La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DIREZIONE GENERALE SISTEMI VERDI E PAESAGGIO Tavolo regionale Consumo di suolo: azioni agende 2011 e 2012/13 PRESENTAZIONE DEL VOLUME: LUSO DEL SUOLO IN.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DIREZIONE GENERALE SISTEMI VERDI E PAESAGGIO Tavolo regionale Consumo di suolo: azioni agende 2011 e 2012/13 PRESENTAZIONE DEL VOLUME: LUSO DEL SUOLO IN."— Transcript della presentazione:

1 DIREZIONE GENERALE SISTEMI VERDI E PAESAGGIO Tavolo regionale Consumo di suolo: azioni agende 2011 e 2012/13 PRESENTAZIONE DEL VOLUME: LUSO DEL SUOLO IN LOMBARDIA NEGLI ULTIMI 50 ANNI 29 settembre 2011, SALA GABER - Milano Relatore: Stefano Agostoni

2 DG AGRICOLTURA DG AMBIENTE, ENERGIA E RETI DG CASA DG COMMERCIO TURISMO E SERVIZI DG INDUSTRIA, ARTIGIANATO, EDILIZIA E COOPERAZIONE DG INFRASTRUTTURE E MOBILITÀ DG SISTEMI VERDI E PAESAGGIO DG TERRITORIO E URBANISTICA DG SEMPLIFICAZIONE E DIGITALIZZAZIONE DC AFFARI ISTITUZIONALI E LEGISLATIVO DC PROGRAMMAZIONE INTEGRATA STER MANTOVA-COORDINAMENTO STER ARPA LOMBARDIA ERSAF EUPOLIS LOMBARDIA FONDAZIONE LOMBARDIA PER LAMBIENTE (FLA) 2/13 DIREZIONE GENERALE SISTEMI VERDI E PAESAGGIO IL TAVOLO INTERDIREZIONALE 10 DIREZIONI GENERALI 4 ENTI SIREG

3 MAGGIOR COGENZA NEGLI STRUMENTI URBANISTICI FORMAZIONE CULTURALE IN AMBITO VAS ATTRATTIVITÀ DEL TERRITORIO E DELLE AREE URBANIZZATE SISTEMA DELLE CONOSCENZE FISCALITÀ LOCALE E VALORIZZAZIONE AREE DISMESSE 3/13 DIREZIONE GENERALE SISTEMI VERDI E PAESAGGIO AMBITI DI INTERVENTO

4 AZIONI AGENDA 2011 Aggiornamento PTR : maggior definizione degli indirizzi, sezione tematica e prime applicazioni in ordine alluso razionale del suolo. Indicatori di monitoraggio dei PGT. PdL nuova normativa di edilizia regionale. PdL di modifica della l.r. 31/2008 : introduzione del principio di tutela del suolo agricolo; linee di indirizzo della Giunta per gli enti locali. Integrazione l.r.Parchi (12/11) : per rafforzare lefficacia dellinfrastruttura verde regionale. Criteri di tutela paesaggistica della fascia del Naviglio Grande. Indirizzi per la progettazione di paesaggi e parchi periurbani. MAGGIOR COGENZA NEGLI STRUMENTI URBANISTICI 4/13 DIREZIONE GENERALE SISTEMI VERDI E PAESAGGIO

5 AZIONI AGENDA Variante PTR. Indirizzi in ordine allistituto della perequazione. Integrazione criteri regionali per lindividuazione ambiti agricoli strategici. Software indicatori monitoraggio PGT. Modifica l.r.12/2005. Criteri e obiettivi per PTC Parchi. Approvazione del Piano Regionale delle Aree Protette (PRAP). Rafforzamento ruolo PLIS. Linee guida per le aree agricole periurbane. Indirizzi paesaggistici per i Comuni. Adeguamento paesaggistico PTCP e PGT. Indirizzi per interventi su ambiti degradati del Piano Paesaggistico Regionale. MAGGIOR COGENZA NEGLI STRUMENTI URBANISTICI 5/13 DIREZIONE GENERALE SISTEMI VERDI E PAESAGGIO

