La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

©2003 Dalmine Energie | Page 1 | Milano, 14 gennaio 2004 Accordo di collaborazione tra GAS INTENSIVE e Dalmine Energie.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "©2003 Dalmine Energie | Page 1 | Milano, 14 gennaio 2004 Accordo di collaborazione tra GAS INTENSIVE e Dalmine Energie."— Transcript della presentazione:

1 ©2003 Dalmine Energie | Page 1 | Milano, 14 gennaio 2004 Accordo di collaborazione tra GAS INTENSIVE e Dalmine Energie

2 ©2003 Dalmine Energie | Page 2 | Struttura generale GAS INTENSIVE Fornitore gas 1 Fornitore gas 2 Fornitore gas 3 Fornitore gas n Consorziato gas 1 Consorziato gas 2 Consorziato gas 3 Consorziato gas n DAEN Snam Rete Gas Distributori locali Stoccaggio WEB Gas Intensive Gestione operativa Creato da Dalmine Energie TransazioneTransazione GestioneGestione

3 ©2003 Dalmine Energie | Page 3 | 1. Contratti dacquisto, trasporto e stoccaggio GAS INTENSIVE e DAEN valutano le alternative di approvvigionamento, scelgono i fornitori; GAS INTENSIVE acquista il gas. DAEN provvederà allapprovvigionamento di GAS INTENSIVE, sia direttamente, fornendo partite di gas spot, che indirettamente, acquistando per conto di GAS INTENSIVE da fornitori terzi il gas necessario. Per le forniture più importanti, DAEN e GAS INTENSIVE potranno valutare lopportunità di effettuare acquisti congiunti in unottica di ottimizzazione globale. In entrambi i casi, DAEN provvederà in qualità di mandatario di GAS INTENSIVE al reperimento delle necessarie capacità di trasporto, di distribuzione, e di stoccaggio ciclico, aciclico, del gas.

4 ©2003 Dalmine Energie | Page 4 | 2. Contratti di vendita ai Consorziati GAS INTENSIVE e DAEN definiscono le formule contrattuali di vendita da proporre ai Consorziati allinterno del Piano Commerciale. In linea di massima la struttura di prezzo al Consorziato sarà del tipo full cost con la possibilità di usufruire di formule di protezione al variare dei prezzi dei combustibili (formula win-win, prezzo massimo di fornitura, prezzo fisso). Nel suddetto piano commerciale verranno definiti i ruoli di DAEN e GAS INTENSIVE nellinterfaccia con i Consorziati. In ogni caso DAEN si farà carico di tutta la gestione operativa dei contratti di vendita ai Consorziati.

5 ©2003 Dalmine Energie | Page 5 | 3. Servizio di telerilevamento e monitoraggio DAEN metterà a disposizione dei Consorziati un servizio di telerilevamento dei loro consumi. Il suddetto servizio sarà disponibile inizialmente per i Clienti allacciati direttamente alla rete Snam ed entro qualche mese per le forniture attraverso i distributori locali. DAEN creerà per GAS INTENSIVE e dei Consorziati un sito WEB per la gestione del flusso di informazioni provenienti dal telerilevamento nonché lottimizzazione della fornitura.

6 ©2003 Dalmine Energie | Page 6 | 4. Gestione operativa e servizi di consulenza DAEN si farà carico della gestione operativa dei contratti di fornitura, trasporto, stoccaggio e vendita del gas naturale, ecc. Per tanto, i dati derivanti dal monitoraggio e dalle previsioni verranno utilizzati per le opportune dichiarazioni previste dalla normativa vigente in modo da ottimizzare i costi di gestione delle forniture. Anche per i Consorziati che non acquisteranno gas attraverso GAS INTENSIVE, DAEN offrirà un servizio di consulenza consistente nel monitoraggio della corretta applicazione dei contratti di approvvigionamento sottoscritti.

