La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A."— Transcript della presentazione:

1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A ROLLIO PER UN VEICOLO INFINITAMENTE RIGIDO Per a y =0 e f=0 si ha F zi =Mg/2 Per F zi =Mg/2 e a y ><0 si ha f=a y /g f =ANGOLO DI INCLINAZIONE LATERALE STRADA

2 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A CONDIZIONE LIMITE A ROLLIO F zi =0 f=0 a y /g=t/2h

3 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A CONDIZIONE LIMITE A ROLLIO IN CASO DI VEICOLO INFINITAMENTE RIGIDO Limite oltre il quale non è possibile recuperare la condizione di rollio

4 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A LIMITE A ROLLIO IL ROLLIO NON E RECUPERABILE QUANDO IL BARICENTRO SI SPOSTA OLTRE LA RUOTA ESTERNA

5 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A ROLLIO QUASI STATICO DI UN VEICOLO SOSPESO Il limite a rollio è inferiore rispetto al veicolo rigido dal momento che lo spostamento del baricentro riduce il braccio e quindi la resistenza a rollio della forza peso. h = altezza baricentro h r = altezza centro di rollio R F = flessibilità a rollio (ROLL-RATE) Per un auto stradale hr/h=0,5 e R F = 0,1 rad/g a y /g=0,95*t/2h

6 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A FATTORI CHE INFLUENZANO IL LIMITE A ROLLIO SPOSTAMENTO LATERALE DEL CENTRO DI MASSA RISPETTO AL CENTRO DI ROLLIO SPOSTAMENTO LATERALE DEL CENTRO DI ROLLIO RISPETTO ALLA CARREGGIATA (DOVUTO ANCHE ALLA VARIAZIONE DI CAMBER) SPOSTAMENTO DEL PUNTO DI AZIONE DELLE FORZE DI CONTATTO DOVUTO ALLA DEFORMAZIONE DEI PNEUMATICI DIFFERENTE COMPORTAMENTO DELLE SOSPENSIONI ANTERIORI RISPETTO ALLE POSTERIORI

7 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A LIMITE IN CASO DI VEICOLO SOSPESO

8 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A CENTRO DI ROLLIO PUNTO APPARTENENTE AL PIANO TRASVERSALE PASSANTE PER I CENTRI DELLA RUOTE AL QUALE POSSONO ESSERE APPLICATE FORZE LATERALI SENZA GENERARE MOMENTO DI ROLLIO INTERSEZIONE DELL'ASSE DI ROLLIO CON IL PIANO TRASVERSALE PASSANTE PER I CENTRI DELLA RUOTE ASSE DI ROLLIO ASSE DI ISTANTANEA ROTAZIONE QUANDO AL VEICOLO E' APPLICATA UNA COPPIA PURA RETTA CHE COLLEGA IL CENTRO DI ROLLIO DELL'ASSE ANTERIORE CON QUELLO DELL'ASSE POSTERIORE

9 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A

10 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A DEFINIZIONE DI CENTRO DI ROLLIO ED ASSE DI ROLLIO

11 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A CALCOLO DEL CENTRO DI ROLLIO ANALISI DELLA GEOMETRIA DELLE SOSPENSIONI STUDIO DELLA LOCALIZZAZIONE DEL PUNT0 DI REAZIONE VIRTUALE IL PUNTO DI REAZIONE VIRTUALE SI TROVA NELL'INTERSEZIONE DEGLI ASSI DI OGNI COPPIA DI ELEMENTI (BRACCI) DELLA SOSPENZIONE

12 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A SOSPENSIONE POSTERIORE A 4 BRACCI a)selezionare i vincoli che determinano le reazioni e determinare i punti A e B sull'asse del veicolo b)individuare la quota dei punti A e B c)l'asse di rollio è la congiungente i punti A e B ed il centro di rollio l'intersezione di tale asse con il piano trasversale passante per il centro delle due ruote

13 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A SOSPENSIONE POSTERIORE A 4 BRACCI CON TIRANTI INFERIORI PARALLELI IL PUNTO DI REAZIONE VIRTUALE PER I TIRANTI INFERIORI B CADE ALL'INFINITO L'ASSE DI ROLLIO E' PARALLELO AI TIRANTI INFERIORI E PASSANTE PER A

14 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A CENTRO DI ROLLIO PER ASSALE CON MOLLA A BALESTRA

15 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A CENTRO DI ROLLIO PER UN SISTEMA DI SOSPENSIONI INDIPENDENTI LA SOSPENSIONE REAGISCE COME SE CI FOSSE UN COLLEGAMENTO FRA A E C

16 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A CENTRO DI ROLLIO PER UN SISTEMA DI SOSPENSIONI INDIPENDENTI A)SI INDIVIDUA IL PUNTO DI REZIONE VIRTUALE A DEFINITO DALLA GEOMETRIA B)SI DISEGNA LA LINEA CHE CONGIUNGE TALE PUNTO CON IL PUNTO DI CONTATTO DEL PNEUMATICO C)IL CENTRO DI ROLLIO E' L'INTERSEZIONE DI TALE LINEA CON IL PIANO LONGITUDINALE DEL VEICOLO PROCEDURA

17 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A CENTRO DI ROLLIO PER UN SISTEMA DI SOSPENSIONI INDIPENDENTI SWING ARM - POSITIVO

18 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A CENTRO DI ROLLIO PER UN SISTEMA DI SOSPENSIONI INDIPENDENTI SWING ARM - NEGATIVO

19 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A CENTRO DI ROLLIO PER UN SISTEMA DI SOSPENSIONI INDIPENDENTI SWING ARM - PARALLELO

20 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A CENTRO DI ROLLIO PER UN SISTEMA DI SOSPENSIONI INDIPENDENTI SWING ARM – PARALLELO INCLINATO

21 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A CENTRO DI ROLLIO PER UN SISTEMA DI SOSPENSIONI INDIPENDENTI

22 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A CENTRO DI ROLLIO PER UN SISTEMA DI SOSPENSIONI INDIPENDENTI MAC PHERSON

23 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A A.A CENTRO DI ROLLIO – ASSE POSTERIORE DI TRAZIONE


Scaricare ppt "UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A."

Presentazioni simili


Annunci Google