La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gruppo di Lavoro Valorizzazione Risorse Umane Lo strumento di rilevazione e analisi descrittiva dei risultati dellindagine ORGANIZZAZIONE AMBIENTE DI LAVORO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gruppo di Lavoro Valorizzazione Risorse Umane Lo strumento di rilevazione e analisi descrittiva dei risultati dellindagine ORGANIZZAZIONE AMBIENTE DI LAVORO."— Transcript della presentazione:

1 Gruppo di Lavoro Valorizzazione Risorse Umane Lo strumento di rilevazione e analisi descrittiva dei risultati dellindagine ORGANIZZAZIONE AMBIENTE DI LAVORO NEL CNESPS Roma, 22 maggio 2007 e

2 promuove lo sviluppo e lapplicazione di studi epidemiologici e biostatistici finalizzati alla protezione della salute umana e alla valutazione dei servizi sanitari. Il Centro Nazionale di Epidemiologia Sorveglianza e Promozione della Salute (CNESPS)

3 Reparti tematici: 1.epidemiologia clinica e linee guida 2.epidemiologia dei tumori 3.epidemiologia delle malattie cerebro e cardiovascolari 4.epidemiologia delle malattie infettive 5.epidemiologia genetica 6. farmacoepidemiologia 7.salute della donna e delletà evolutiva 8.salute della popolazione e suoi determinanti 9.salute mentale Ufficio di Statistica Unità di Bioetica Unità di Formazione e Comunicazione Registro Nazionale PMA Composizione del CNESPS

4 * tra i cococo sono compresi anche gli ospiti e i collaboratori esterni Personale del CNESPS (143 unità) per qualifica e tipo di contratto. ricercatore 41.5% dirigente / primo ricercatore 17% tecnico / amministrativo 41.5% co.co.co* 54% TI 22% TD 24% co.co.co* 31% TI 43% TD 26%

5 PERSONALE DEL CNESPS PER ETÀ E SESSO Valori assoluti e composizione percentuale per sesso 9 (90%) 22 (52.4%) 40 (70.2%) 13 (46.4%) 15 (53.6%) 17 (29.8) 20 (47.6%) < anni40-49 anni50anni e più donne uomini 143 unità di personale - dati mancanti pari a 6 (manca il dato relativo alletà per 3 collaboratori esterni e 3 co.co.co)

6 Indagine mediante questionario: Disegnato dal GVRU Presentato e discusso con il personale del CNESPS Consegnato a tutto il personale Autocompilato anonimamente Obiettivi dellindagine rilevare le condizioni organizzative e relazionali presenti allinterno del CNESPS. definire il livello di soddisfazione dei bisogni individuali e di gruppo.

7 è organizzato in 3 sezioni che coprono le seguenti aree tematiche: Organizzazione del lavoro nel Centro e nei singoli reparti Rapporti con i colleghi e con i superiori Riconoscimento e valorizzazione delle competenze dei singoli Opportunità di aggiornamento/formazione Opportunità di stabilizzazione/carriera Dati socio-anagrafici Il questionario :

8 Prima sezione: 1.1) Per ciascuna domanda fai un solo segno sulla casella che più corrisponde alla tua situazione lavorativa degli ultimi due anni Per niente PocoAbbastanzaMoltoMoltissimo Sei coinvolto nella programmazione delle attività di reparto Sei partecipe a tutte le fasi del progetto sul quale lavori Nellambito delle attività di reparto, cè chiarezza nella definizione: - degli obiettivi - dei compiti - delle responsabilità

9 Seconda sezione 2) Attualmente ti capita di riscontrare/osservare i seguenti fenomeni nel tuo ambiente di lavoro? in caso di risposta affermativa è possibile selezionare più di una opzione SI NO lo vivo in prima persona lo riscontro in altri colleghi ne ho sentito parlare Disinteresse per il lavoro Insofferenza per il lavoro Trasparenza e apertura dellambiente di lavoro Mancanza di solidarietà/collaborazione tra colleghi Possibilità di dire con franchezza ciò che si pensa Dimostrazione di interesse e di sostegno da parte dei superiori Tensione nervosa, ansia, preoccupazione procurata dal lavoro Mancanza di regole, troppo è lasciato alliniziativa personale