6 AZIONI AGENDA 2011 Progetto di Legge sulle cave: riutilizzo del materiale di scavo e recupero degli inerti, onde contenere lutilizzo di materia prima; introduzione della compensazione ambientale ; attuazione piano di recupero per lotti per rendere riutilizzabili le superfici rese disponibili Creazione fondo regionale per il finanziamento della bonifica dei siti contaminati, finanziato con i proventi della valorizzazione dei siti stessi. Predisposizione nuovi criteri per lincentivazione di utilizzo delle aree dismesse o degradate nellambito delle domande di nuovi insediamenti commerciali. Attribuzione di premialità alle imprese(industriali, artigianali, edilizia, cooperative) che scelgono il riutilizzo di aree e manufatti esistenti. Semplificazioni normative per il riutilizzo delle aree da bonificare. Fondo regionale aree verdi. FISCALITÀ LOCALE E VALORIZZAZIONE AREE DISMESSE 6/13 DIREZIONE GENERALE SISTEMI VERDI E PAESAGGIO

7 AZIONI AGENDA Semplificazione procedurale del quadro normativo inerente le bonifiche : scomputo degli oneri di urbanizzazione secondaria per gli interventi finanziati con fondi pubblici. Modifica dei parametri di valutazione degli insediamenti commerciali, orientati a disincentivare lutilizzo di aree libere, favorendo aree dismesse o degradate. Semplificazione normativo-regolamentare al fine del riutilizzo di aree dismesse. Fondo regionale aree verdi : valutazione della possibilità di incrementare la percentuale di maggiorazione del contributo di costruzione previsto dallart. 43, c. 2 bis, della legge regionale 12/2005. Valorizzazione del patrimonio edilizio/immobiliare esistente dismesso, sottolutilizzato e/o degradato e disincentivazione delle trasformazioni nelle aree agricole, attraverso leve fiscali proprie degli oneri di urbanizzazione. FISCALITÀ LOCALE E VALORIZZAZIONE AREE DISMESSE 7/13 DIREZIONE GENERALE SISTEMI VERDI E PAESAGGIO

8 AZIONI AGENDA 2011 Nuovo PRERP : favorire la riqualificazione del patrimonio edilizio esistente di proprietà pubblica o destinato a housing sociale. Programmi di Riqualificazione Urbana (PRU). Fondi immobiliari destinati ad interventi di housing sociale, per realizzare alloggi a prezzi inferiori di quelli di mercato. Semplificazione per laccesso ai Servizi abitativi a canone convenzionato e al Patto di futura vendita, per favorire lutilizzo del patrimonio abitativo invenduto e il recupero di alloggi da destinare ad housing sociale. Sviluppo dei Sistemi Verdi e presidio degli spazi aperti (Canale Villoresi, Fondovalle Valtellinese, Comune di Rozzano, Comune di Pero, Parco delle Risaie, Fondazione CARIPLO, Compensazioni ex art. 43 l.r. 31/2008, Misure PRS, Parco Ticinello, Muggiano). Linee guida e Contratto di coltivazione in collaborazione con le associazioni di categoria del settore florovivaistico. Attivazione Tavoli Territoriali sulla RER, con sviluppo buone pratiche (prog. LIFE+). Sviluppo modelli compensativi innovativi in fregio alle infrastrutture. ATTRATTIVITÀ DEL TERRITORIO E DELLE AREE URBANIZZATE 8/13 DIREZIONE GENERALE SISTEMI VERDI E PAESAGGIO

