Vicenza: SAN SILVESTRO Le tariffe applicate sono le seguenti: tariffa agevolata ridotta, studenti fuori sede idonei alla BdS tariffa agevolata intera, studenti fuori sede borsisti tariffa agevolata intera + 26,00, studenti pendolari tariffa non agevolata, altri utenti o non idonei BdS In base alle residenze sono applicate maggiorazioni, da 25,00 a 45,00

12 12 Tariffe mensili - 2 stanza singola tariffa agevolata ridotta = 65,00 tariffa agevolata intera = 130,00 tariffa non agevolata = 210,00 stanza doppia tariffa agevolata ridotta = 52,00 tariffa agevolata intera = 104,00 tariffa non agevolata = 180,00 stanza tripla tariffa agevolata ridotta = 40,50 tariffa agevolata intera = 81,00 tariffa non agevolata = 150,00 Il pagamento della retta deve essere effettuato tramite bollettino di c/c postale fornito da Esu o tramite carta di credito/pos

13 13 Riferimenti operativi ulteriori informazioni sono reperibili: sito > residenze > concorso alloggiwww.esu.pd.it ufficio Benefici ed Interventi via San Francesco n. 122 – Padova tel /1/2/3/4 – fax Per consulenze telefoniche si consiglia di chiamare i nostri numeri quanto prima.

14 14 Disposizioni normative Legge n. 390/1991 Norme sul diritto agli studi universitari L. R. n. 8/1998 Norme per lattuazione del diritto allo studio universitario D.P.C.M. 09/04/2001 Uniformità di trattamento sul diritto agli studi universitari D.G.R. n. 636/2010 Piano annuale di degli interventi di attuazione del diritto allo studio universitario A.A. 2010/2011 Decreto C.S. n. 21 del

15 15 Confidando che le informazioni fornite siano un valido supporto alla presentazione della domanda di alloggio, Vi ringraziamo per lattenzione prestata restando a vostra disposizione presso i contatti indicati. ESU - Ufficio Benefici ed Interventi


Scaricare ppt "1 ESU - Benefici ed Interventi bando alloggi esu 2010-2011."

Presentazioni simili


Annunci Google