La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche."— Transcript della presentazione:

1 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore

2 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore Educazione di genere. Risultati dellindagine quantitativa sul territorio dellEmilia-Romagna Elisa Truffelli CSGE - Centro Studi sul Genere e lEducazione Dipartimento di Scienze dellEducazione Università di Bologna 18 ottobre 2012

3 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore PRESUPPOSTI E PROBLEMA DI RICERCA Quali caratteristiche assume questo processo nei servizi educativi e nelle famiglie in Emilia- Romagna? Genere come costruzione sociale che lega lappartenenza di sesso (maschio/femmina) ai significati assegnati al maschile e al femminile

4 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore AREE INDAGATE: IL GENERE NELLE SUE DECLINAZIONI GENERE genere e infanzia genere e professioni educative genere e società genere e genitorialità formazione sulle tematiche di genere

5 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore IL CAMPIONE DI INDAGINE Campione probabilistico stratificato in base alla tipologia di servizio/scuola 120 servizi campionati 100 adesioni (corrispondenti a 524 educatori/insegnanti) EDUCATORI E INSEGNANTI GENITORI Campione volontario di genitori contattai presso il servizio/scuola 2803 rispondenti

6 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore 18 ottobre 2012 I SERVIZI CAMPIONATI N° servizi/scuole campionati N° adesioni SCUOLE INFANZIA STATALI 1711 SCUOLE INFANZIA NON STATALI (di cui FISM) 42 (27) 32 (20) NIDO D'INFANZIA 3230 SEZIONI NIDO AGGREGATE 10 MICRONIDO 66 SPAZIO BAMBINI 43 CENTRI PER BAMBINI E GENITORI 54 EDUCATRICE DOMICILIARE 22 CENTRI PER LE FAMIGLIE 22 TOT

7 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore Quali attività preferite?* (educatori/insegnanti) gioco con le bambole gioco di attività domestiche gioco con le macchine gioco del meccanico 0,6% 1,2% 76,8% 72,4% 71,7% 40,4% 1,0% 1,4% BAMBINI E BAMBINE Visione abbastanza tradizionale del tipo di attività preferite dai due sessi: reale preferenza o convinzione che guida gli educatori e insegnanti nel proporre differenti tipi di giochi a bambini e bambine? * È stata omessa la voce entrambi in ugual misura

8 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore BAMBINE 18 ottobre 2012 Gioco delle attività domestiche per fascia di età con la quale lavorano gli intervistati 24,7% Bambine 0-3 Bambine ,8% 40,4%

9 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore Quali regole?* (educatori/insegnanti) non fare male a compagni/e non arrampicarsi su tavoli, scaffali, ecc. condividere i giocattoli con compagni/e non alzare il tono della voce 54,3% 21,1% 39,4% 27,2% 24,5% 11,4% 50,9% 35,1% BAMBINI E BAMBINE maschi rispresi per comportamenti impropri legati alla loro fisicità; femmine vebgono maggiormente improntate alla pacatezza * È stata omessa la voce entrambi in ugual misura

10 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore Quali interventi?* (educatori/insegnanti) discutere per far capire lerrore mostrare disappunto 82,3% 29,7% 92,0% 41,8% BAMBINI E BAMBINE maggiore tendenza a privilegiare laspetto dialogico quando ci si relaziona con le bambine; modello di bambina che incarna la ragionevolezza e lobbedienza: bambine disobbedienti suscitano disappunto * È stata omessa la voce entrambi in ugual misura

11 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore A cosa sono dovute le differenze? Famiglia Predisposizione innata Contesto sociale Contesto educativo/scolastico 71,4% 60,7% 53,4% 38,2% 92,2% 50,3% 65,2% 25,0% BAMBINI E BAMBINE

12 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore GENERE E PROFESSIONI EDUCATIVE 18 ottobre 2012 Organizzazione del lavoro quotidiano Stile educativo con bambini/e Rapporto con i genitori Rapporto entro il gruppo di lavoro Rapporto con il coordinamento pedagogico Rapporto con gli uffici amministrativi Abbastanza e molto daccordo 47,4% 65,7% 53,1% 72,3% 50,0% 41,1% I colleghi uomini apportano miglioramenti rispetto a...

13 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore GENERE E PROFESSIONI EDUCATIVE 18 ottobre 2012 Tipo di competenza Educatrici/inse gnanti donne Entrambi in egual misura Educatrici/inse gnanti donne Entrambi in egual misura Fascia 0-3 anniFascia 3-6 anni Accoglienza 45,553,531,766,5 Relazione 34,163,322,974,2 Attività di apprendime nto 17,878,012,383,2 Gioco di movimento 10,768,77,071,7 Sfera affettiva 52,446,141,456,7 Competenza

14 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore GENERE E PROFESSIONI EDUCATIVE PadriMadri Padri (pdv educatori) Madri (pdv educatori) Diffidenza13,513,612,222,6 Perplessità28,832,532,640,5 Complicità18,917,646,613,3 Fiducia54,154,534,741,9 Sentimenti verso figura educativa maschile

15 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore RUOLO MATERNO E PATERNO 18 ottobre 2012 Divisione dei compiti secondo le madri: quale modello in familgia? Scelta della scuola/servizio Scelta dei giocattoli Pulizie Spesa Cucinare Riordinre Accompagnare a scuola..... Riunioni scolastiche Addormentare Giocare Io 22,8% 22,5% 72,9% 60,2% 70,1% 73,3% 50,8% 67,3% 45,6% 10,5% Partner 0,6% 4,7% 1,7% 8,7% 5,6% 2,3% 12,1% 3,6% 4,1% 8,0%

16 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore RUOLO MATERNO E PATERNO 18 ottobre 2012 Divisione dei compiti: Il grado di soddisfazione delle madri su una scala da 1 a 7 è risultato in media di 5,3

17 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore EDUCAZIONE DI GENERE, QUALI ESPERIENZE? Formazione Partecipazione a progetti Ed./ins. 54,6% 43,1% Genitori - 33,6%

18 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore

19 Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche sociali e di integrazione per limmigrazione, Volontariato, associazionismo e terzo settore Come viene percepito il rapporto tra i generi nella società? 18 ottobre 2012 Educatori/insegnantiGenitori Dominante rispetto agli uomini5,87,9 Subordinato rispetto agli uomini55,949,0 Paritario rispetto agli uomini38,343,1 Tot.100,0 (N 499)100,0 (N 2665) Posizione delle donne nella società GENERE E SOCIETÀ


Scaricare ppt "Assessorato Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità Assessorato promozione politiche."

Presentazioni simili


Annunci Google