9 AZIONI AGENDA Sviluppo attività agricole nelle aree periurbane nella nuova programmazione Comunitaria. Prosecuzione delle attività nellambito dei Contratti di Fiume. PRERP : entro il 2015 disponibili alloggi di cui frutto di riqualificazioni o recupero di alloggi esistenti. Avvio di nuovi programmi di riqualificazione urbana o recupero dellesistente. Sviluppo di modelli compensativi in fregio alle infrastrutture. Sviluppo dellinfrastruttura verde del territorio regionale, tramite la realizzazione di ulteriori sistemi verdi. ATTRATTIVITÀ DEL TERRITORIO E DELLE AREE URBANIZZATE 9/13 DIREZIONE GENERALE SISTEMI VERDI E PAESAGGIO

10 AZIONI AGENDA 2011 PdL modifica l.r. 31/2008 : rapporto annuale dedicato alla consistenza del suolo agricolo. Pubblicazione sul Geoportale degli strati informativi DUSAF 3.0 e Uso GAI. Individuazione di tipologie di indicatori di funzionalità dei suoli in ambito PGT: capacità del territorio di immagazzinare carbonio. Monitoraggio Aree agricole nello stato di fatto, art 43, c. 2bis, l.r. 12/2005, con elaborazione dati delle superfici sottratte. Pubblicazione volume Uso del suolo in Lombardia negli ultimi 50 anni. Analisi degli aspetti qualitativi del consumo di suolo, della trasformazione urbana e delle aree dismesse. Sensibilizzazione/informazione ai Comuni dei disposti dellart. 43 della l.r. 12/2005. Conclusione, condivisione e messa a disposizione delle ricerche in corso che trattano di temi utili ai lavori del tavolo. SISTEMA DELLE CONOSCENZE 10/13 DIREZIONE GENERALE SISTEMI VERDI E PAESAGGIO

11 AZIONI AGENDA Sviluppo progetto Analisi e Governo dellAgricoltura periurbana –AGAPU. Redazione del documento di procedura di VIA e di Linee guida per la componente suolo. Aggiornamento dei livelli informativi di settore (uso suolo DUSAF, qualità e tipologia dei suoli e relative elaborazioni derivate) Implementazione del quadro conoscitivo delle aree dismesse e del patrimonio edilizio esistente inutilizzato. Definizione dei criteri per il calcolo degli indicatori sul consumo di suolo. Approfondimenti sulla tematica del riutilizzo delle aree dismesse. Analisi del soil sealing, per categorie e per processi di trasformazione. Monitoraggio Aree agricole nello stato di fatto, art 43, c. 2bis, l.r. 12/2005. Report annuale di informazioni derivate da applicativo Monitoraggio Fondo aree verdi. Attività formative/ricerca ; interlocuzione con il sapere esperto; approfondire temi di interesse per il tavolo. SISTEMA DELLE CONOSCENZE 11/13 DIREZIONE GENERALE SISTEMI VERDI E PAESAGGIO

12 AZIONI AGENDA Diffusione delle conoscenze. Implementazione della sostenibilità degli interventi di trasformazione territoriale, attraverso i contributi in ambito VIA e VAS. AZIONI AGENDA 2011 Orientamento dei criteri di valutazione dell Autorità Ambientale dei Programmi comunitari in ordine alla minimizzazione del consumo di suolo. Formazione culturale relativa alla VAS. Implementazione della sostenibilità degli interventi di trasformazione territoriale, attraverso i contributi in ambito VIA e VAS. FORMAZIONE CULTURALE IN AMBITO VAS 12/13 DIREZIONE GENERALE SISTEMI VERDI E PAESAGGIO

13 Grazie per lattenzione DIREZIONE GENERALE SISTEMI VERDI E PAESAGGIO Stefano Agostoni, Aurelio Camolese, Simonetta De Donatis


Scaricare ppt "DIREZIONE GENERALE SISTEMI VERDI E PAESAGGIO Tavolo regionale Consumo di suolo: azioni agende 2011 e 2012/13 PRESENTAZIONE DEL VOLUME: LUSO DEL SUOLO IN."

Presentazioni simili


Annunci Google