10 Terza sezione 3) Nella scala da 1 a 10 fai un solo segno sul numero che più rispecchia la tua attuale situazione/opinione Come valuti nel complesso le tue condizioni di lavoro 1_________2_________3_________4_________5_________6_________7_________8_________9_________10 minimo massimo Con quale frequenza vai al lavoro volentieri 1_________2_________3_________4_________5_________6_________7_________8_________9_________10 minimo massimo Quanto consiglieresti a un tuo amico con i tuoi stessi interessi e le tue stesse capacità, a parità di condizioni economiche e contrattuali, di venire a lavorare nel CNESPS 1_________2_________3_________4_________5_________6_________7_________8_________9_________10 minimo massimo In che misura ritieni di avere opportunità di stabilizzazione (per chi non è di ruolo) o carriera (per chi è di ruolo) 1_________2_________3_________4_________5_________6_________7_________8_________9_________10 minimo massimo Quanto ti senti utile nel tuo lavoro 1_________2_________3_________4_________5_________6_________7_________8_________9_________10 minimo massimo

11 75.0% 93.3% 88.0% 100.0% 78.6% 76.9% 45.8% Tassi di risposta per qualifica e tipo di contratto (rispondenza complessiva 80%) Dirigenti e primi ricercatori TI e TD ricercatori TI ricercatori TD ricercatori co.co.co. tecnici/amministrativi TI tecnici/amministrativi TD tecnici/amministrativi co.co.co.

12 Anzianità media in ISS del personale del CNESPS per qualifica e tipo di contratto. L'anzianità in ruolo è calcolata su dati relativi a tutto il personale L'anzianità complessiva è calcolata sulla base delle risposte al questionario Rispondenti: 115 unità

13 Circa il 60% degli intervistati: - ha voglia di impegnare nuove energie nel lavoro - ricava soddisfazione dal lavoro Oltre il 60% degli intervistati: valuta positivamente le condizioni di lavoro va volentieri al lavoro si sente utile consiglierebbe ad un amico, con i suoi stessi interessi e capacità, di venire a lavorare al CNESPS a parità di condizioni economiche e contrattuali SINTESI DEI RISULTATI Aspetti positivi

14

15 Circa il 50% degli intervistati: è per niente/poco coinvolto nella programmazione delle attività di reparto Tra il 30 e il 40% lamenta assenza o scarsa chiarezza: nella definizione degli obiettivi nelle attività di reparto nella definizione dei compiti nelle attività di reparto nella definizione delle responsabilità nelle attività di reparto Circa il 30% degli intervistati: è per niente/poco partecipe di tutte le fasi dei progetti su cui lavora riferisce eccessivo carico di lavoro riferisce mancanza di regole, troppo è lasciato alliniziativa personale Organizzazione del lavoro: AREE CRITICHE

16 Sei coinvolto nella programmazione delle attività di reparto Per niente/pocoAbbastanzaMolto/moltissimo Sei partecipe a tutte le fasi del progetto sul quale lavori Per niente/pocoAbbastanzaMolto/moltissimo Nelle diverse fasi di realizzazione del lavori ritieni che ci sia un adeguato scambio di informazioni tra colleghi Per niente/pocoAbbastanzaMolto/moltissimo Nelle diverse fasi di realizzazione del lavori ritieni che ci sia un adeguato scambio di informazioni con i "superiori" Per niente/pocoAbbastanzaMolto/moltissimo

17 tecnici ricercatori tempo indeterminato tempo determinato co.co.co Nell'ambito della attività di reparto c'è chiarezza nella definizione degli obiettivi? PER NIENTE/POCO

18 Nell'ambito della attività di reparto c'è chiarezza nella definizione delle responsabilità? tecnici ricercatori tempo indeterminato tempo determinato co.co.co PER NIENTE/POCO

19 Nell'ambito della attività di reparto c'è chiarezza nella definizione dei compiti? tecnici ricercatori tempo indeterminato tempo determinato co.co.co PER NIENTE/POCO

20 Circa il 40% degli intervistati ritiene di avere poche/nessuna possibilità: di avere abbastanza occasioni di incoraggiamento ad avere idee nuove e a fare proposte di avere abbastanza occasioni per imparare a fare cose nuove di avere abbastanza occasioni per la condivisione e la circolazione delle conoscenze di migliorare la sua formazione e/o le sue competenze Circa il 30% degli intervistati: ritiene di avere poche o nessuna occasione di partecipare a convegni Circa il 50% degli intervistati: ritiene di avere poche o nessuna occasione di partecipare a corsi di formazione Formazione professionale:

