La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 POLITICA ECONOMICA Aspetti politici della Aspetti economici della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 POLITICA ECONOMICA Aspetti politici della Aspetti economici della."— Transcript della presentazione:

1 1 POLITICA ECONOMICA Aspetti politici della Aspetti economici della

2 u v State of bliss Insieme delle possibilità u* v*

3 La funzioni di perdita: P = ½ a(v - v*) 2 + ½ b(u - u*) 2, valori desiderati (u*, v*) con a = b P = ½(v - v*) 2 + ½(u - u*) 2 State of bliss u v u* v* S u* u** v*

4 In generale, la funzione di perdita può essere così definita: P = ½ a(v - v*) 2 + ½ b(u - u*) 2 con a diverso da b P = ½ (v - v*) 2 + ½ (u - u*) 2 con = b/a se a > b allora < 1 se a 1 se a = b si torna al caso precedente I valori a, b (quindi ) esprimono una valutazione politica

5 S u v a > b, < 1

6 S u v

7 S u v b = 0 ; = 0

8 S u v

9 u v Programmi efficienti al variare di a, b

10 u v S A BC La correzione del PRG(C) è compito delleconomia La selezione fra i PRG(A) e PRG(B) è compito della politica

11 u v La selezione fra i PRG(D) e PRG(E) è compito della economia S D E Il PRG(E) è una trappola di basso livello

12 Alcune applicazioni Il teorema della concorrenza perfetta lequilibrio economia-ambiente le ridistribuzione del reddito

13 Lottimo sociale del mercato di concorrenza perfetta W° = a 1 R + a 2, con a 1, a 2 > 0 = Profitto del produttore R = Rendita del consumatore W = q f(x) dx - pq + (pq - C(q)) con = a 2 /a 1 0 max W ===> dW/dq = 0 cioè p = C + f q (1 - )/ = 1 ==> p = C > 1 ==> p > C p < C ==> p + fq = C, Rma= C NB: il teorema dellefficienza della concorrenza perfetta è sostenuto dallipotesi del dittatore benevolente

14 Lottimo sociale del sistema economia-ambiente W° = a 1 B(q) - a 2 C(q) B= beneficio privato del consumo di q C = esternalità pubblica del consumo di q W = B(q) - C(q) max W ==> dW/dq = 0 ==> B(q) = C(q) = 1 ==> B(q*) = C(q*), q* = livello ottimo del consumo sociale > 1 ==> B < C, q < q* B > C, q > q* NB: Il teorema del consumo ottimo del sistema economico- ambientale è sostenuto dallipotesi del dittatore benevolente Si dimostra che il ruolo fondamentale della politica nella formulazione dei PRG

15 La relazione tra equità ed efficienza Ipotesi del trade off (Okun) : è impossibile effettuare delle ridistribuzioni tramite imposte eque che non compromettano lefficienza (il secchio bucato) Fette diverse della torta Le fette sono uguali ma la torta è più piccola Equità distributiva Y D indice di equità distributiva W(Y, D) con W/ Y > 0, W/ D > 0 Equità pura

16 La relazione tra equità ed efficienza (segue) Ipotesi della sinergia (Schotter) : lequità può aumentare la produttività e la partecipazione Equità distributiva Y W(Y,D) Società in cui lequità è un disvalore, W/ D < 0 Società che si disinteressa allequità, W/ D = 0 Società in cui lequità è un valore, W/ D > 0 NB: Il programma del DB dipende da aspetti tecnici F(.) e aspetti politici W(.)


Scaricare ppt "1 POLITICA ECONOMICA Aspetti politici della Aspetti economici della."

Presentazioni simili


Annunci Google