7 ©2003 Dalmine Energie | Page 7 | 5. Governance della struttura di collaborazione Negli Accordi Operativi verranno fissate le regole di governance che disciplineranno lo scambio di informazioni tra DAEN e Gas Intensive, i processi decisionali ed il controllo della gestione amministrativa e contabile effettuata da DAEN. In tal modo verrà garantita la trasparenza della gestione operata da DAEN. Unulteriore Garanzia per Gas Intensive è data dalla copertura totale delle eventuali perdite di GAS INTENSIVE prestata da DAEN. Eventuali utili verranno condivisi nella misura del 75% per GAS INTENSIVE e 25% per DAEN.

8 ©2003 Dalmine Energie | Page 8 | Tabella A – bilancio GAS INTENSIVE Ricavi dalle vendite di GAS ai Consorziati Costi derivanti dallapprovvigionamento del gas Costi di gestione DAEN RISULTATO Se negativo, interviene DAEN pareggiando Se positivo, viene ripartito nella misura del 75% a GAS INTENSIVE – 25% a DAEN

9 ©2003 Dalmine Energie | Page 9 | In sintesi i vantaggi offerti dalla collaborazione tra DAEN e GAS INTENSIVE sono: Supporto da parte di DAEN nella fase di acquisto del gas (valutazione/negoziazione) Supporto da parte di DAEN nella formulazione della proposta contrattuale per la vendita del gas ai Consorziati Gestione integrale da parte di DAEN : supporto legale, amministrativo e fiscale (anche in merito alla gestione contabile del Consorzio) Gestione operativa della fornitura da parte di DAEN (stoccaggio, trasporto, ecc…) Installazione delle apparecchiature per il telerilevamento con relativo servizio WEB Garanzia da parte di DAEN per il Consorzio in termini di risultati economici Competenza/esperienza DAEN + peso associativo GAS INTENSIVE = maggiori possibilità di accesso al rigido mercato del gas Minimi costi di struttura per GAS INTENSIVE Costi di gestione DAEN….1 Nessun investimento da parte di GAS INTENSIVE, formula di collaborazione tutto variabile ed operatività immediata

10 ©2003 Dalmine Energie | Page 10 | Prossimi passi 05/12/2003: stipula dellaccordo quadro tra Gas Intensive e DAEN DATABASE CLIENTI FINALI: – entro il mese di gennaio: raccolta dei dati di consumo relativi ad almeno metà degli attuali consorziati, oppure dei dati relativi ad un consumo annuo complessivo di almeno 200 milioni Smc (in caso di mancata presentazione dei dati di consumo entro il sopra citato termine, i successivi termini verranno prorogati di conseguenza); PIANO COMMERCIALE: – entro 90 gg. da 05/12/2003: elaborazione e presentazione del Piano Commerciale ad opera di Dalmine Energie; – entro i successivi 30 gg.: approvazione del Piano Commerciale ad opera di Gas Intensive; – entro i successivi 90 gg.: Dalmine Energie presenterà a Gas Intensive offerte per almeno 100 milioni di Smc complessivi annui; ACCORDI OPERATIVI: – entro 90 gg. dallapprovazione del Piano Commerciale: elaborazione e presentazione degli Accordi Operativi ad opera di Dalmine Energie.

11 ©2003 Dalmine Energie | Page 11 | Diagramma temporale delle attività I termini decorrono dal 5 dicembre 2003, data in cui è stato siglato il contratto quadro.

12 ©2003 Dalmine Energie | Page 12 | Data-Base Clienti finali Le informazioni da fornire a Dalmine Energie per la formulazione delle offerte ai Clienti finali sono: Informazioni anagrafiche (Ragione sociale, indirizzo, contatti, mail, ecc.); Informazioni sul sito di consumo (Distributore, attività di cogenerazione, numero di contatori); Valori di consumo e di PCS degli ultimi 12 mesi con indicazione, ove possibile, dei dati dei prelievi giornalieri (in forma tabellare o tramite fotocopia delle ultime 12 bollette); Possibile data per linizio della fornitura; Categoria merceologica a cui appartiene lazienda; Indicazione del codice REMI della stazione di misura; Valori di impegno; Dati relativi al correttore o convertitore, se presente (tipologia, marca, modello).


Scaricare ppt "©2003 Dalmine Energie | Page 1 | Milano, 14 gennaio 2004 Accordo di collaborazione tra GAS INTENSIVE e Dalmine Energie."

Presentazioni simili


Annunci Google