21 In particolare ritieni di avere abbastanza occasioni di partecipazione a corsi di formazione/aggiornamento? Per niente/pocoAbbastanzaMolto/moltissimo In particolare ritieni di avere abbastanza occasioni di partecipazione a convegni, seminari ecc.? Per niente/pocoAbbastanzaMolto/moltissimo

22 PER NIENTE/POCO Nel complesso hai la possibilità di mlgiorare le tua formazione e le tue competenze? tecnici ricercatori tempo indeterminato tempo determinato co.co.co

23 In particolare ritieni di avere abbastanza occasioni di condivisione e circolazione delle conoscenze? Per niente/pocoAbbastanzaMolto/moltissimo In particolare ritieni di avere abbastanza occasioni di incoraggiamento ad avere idee nuove e a fare proposte di miglioramento? Per niente/pocoAbbastanzaMolto/moltissimo In particolare ritieni di avere abbastanza occasioni di imparare a fare cose nuove? Per niente/pocoAbbastanzaMolto/moltissimo Nel complesso hai la possibilità di migliorare le tua formazione e le tue competenze? Per niente/pocoAbbastanzaMolto/moltissimo

24 Oltre il 60% degli intervistati ritiene che i superiori: intervengono poco/per niente per prevenire la conflittualità tra colleghi intervengono poco/per niente per affrontare la conflittualità tra colleghi Il 45% degli intervistati ritiene che i superiori: favoriscono poco/per niente la loro possibilità di collaborare con altri reparti Circa il 30% degli intervistati riferisce: mancanza di interesse e sostegno da parte dei superiori scarsa capacità di ascolto da parte dei superiori Rapporto con i superiori:

25 I tuoi " superiori " favoriscono la tua possibilità di collaborare con altri reparti? Per niente/pocoAbbastanzaMolto/moltissimo In caso di conflittualità tra colleghi i tuoi "superiori" intervengono per prevenirla? Per niente/pocoAbbastanzaMolto/moltissimo Ritieni di ricevere sufficienti apprezzamenti verbali da parte dei "superiori"? Per niente/pocoAbbastanzaMolto/moltissimo In caso di conflittualità tra colleghi, i tuoi "superiori" intervengono per affrontarla? Per niente/pocoAbbastanzaMolto/moltissimo

26 PER NIENTE/POCO In particolare ritieni di avere abbastanza occasioni di incoraggiamento ad avere idee nuove e a fare proposte di miglioramento? tecnici ricercatori tempo indeterminato tempo determinato co.co.co

27 Circa il 40% degli intervistati: ritiene non ci sia serenità nellambiente di lavoro vive in prima persona tensione nervosa, ansia e preoccupazione procurata dal lavoro Oltre il 30% degli intervistati ritiene: di non poter dire con franchezza ciò che pensa Circa il 20% degli intervistati: non va volentieri al lavoro vive in prima persona la mancanza di solidarietà/collaborazione tra colleghi Ambiente di lavoro:

28 PER NIENTE/POCO C'è collaborazione con i tuoi colleghi? tecnici ricercatori tempo indeterminato tempo determinato co.co.co

29 Circa il 65% degli intervistati: non ritiene equi gli avanzamenti di carriera non ritiene equa lassegnazione di compiti/responsabilità vive instabilità ed incertezza del posto di lavoro ritiene di avere scarse opportunità di stabilizzazione e/o carriera Instabilità e precarietà:

30 In che misura ritieni di avere opportunità di stabilizzazione o carriera? Tutto il personale (esclusi i dirigenti)

31 Instabilità ed incertezza del posto di lavoro tempo indeterminato tempo determinato co.co.co. ricercatori tecnici LO VIVO IN PRIMA PERSONA


Scaricare ppt "Gruppo di Lavoro Valorizzazione Risorse Umane Lo strumento di rilevazione e analisi descrittiva dei risultati dellindagine ORGANIZZAZIONE AMBIENTE DI LAVORO."

Presentazioni simili


Annunci Google